Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento XX n. 1

XVIII Legislatura

Sentenza della Corte europea dei diritti dell'uomo del 5 ottobre 2017, Mazzeo n. 32269/09, in materia di diritto a un processo equo e di protezione della proprietà. Constata la violazione dell'articolo 6, paragrafo 1, della Convenzione europea dei diritti dell'uomo, relativo al diritto a un processo equo sotto il profilo del diritto di accesso a un tribunale, in quanto l'annullamento in via di autotutela del provvedimento amministrativo che costituiva la base giuridica di un credito riconosciuto con sentenza definitiva, contrasta con il principio della certezza del diritto nonché del Protocollo 1 della medesima Convenzione, relativo alla protezione della proprietà, in quanto l'annullamento in questione costituisce un'ingerenza non compatibile con il principio di legalità

Titolo breve: Sentenza Mazzeo n. 32269/09, in materia di diritto a un processo equo e di protezione della proprietà


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. XX, N. 1

Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL. 23 agosto 1988, n. 400, art. 5, comma 3 lettera a-bis)

Iniziativa

Presentato da: Presidenza del Consiglio dei ministri (Governo Conte-I) , il 6 giugno 2018; annunciato nella seduta n. 14 del 26 giugno 2018

Assegnazioni

Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) il 26 giugno 2018; annuncio nella seduta n. 14 del 26 giugno 2018