Senato della Repubblica

«
»
Disegni di legge

Atto Senato n. 1799

XVIII Legislatura

(sono fatti salvi gli effetti prodotti dal d-l n. 29/20 ai sensi dell'art. 1, c. 3, della legge 70/20, di conversione del d-l 28/20, di cui alla scheda atto C.2547)



Conversione in legge del decreto-legge 10 maggio 2020, n. 29, recante misure urgenti in materia di detenzione domiciliare o differimento dell'esecuzione della pena, nonché in materia di sostituzione della custodia cautelare in carcere con la misura degli arresti domiciliari, per motivi connessi all'emergenza sanitaria da COVID-19, di persone detenute o internate per delitti di criminalità organizzata di tipo terroristico o mafioso, o per delitti di associazione a delinquere legati al traffico di sostanze stupefacenti o per delitti commessi avvalendosi delle condizioni o al fine di agevolare l'associazione mafiosa o con finalità di terrorismo, nonché di detenuti e internati sottoposti al regime previsto dall'articolo 41-bis della legge 26 luglio 1975, n. 354, nonché, infine, in materia di colloqui con i congiunti o con altre persone cui hanno diritto i condannati, gli internati e gli imputati

Titolo breve: d.l. 29/20 detenzioni domiciliari e differimenti pena


Iter

9 luglio 2020:  decreto legge decaduto

Successione delle letture parlamentari
S.1799 decreto legge decaduto 9 luglio 2020


Iniziativa Governativa

Pres. Consiglio Giuseppe Conte , Ministro della giustizia Alfonso Bonafede (Governo Conte-II)

Natura

di conversione del decreto-legge n. 29 del 10 maggio 2020, G.U. n. 119 del 10 maggio 2020 , scadenza il 09 luglio 2020 , decaduto il 9 luglio 2020 (avviso pubbl. sulla G.U. n. 172 del 10 luglio 2020 ). Rettifica G.U. n. 123 del 14 maggio 2020 ).
Include relazione tecnica.
Include analisi tecnico-normativa (ATN).
Esclusione AIR.

Presentazione

Presentato in data 10 maggio 2020; annunciato nella seduta n. 216 del 12 maggio 2020.

Classificazione TESEO

EPIDEMIE , PENE DETENTIVE , ORDINAMENTO PENITENZIARIO

DETENUTI (Artt.1-5), ARRESTI DOMICILIARI (Artt.1-5), REATI DI TERRORISMO E DI EVERSIONE (Artt.2, 3), ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE (Artt.2, 3), DROGHE E SOSTANZE ALLUCINOGENE (Artt.2, 3), MAFIA E CAMORRA (Artt.2, 3), GRADI DELL' ESECUZIONE PENALE (Artt.2, 3), PROCURATORI DELLA REPUBBLICA E SOSTITUTI (Art.2), DIREZIONE NAZIONALE ANTIMAFIA ( DNA ) (Art.2), CARCERI (Artt.2, 3, 4), REPARTI OSPEDALIERI (Artt.2, 3), PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE (Artt.2, 3, 4), ORDINANZE E DECRETI NEL PROCESSO PENALE (Artt.2, 3), REVOCA (Artt.2, 3), CUSTODIA CAUTELARE (Art.3), PUBBLICO MINISTERO (Art.3), ACCERTAMENTI SANITARI (Art.3), ISTITUTI DI RIEDUCAZIONE PER MINORENNI (Art.4), VISITE AI DETENUTI (Art.4), APPARECCHI TELEFONICI (Art.4)

Relatori

Relatore alla Commissione Sen. Franco Mirabelli (PD) (dato conto della nomina il 14 maggio 2020) .
Relatore alla Commissione Sen. Angela Anna Bruna Piarulli (M5S) (dato conto della nomina il 14 maggio 2020) .

Assegnazione

Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) in sede referente l'11 maggio 2020. Annuncio nella seduta n. 216 del 12 maggio 2020.
Pareri delle commissioni 1ª (Aff. costituzionali), 5ª (Bilancio), 8ª (Lavori pubblici), 12ª (Sanita'), Questioni regionali

Scarica fascicolo iter