Senato della Repubblica

«
»
Disegni di legge

Atto Senato n. 1659

XVIII Legislatura


Conversione in legge del decreto-legge 30 dicembre 2019, n. 161, recante modifiche urgenti alla disciplina delle intercettazioni di conversazioni o comunicazioni


Iter

8 gennaio 2020:  assegnato (non ancora iniziato l'esame)

Presentato dal Governo alla Camera come C.2324, e ad esso restituito in data 7 gennaio 2020.

Successione delle letture parlamentari
S.1659 assegnato (non ancora iniziato l'esame) 8 gennaio 2020


Iniziativa Governativa

Pres. Consiglio Giuseppe Conte , Ministro della giustizia Alfonso Bonafede (Governo Conte-II)

Natura

di conversione del decreto-legge n. 161 del 30 dicembre 2019, G.U. n. 305 del 31 dicembre 2019 , scadenza il 29 febbraio 2020.
Include relazione tecnica.

Presentazione

Presentato in data 7 gennaio 2020; annunciato nella seduta n. 179 del 8 gennaio 2020.

Classificazione TESEO

INDAGINI GIUDIZIARIE , INTERCETTAZIONI TELEFONICHE

PROROGA DI TERMINI (Art.1), CODICE E CODIFICAZIONI (Art.2), REATI CONTRO L' AMMINISTRAZIONE PUBBLICA E LA GIUSTIZIA (Art.2), PUBBLICI UFFICIALI (Art.2), SERVIZI PUBBLICI (Art.2), ALBI ELENCHI E REGISTRI (Art.2), DEPOSITO DI ATTI (Art.2), ATTI PROCESSUALI PENALI (Art.2), TRASCRIZIONE DI ATTI (Art.2), PUBBLICO MINISTERO (Art.2), BASI DI DATI (Art.2), ABROGAZIONE DI NORME (Art.2), TUTELA DELLA RISERVATEZZA (Art.2), AUTORIZZAZIONI (Art.2), PROVE NEL PROCESSO PENALE (Art.2)

Assegnazione

Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) in sede referente l'8 gennaio 2020. Annuncio nella seduta n. 179 dell'8 gennaio 2020.
Pareri delle commissioni 1ª (Aff. costituzionali), 5ª (Bilancio)

Scarica fascicolo iter