Senato della Repubblica

«
»
Disegni di legge

Atto Camera n. 4200

XVII Legislatura


Conversione in legge del decreto-legge 29 dicembre 2016, n. 243, recante interventi urgenti per la coesione sociale e territoriale, con particolare riferimento a situazioni critiche in alcune aree del Mezzogiorno
approvato con il nuovo titolo
"Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 29 dicembre 2016, n. 243, recante interventi urgenti per la coesione sociale e territoriale, con particolare riferimento a situazioni critiche in alcune aree del Mezzogiorno"


Scheda Camera Lavori Preparatori

Iter

8 febbraio 2017:  approvato (modificato rispetto al testo del proponente) (trasmesso all'altro ramo)

Successione delle letture parlamentari
C.4200 approvato 8 febbraio 2017
S.2692 approvato definitivamente. Legge 22 febbraio 2017


Legge n. 18/17 del 27 febbraio 2017, GU n. 49 del 28 febbraio 2017. Testo coordinato G.U. n. 49 del 27 febbraio 2017.


Iniziativa Governativa

Pres. Consiglio Paolo Gentiloni Silveri , Ministro senza portafoglio per la coesione territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti (Governo Gentiloni Silveri-I)
Ministro dell'ambiente e tutela del territorio e del mare Gian Luca Galletti , Ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda , Ministro del lavoro e politiche sociali Giuliano Poletti , Ministro delle infrastrutture e trasporti Graziano Delrio , Ministro dell'istruzione, università e ricerca Valeria Fedeli , Ministro degli affari esteri e coop. inter.le Angelino Alfano , Ministro dell'economia e finanze Pietro Carlo Padoan

Natura

di conversione del decreto-legge n. 243 del 29 dicembre 2016, G.U. n. 304 del 30 dicembre 2016 , scadenza il 28 febbraio 2017.
Include relazione tecnica.

Presentazione

Presentato in data 30 dicembre 2016; annunciato nella seduta ant. n. 719 del 4 gennaio 2017.

Classificazione TESEO

MEZZOGIORNO , AMBIENTE , PORTI , TUTELA DEI LAVORATORI

ILVA SPA (Art.1), TARANTO (Art.1), ACCONTI E ANTICIPAZIONI (Art.1), RESTITUZIONE DI SOMME (Art.1), PROROGA DI TERMINI (Art.1), IMPIANTI E MEZZI INDUSTRIALI (Art.1), CESSIONE DI BENI (Art.1), DECONTAMINAZIONE DALL' INQUINAMENTO (Artt.1, 2), AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA (Art.1), SERVIZI SOCIALI (Art.1), ISTITUTI ED ENTI DI ASSISTENZA E BENEFICENZA (Art.1), PROGRAMMI E PIANI (Art.1), STATTE (Art.1), CRISPIANO (Art.1), MASSAFRA (Art.1), MONTEMESOLA (Art.1), MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO (Art.1), RESPONSABILITA' SOCIALE DELLE IMPRESE (Art.1), APPARECCHI E DISPOSITIVI MEDICI (Art.1), DIAGNOSI (Art.1), FOGNATURE (Art.2), INGEGNERIA IDRAULICA E AGRARIA (Art.2), CENTRI URBANI (Art.2), DEPURATORI (Art.2), ACQUE DI VEGETAZIONE E DI SCARICO (Art.2), DECRETI MINISTERIALI (Art.2), PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (Art.2), COMMISSARIO STRAORDINARIO (Art.2), CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA (Art.2), SENTENZE STRANIERE (Art.2), SEGRETERIE (Art.2), INGEGNERI (Art.2), NORMALIZZAZIONE E STANDARDIZZAZIONE (Art.2), BONIFICHE (Art.3), RISANAMENTO URBANO (Art.3), NAPOLI (Art.3), DELEGA DI COMPETENZA (Art.3), MINISTRI (Art.3), VICE MINISTRI E SOTTOSEGRETARI (Art.3), LAVORATORI PORTUALI (Art.4), ENTI PORTUALI (Art.4), MISURE CONTRO LA DISOCCUPAZIONE (Art.4), AGENZIE PER L'IMPIEGO (Art.4), ADDESTRAMENTO PROFESSIONALE (Art.4), INDENNITA' DI DISOCCUPAZIONE (Art.4), LAVORO INTERINALE (Art.4), FONDI DI BILANCIO (Art.5), ANZIANI (Art.5), SOGGETTI DISABILI E HANDICAPPATI (Art.5), ASSISTENZA AMBULATORIALE E DOMICILIARE (Art.5), SCUOLE INTERNAZIONALI (Art.6), BRINDISI (Art.6), ORGANIZZAZIONE DELLE NAZIONI UNITE ( ONU ) (Art.6), GRUPPO DEI SETTE PAESI PIU' INDUSTRIALIZZATI ( G7 ) (Art.7), TAORMINA (Art.7), CONTRATTI DELLO STATO E DEGLI ENTI PUBBLICI (Art.7)

Relatori

Relatore alla Commissione On. Francesco Laforgia (PD) (dato conto della nomina il 17 gennaio 2017) .
Relatore di maggioranza On. Francesco Laforgia (PD) nominato nella seduta del 1 febbraio 2017 (Proposto testo modificato).
Deliberata richiesta di autorizzazione alla relazione orale.
Presentato il testo degli articoli il 1 febbraio 2017.

Assegnazione

Assegnato alla 5ª Commissione permanente (Bilancio, tesoro e programmazione) in sede referente il 4 gennaio 2017. Annuncio nella seduta ant. n. 719 del 4 gennaio 2017.
Pareri delle commissioni Legislazione, 1ª (Aff. costituzionali), 2ª (Giustizia), 3ª (Aff. esteri), 6ª (Finanze), 7ª (Cultura), 8ª (Ambiente) (ai sensi dell'art. 73 reg. Camera), 9ª (Trasporti), 10ª (Att. produttive), 11ª (Lavoro) (ai sensi dell'art. 73 reg. Camera), 12ª (Aff. sociali), 14ª (Pol. Unione europea), Questioni regionali