Disegni di legge

Atto Senato n. 2138

XVII Legislatura


Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 ottobre 2015, n. 174, recante proroga delle missioni internazionali delle Forze armate e di polizia, iniziative di cooperazione allo sviluppo e sostegno ai processi di ricostruzione e partecipazione alle iniziative delle organizzazioni internazionali per il consolidamento dei processi di pace e di stabilizzazione

Titolo breve: d.l. 174/2015 - proroga missioni internazionali


Iter

3 dicembre 2015:  approvato definitivamente. Legge

Successione delle letture parlamentari
C.3393 approvato 19 novembre 2015
S.2138 approvato definitivamente. Legge 3 dicembre 2015


Legge n. 198/15 del 11 dicembre 2015, GU n. 292 del 16 dicembre 2015. Testo coordinato G.U. n. 292 del 16 dicembre 2015.


Iniziativa Governativa

Pres. Consiglio Matteo Renzi , Ministro degli affari esteri e coop. inter.le Paolo Gentiloni Silveri , Ministro della difesa Roberta Pinotti , Ministro dell'interno Angelino Alfano (Governo Renzi-I)
Ministro della giustizia Andrea Orlando , Ministro dell'economia e finanze Pietro Carlo Padoan

Natura

di conversione del decreto-legge n. 174 del 30 ottobre 2015, G.U. n. 253 del 30 ottobre 2015 , scadenza il 29 dicembre 2015.

Presentazione

Trasmesso in data 19 novembre 2015; annunciato nella seduta ant. n. 539 del 19 novembre 2015.

Classificazione TESEO

MISSIONI INTERNAZIONALI DI PACE , PROROGA DI TERMINI

PERSONALE DI POLIZIA (Artt.1-3, 5), PERSONALE MILITARE (Artt.1-3, 5, 7-bis), VIGILANZA (Artt.1-3, 7), PREVENZIONE DEL CRIMINE (Art.3), SERVIZI DI SICUREZZA (Artt.4, 7-bis), ACCADEMIE E SCUOLE DI POLIZIA (Artt.1-3), ACCADEMIE E SCUOLE MILITARI (Artt.1-3), UNIONE EUROPEA (Artt.1-3), KOSOVO (Artt.1, 4), BOSNIA - ERZEGOVINA (Art.1), ALBANIA (Artt.1, 4), CIPRO (Art.1), MARE MEDITERRANEO (Artt.1, 4), ORGANIZZAZIONE DEL TRATTATO DELL' ATLANTICO DEL NORD ( NATO ) (Artt.1, 2, 5, 9), AFGHANISTAN (Artt.2, 4, 8), EMIRATI ARABI UNITI (Art.2), BAHRAIN (Art.2), QATAR (Art.2), TAMPA (Art.2), ASSOCIAZIONE ITALIANA DELLA CROCE ROSSA ( CRI ) (Art.2), LIBANO (Artt.2, 4), HEBRON (Artt.2, 8), PALESTINA (Artt.2, 8), GEORGIA (Art.2), IRAQ (Artt.2, 8), LIBIA (Artt.4, 8, 9), SOMALIA (Artt.3, 8), GIBUTI (Art.3), MALI (Artt.3, 8), NIGER (Artt.3, 8), RIDUZIONE IN SCHIAVITU' (Art.3), REATI COMMESSI IN NAVIGAZIONE (Artt.5, 6), POLIZZE ASSICURATIVE (Art.4), AGENZIA INFORMAZIONI E SICUREZZA ESTERNA ( AISE ) (Artt.4, 7-bis), ACQUISTI (Art.4), EQUIPAGGIAMENTO E MEZZI MILITARI (Art.4), CESSIONE DI BENI (Art.4), TUNISIA (Art.5), INDENNITA' DI IMPIEGO OPERATIVO (Art.5), INDENNITA' DI MISSIONE (Art.5), LAVORO STRAORDINARIO (Art.5), PAKISTAN (Artt.4, 8), CONTABILITA' DI ENTI ED AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (Art.7), ACCONTI E ANTICIPAZIONI (Art.7), ASSISTENZA ALLO SVILUPPO (Artt.8, 9), LIBERIA (Art.8), BIRMANIA - MYANMAR (Art.8), SIRIA (Art.8), SUD SUDAN (Art.8), SUDAN (Art.8), PROFUGHI E RIFUGIATI (Art.8), AFRICA (Artt.3, 9), AMERICA LATINA (Art.9), POLITICA ESTERA E DI SICUREZZA COMUNE ( PESC ) (Art.9), ORGANIZZAZIONE PER LA SICUREZZA E LA COOPERAZIONE IN EUROPA ( OSCE ) (Art.9), BANCA EUROPEA PER LA RICOSTRUZIONE E LO SVILUPPO ( BERS ) (Art.9), TRIBUNALI INTERNAZIONALI (Art.9), BENI ITALIANI ALL' ESTERO (Art.9), ITALIANI RESIDENTI ALL'ESTERO (Artt.7-bis, 9), PERSONALE DIPLOMATICO E CONSOLARE (Artt.8-10), AMBASCIATE E CONSOLATI (Artt.8-10), MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI E DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (Art.9), ORGANIZZAZIONE DELLE NAZIONI UNITE ( ONU ) (Artt.1, 3, 5, 9), ABROGAZIONE DI NORME (Artt.2, 5), COMMISSIONI E GIUNTE PARLAMENTARI (Art.3), MARINA MILITARE (Art.3), CORSI DI PERFEZIONAMENTO (Art.4), EUROPEAN GENDARMERIE FORCE ( EUROGENDFOR ) (Art.5), PROGRAMMI E PIANI (Art.9), EGITTO (Art.4), UGANDA (Art.4), DIRITTO PENALE MILITARE DI PACE (Artt.6, 7-bis), COMPETENZA PER TERRITORIO (Art.6), ETIOPIA (Art.8), REPUBBLICA CENTRAFRICANA (Art.8), YEMEN (Art.8), INIZIATIVA CENTRO - EUROPEA ( INCE ) (Art.9), CORPI DI SPEDIZIONE (Artt.7-bis), PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (Artt.7-bis), COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA SICUREZZA DELLA REPUBBLICA ( CISR ) (Artt.7-bis), COMITATO PARLAMENTARE PER LA SICUREZZA DELLA REPUBBLICA (Artt.7-bis), NEPAL (Art.8), HAITI (Art.8), UCRAINA (Art.8), COLPA (Artt.7-bis), RESPONSABILITA' PENALE (Artt.7-bis), CRIMINI DI GUERRA CONTRO L' UMANITA' E GENOCIDIO (Artt.7-bis), ZONE DI GUERRA E DI OPERAZIONI MILITARI (Artt.7-bis)

Relatori

Relatore alle Commissioni riunite per la Commissione Sen. Luigi Compagna (AP (NCD-UDC)) (dato conto della nomina il 24 novembre 2015) .
Relatore alle Commissioni riunite per la Commissione Sen. Vito Vattuone (PD) (dato conto della nomina il 24 novembre 2015) .
Relatore di maggioranza Sen. Luigi Compagna (AP (NCD-UDC)) nominato nella seduta ant. n. 17 del 1 dicembre 2015 .
Deliberata richiesta di autorizzazione alla relazione orale.
Relatore di maggioranza Sen. Vito Vattuone (PD) nominato nella seduta ant. n. 17 del 1 dicembre 2015 .
Deliberata richiesta di autorizzazione alla relazione orale.

Assegnazione

Assegnato alle commissioni riunite 3ª (Affari esteri, emigrazione) e 4ª (Difesa) in sede referente il 19 novembre 2015. Annuncio nella seduta ant. n. 539 del 19 novembre 2015.
Pareri delle commissioni 1ª (Aff. costituzionali) (presupposti di costituzionalità), 1ª (Aff. costituzionali), 2ª (Giustizia), 5ª (Bilancio), 6ª (Finanze), 14ª (Unione europea)

Scarica fascicolo iter



Informazioni aggiuntive

FINE PAGINA

vai a inizio pagina