Senato della Repubblica

«
»
Disegni di legge

Atto Camera n. 3317

XVII Legislatura


Istituzione del Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione e deleghe al Governo per la ridefinizione del sostegno pubblico all'editoria
approvato con il nuovo titolo
"Istituzione del Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione e deleghe al Governo per la ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell'editoria, della disciplina di profili pensionistici dei giornalisti e della composizione e delle competenze del Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti"


Scheda Camera Lavori Preparatori

Iter

2 marzo 2016:  approvato in testo unificato (trasmesso all'altro ramo)

Successione delle letture parlamentari
C.3317 T. U. con C.3345
approvato in testo unificato
2 marzo 2016
S.2271 assorbe S.282, S.453, S.454, S.1236
approvato con modificazioni
15 settembre 2016
C.3317-3345-B approvato definitivamente. Legge 4 ottobre 2016


Legge n. 198/16 del 26 ottobre 2016, GU n. 255 del 31 ottobre 2016.


Iniziativa Parlamentare

Natura

ordinaria
Contenente deleghe al Governo.

Presentazione

Presentato in data 22 settembre 2015; annunciato nella seduta ant. n. 488 del 23 settembre 2015.

Classificazione TESEO

EDITORIA , INFORMAZIONE , CONTRIBUTI PUBBLICI , STAMPA

FONDI DI BILANCIO (Artt.1, 2), GIORNALI E QUOTIDIANI (Artt.1, 5), DECRETI LEGISLATIVI DELEGATI (Art.3), COOPERATIVE (Art.3), MULTIMEDIALITA' (Art.3), LIMITI E VALORI DI RIFERIMENTO (Artt.3, 4), GIORNALISTI (Art.3), CONSIGLI DI ORDINI PROFESSIONALI (Art.3), PREPENSIONAMENTO (Art.3), DIPARTIMENTO PER L' INFORMAZIONE E L' EDITORIA (Art.4), NEGOZI E RIVENDITE (Art.5)

Relatori

Relatore alla Commissione On. Roberto Rampi (PD) (dato conto della nomina il 4 novembre 2015) .
Relatore di maggioranza On. Roberto Rampi (PD) nominato nella seduta del 18 febbraio 2016 (proposto testo unificato).
Deliberata richiesta di autorizzazione alla relazione orale.
Presentato il testo degli articoli il 18 febbraio 2016.
Relatore di minoranza On. Giuseppe Brescia (M5S) nominato nella seduta del 18 febbraio 2016 .
Annunciata la relazione di minoranza il 20 febbraio 2016.

Assegnazione

Assegnato alla 7ª Commissione permanente (Cultura, scienza e istruzione) in sede referente il 23 settembre 2015. Annuncio nella seduta ant. n. 488 del 23 settembre 2015.
Pareri delle commissioni 1ª (Aff. costituzionali), 2ª (Giustizia), 3ª (Aff. esteri), 5ª (Bilancio), 6ª (Finanze) (ai sensi dell'art. 73 reg. Camera), 9ª (Trasporti), 10ª (Att. produttive), 11ª (Lavoro) (ai sensi dell'art. 73 reg. Camera), 14ª (Pol. Unione europea), Questioni regionali