Disegni di legge

Atto Camera n. 1542

XVII Legislatura


Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni


Scheda Camera Lavori Preparatori

Iter

21 dicembre 2013:  approvato (modificato rispetto al testo del proponente) (trasmesso all'altro ramo)

Successione delle letture parlamentari
C.1542 assorbe C.1408, C.1737, C.1854
approvato
21 dicembre 2013
S.1212 assorbe S.965
approvato con modificazioni
26 marzo 2014
C.1542-B approvato definitivamente. Legge 3 aprile 2014


Legge n. 56/14 del 7 aprile 2014, GU n. 81 del 7 aprile 2014.


Iniziativa Governativa

Pres. Consiglio Enrico Letta , Ministro dell'interno Angelino Alfano , Ministro senza portafoglio per gli affari regionali e autonomie Graziano Delrio , Ministro senza portafoglio delle riforme costituzionali Gaetano Quagliariello (Governo Letta-I)
Ministro dell'economia e finanze Fabrizio Saccomanni , Ministro senza portafoglio per la pubblica amministrazione e semplificazione Gianpiero D'Alia

Natura

ordinaria
Include relazione tecnica.
Include analisi tecnico-normativa (ATN).
Include analisi dell'impatto della regolamentazione (AIR).

Presentazione

Presentato in data 20 agosto 2013; annunciato nella seduta pom. n. 70 del 20 agosto 2013.

Classificazione TESEO

CITTA' E AREE METROPOLITANE , PROVINCE , ISTITUZIONE DI NUOVI COMUNI

COMUNI (Art.1), ENTI LOCALI (Art.1), ASSOCIAZIONI DI COMUNI (Art.1), CAMPIONE D'ITALIA (Art.1), TERRITORIO DEI COMUNI (Artt.1, 3), PROVINCIA DI TORINO (Art.2), PROVINCIA DI MILANO (Art.2), PROVINCIA DI VENEZIA (Art.2), PROVINCIA DI GENOVA (Art.2), PROVINCIA DI BOLOGNA (Art.2), PROVINCIA DI FIRENZE (Art.2), PROVINCIA DI BARI (Art.2), PROVINCIA DI NAPOLI (Art.2), PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA (Art.2), PROVINCIA DI ROMA (Artt.2, 16), TERRITORIO DELLE PROVINCE (Art.2), STRUTTURA COSTITUTIVA PROVINCIALE (Artt.2, 3), COMPETENZA (Artt.3, 4, 9, 15), SINDACI DI COMUNI (Artt.3, 4, 5, 12), DISCIPLINA TRANSITORIA (Art.3), ORGANI E UFFICI PROVINCIALI (Artt.3, 12), DECRETI MINISTERIALI (Artt.3, 15), MINISTRO PER GLI AFFARI REGIONALI E LE AUTONOMIE LOCALI (Art.3), STATUTI (Artt.4, 19), ELEZIONI DIRETTE (Art.4), REFERENDUM CONSULTIVO (Art.4), ELEZIONI AMMINISTRATIVE (Artt.5, 16), CONSIGLIERI COMUNALI (Art.5), CANDIDATURE ELETTORALI (Art.5), RIPARTIZIONE DI SEGGI (Art.5), RISULTATI ELETTORALI (Art.5), COLLEGI E CIRCOSCRIZIONI ELETTORALI (Art.6), PROGRAMMI E PIANI (Art.9), PATRIMONIO DEGLI ENTI LOCALI (Artt.10, 15), PERSONALE DEGLI ENTI LOCALI (Artt.10, 15), INCARICHI (Art.14), PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (Art.15), ORGANI E UFFICI COMUNALI (Art.18), ABROGAZIONE DI NORME (Art.23), LEGGI REGIONALI (Art.3), REGIONI A STATUTO SPECIALE (Art.23)

Relatori

Relatore alla Commissione On. Elena Centemero (PdL) (dato conto della nomina il 9 ottobre 2013) .
Relatore alla Commissione On. Daniela Matilde Maria Gasparini (PD) (dato conto della nomina il 9 ottobre 2013) .
Sostituito da On. Gianclaudio Bressa (PD) (dato conto della nomina il 19 novembre 2013) .
Relatore di maggioranza On. Gianclaudio Bressa (PD) nominato nella seduta del 28 novembre 2013 (proposto testo modificato).
Relatore di maggioranza On. Elena Centemero (FI-PdL ) nominato nella seduta del 28 novembre 2013 (proposto testo modificato).
Presentato il testo degli articoli il 28 novembre 2013.
Relatore di maggioranza On. Elena Centemero (FI-PdL ) nominato nella seduta del 2 dicembre 2013 (Dimissioni dal mandato il 2.12.2013, seduta n. 129).
Relatore di minoranza On. Matteo Bragantini (LNA) nominato nella seduta del 28 novembre 2013 .
Annunciata la relazione di minoranza il 28 novembre 2013.

Assegnazione

Assegnato alla 1ª Commissione permanente (Affari costituzionali) in sede referente il 5 settembre 2013. Annuncio nella seduta pom. n. 71 del 5 settembre 2013.
Pareri delle commissioni 2ª (Giustizia), 3ª (Aff. esteri), 5ª (Bilancio), 6ª (Finanze), 7ª (Cultura), 8ª (Ambiente), 9ª (Trasporti), 11ª (Lavoro), 14ª (Pol. Unione europea), Questioni regionali (aggiunto il 31 ottobre 2013; annunciato nella seduta n. 109 del 31 ottobre 2013)

Eventi procedurali

Procedura d'urgenza ex art. 69 comma 1 Reg. Camera richiesta il 25 settembre 2013
Deliberata nella seduta n. 84 del 25 settembre 2013.



Informazioni aggiuntive

FINE PAGINA

vai a inizio pagina