Disegni di legge

Atto Senato n. 3558

XVI Legislatura

(Comunicazioni del Presidente Chiti nella seduta n. 852 dell'11 dicembre 2012 in relazione ai lavori della Commissione)



Conversione in legge del decreto-legge 5 novembre 2012, n. 188, recante disposizioni urgenti in materia di Province e Città metropolitane

Titolo breve: D-l 188/2012 - province e città metropolitane


Iter

5 gennaio 2013:  decreto legge decaduto

Successione delle letture parlamentari
S.3558 decreto legge decaduto 5 gennaio 2013


Iniziativa Governativa

Pres. Consiglio Mario Monti , Ministro senza portafoglio per la pubblica amministrazione e semplificazione Filippo Patroni Griffi , Ministro dell'interno Anna Maria Cancellieri (Governo Monti-I)

Natura

di conversione del decreto-legge n. 188 del 5 novembre 2012, G.U. n. 259 del 6 novembre 2012 , scadenza il 05 gennaio 2013 , decaduto il 5 gennaio 2013 (avviso pubbl. sulla G.U. n. 5 del 7 gennaio 2013 ).
Include analisi tecnico-normativa (ATN).

Presentazione

Presentato in data 6 novembre 2012; annunciato nella seduta pom. n. 829 del 6 novembre 2012.

Classificazione TESEO

PROVINCE

LIMITI E VALORI DI RIFERIMENTO (Artt.1, 3, 6), DELIBERAZIONI (Artt.1, 3), CONSIGLIO DEI MINISTRI (Artt.1, 3), LEGGI (Art.1), TERRITORIO DELLE PROVINCE (Art.2), ISTITUZIONE DI NUOVE PROVINCE (Artt.2, 5), PROVINCIA DI BIELLA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI VERCELLI (Artt.2, 7), PROVINCIA DI NOVARA (Artt.2, 7), VERBANO-CUSIO OSSOLA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI ASTI (Artt.2, 7), PROVINCIA DI ALESSANDRIA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI COMO (Artt.2, 7), PROVINCIA DI LECCO (Artt.2, 7), PROVINCIA DI VARESE (Artt.2, 7), PROVINCIA DI CREMONA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI LODI (Artt.2, 7), PROVINCIA DI MANTOVA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI PADOVA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI TREVISO (Artt.2, 7), PROVINCIA DI ROVIGO (Artt.2, 7), PROVINCIA DI VERONA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI SAVONA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI IMPERIA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI PARMA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI PIACENZA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI MODENA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI REGGIO NELL'EMILIA (Artt.2, 7), FORLI'-CESENA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI RAVENNA (Artt.2, 7), RIMINI (Artt.2, 7), PROVINCIA DI LIVORNO (Artt.2, 7), PROVINCIA DI LUCCA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI MASSA-CARRARA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI PISA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI GROSSETO (Artt.2, 7), PROVINCIA DI SIENA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI PERUGIA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI TERNI (Artt.2, 7), PROVINCIA DI ASCOLI PICENO (Artt.2, 7), FERMO (Artt.2, 7), PROVINCIA DI MACERATA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI RIETI (Artt.2, 7), PROVINCIA DI VITERBO (Artt.2, 7), PROVINCIA DI FROSINONE (Artt.2, 7), PROVINCIA DI LATINA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI L'AQUILA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI TERAMO (Artt.2, 7), PROVINCIA DI CHIETI (Artt.2, 7), PROVINCIA DI PESCARA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI CAMPOBASSO (Artt.2, 7), PROVINCIA DI ISERNIA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI AVELLINO (Artt.2, 7), PROVINCIA DI BENEVENTO (Artt.2, 7), PROVINCIA DI BRINDISI (Artt.2, 7), PROVINCIA DI TARANTO (Artt.2, 7), BARLETTA-ANDRIA-TRANI (Artt.2, 7), PROVINCIA DI FOGGIA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI MATERA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI POTENZA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI CATANZARO (Artt.2, 7), PROVINCIA DI CROTONE (Artt.2, 7), PROVINCIA DI VIBO VALENTIA (Artt.2, 7), PROVINCIA DI CUNEO (Art.2), PROVINCIA DI BERGAMO (Art.2), PROVINCIA DI BRESCIA (Art.2), PROVINCIA DI PAVIA (Art.2), PROVINCIA DI SONDRIO (Art.2), PROVINCIA DI BELLUNO (Art.2), PROVINCIA DI VICENZA (Art.2), PROVINCIA DI LA SPEZIA (Art.2), PROVINCIA DI FERRARA (Art.2), PROVINCIA DI AREZZO (Art.2), PROVINCIA DI ANCONA (Art.2), PROVINCIA DI PESARO E URBINO (Art.2), PROVINCIA DI CASERTA (Art.2), PROVINCIA DI SALERNO (Art.2), PROVINCIA DI LECCE (Art.2), PROVINCIA DI COSENZA (Art.2), PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA (Artt.2, 5), FASANO (Artt.2, 7), CELLINO SAN MARCO (Artt.2, 7), ERCHIE (Artt.2, 7), MESAGNE (Artt.2, 7), SAN DONACI (Artt.2, 7), SAN PANCRAZIO SALENTINO (Artt.2, 7), SAN PIETRO VERNOTICO (Artt.2, 7), TORCHIAROLO (Artt.2, 7), TORRE SANTA SUSANNA (Artt.2, 7), AVETRANA (Artt.2, 7), COMUNI (Artt.3-5), ORGANI E UFFICI PROVINCIALI (Artt.3, 5, 7), CONSIGLIERI COMUNALI (Artt.3-5), ASSESSORI E ASSESSORATI COMUNALI (Art.3), AMMINISTRAZIONE PERIFERICA DELLO STATO (Art.4), ENTI LOCALI (Artt.4, 7), ACCORDI E CONVENZIONI (Art.4), LEGGI REGIONALI (Artt.4, 5), REGIONI (Art.4), TRASFERIMENTO DI COMPETENZA (Artt.4, 5, 7), SINDACI DI COMUNI (Artt.4, 5, 7), PRESIDENTI E VICE PRESIDENTI (Artt.4, 5, 7), GIUNTE PROVINCIALI (Artt.4, 5, 7), CONSIGLIERI PROVINCIALI (Artt.4, 7), INDENNITA' DI CARICA (Art.4), GETTONI E ASSEGNI DI PRESENZA (Art.4), DIVIETI (Art.4), PREFETTI E PREFETTURA (Art.4), DELEGA DI COMPETENZA (Artt.4, 7), PROTEZIONE CIVILE (Art.4), SERVIZI DI EMERGENZA (Art.4), IMMIGRAZIONE (Art.4), ASILO POLITICO (Art.4), CITTA' E AREE METROPOLITANE (Art.5), SOPPRESSIONE DI ENTI (Art.5), PROVINCIA DI ROMA (Art.5), PROVINCIA DI TORINO (Art.5), PROVINCIA DI MILANO (Art.5), PROVINCIA DI VENEZIA (Art.5), PROVINCIA DI GENOVA (Art.5), PROVINCIA DI BOLOGNA (Art.5), PROVINCIA DI FIRENZE (Art.5), PROVINCIA DI BARI (Art.5), PROVINCIA DI NAPOLI (Art.5), MONZA E DELLA BRIANZA (Art.5), PROVINCIA DI PRATO (Art.5), PROVINCIA DI PISTOIA (Art.5), REGGIO DI CALABRIA (Artt.2, 5), STATUTI (Art.5), REFERENDUM CONSULTIVO (Art.5), CONSIGLI PROVINCIALI (Artt.5, 7), COMMISSIONI E ORGANI CONSULTIVI (Artt.5, 7), ABROGAZIONE DI NORME (Art.5), ELEZIONI AMMINISTRATIVE (Artt.5, 7), COMMISSARIO STRAORDINARIO (Artt.5, 7), DECRETI MINISTERIALI (Art.6), PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (Art.6), PATRIMONIO DEGLI ENTI LOCALI (Artt.6, 7), PERSONALE DEGLI ENTI LOCALI (Artt.6, 7), IMMISSIONE IN RUOLO (Art.6), RUOLI E PIANTE ORGANICHE (Artt.6, 7), SINDACATI NEL PUBBLICO IMPIEGO (Art.6), MOBILITA' DEI LAVORATORI (Art.6), DISCIPLINA TRANSITORIA (Art.7), SOPPRESSIONE E SCIOGLIMENTO DI ORGANI (Art.7), MINISTERO DELL' INTERNO (Art.7), BILANCIO PREVENTIVO (Art.7), TERRITORIO DEI COMUNI (Artt.2, 5)

Relatori

Relatore alla Commissione Sen. Enzo Bianco (PD) (dato conto della nomina il 13 novembre 2012) .
Relatore alla Commissione Sen. Filippo Saltamartini (PdL) (dato conto della nomina il 13 novembre 2012) .

Assegnazione

Assegnato alla 1ª Commissione permanente (Affari Costituzionali) in sede referente il 7 novembre 2012. Annuncio nella seduta ant. n. 830 del 7 novembre 2012.
Pareri delle commissioni 1ª (Aff. costituzionali) (presupposti di costituzionalità), 5ª (Bilancio), Questioni regionali



Informazioni aggiuntive

FINE PAGINA

vai a inizio pagina