ePub

Legislatura 17 Atto di Sindacato Ispettivo n° 4-08554


Atto n. 4-08554

Pubblicato il 19 dicembre 2017, nella seduta n. 918
Risposta pubblicata

CHITI , FABBRI , BORIOLI , CALEO , CARDINALI , CIRINNA' , LUCHERINI - Al Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale. -

Premesso che a quanto risulta agli interroganti:

da notizie di stampa, si apprende che "I Lupi delle Vette", un gruppo escursionistico legato alla sigla del panorama neofascista Lealtà e Azione, sarebbe stato ricevuto nei giorni scorsi a Nairobi dall'ambasciatore d'Italia In Kenya, Mauro Massoni;

ciò è quanto testimoniato anche da uno scatto pubblicato sulla pagina "Facebook" dell'associazione, dove si vede un sorridente Mauro Massoni ricevere dalle mani di uno dei componenti della spedizione il 'gagliardetto' dei Lupi delle Vette. A porgerglielo è Riccardo Colato, uno dei leader della nuova generazione di skinhead milanesi;

considerato che:

Lealtà e Azione è la sigla di un'organizzazione politica, formalmente un'associazione culturale, radicata soprattutto in Lombardia, ma che di recente ha aperto delle sezioni a Genova e Firenze e si è fatta vedere a Roma, con delle iniziative organizzate assieme al Foro 753. Nata da un circuito di skinhead legati al network internazionale neonazista Hammerskin, Lealtà e Azione, oltre ad organizzare concerti con nomi internazionali e italiani del rock di estrema destra, non ha mai disdegnato i rapporti con alcuni ambienti della politica italiana;

Lealtà e Azione è arrivata all'onore delle cronache negli ultimi anni in particolare per le marce e i saluti romani nei cimiteri di Milano e Lombardia, per rendere omaggio ai caduti delle squadre fasciste e dei repubblichini di Salò,

si chiede di sapere, qualora sia confermato quanto riportato dalla stampa, come il Ministro in indirizzo valuti il comportamento assunto dal massimo rappresentate della diplomazia italiana in Kenya e quali provvedimenti intenda assumere nei suoi confronti.