ePub

Legislatura 16 Atto di Sindacato Ispettivo n° 4-07977


Atto n. 4-07977

Pubblicato il 17 luglio 2012, nella seduta n. 768

GRAMAZIO , CALIGIURI , PARAVIA , SPADONI URBANI - Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. -

Premesso che in queste settimane la stampa romana e nazionale a più riprese ha denunciato, suscitando anche l'interesse di importanti testate straniere tra le quali il "The Economist" e il "The Guardian", che nella stazione Ostiense di Roma, di proprietà di RFI, esiste una cancellata, chiusa a chiave, che crea una barriera invalicabile per gli utenti del treno Italo, costretti, per raggiungere il loro binario, ad un vero e proprio "percorso di guerra" tale da creare una discriminazione tra utenti di serie A ed utenti di serie B delle ferrovie, si chiede di sapere quali iniziative il Ministro in indirizzo voglia intraprendere per l'abbattimento della struttura, o quantomeno per l'apertura del cancello, per consentire un'agevole fruizione da parte degli utenti di tutti i binari della stazione, e cancellare quella che a giudizio degli interroganti è una vergogna per Roma capitale.