ePub

Legislatura 16 Atto di Sindacato Ispettivo n° 4-06932


Atto n. 4-06932

Pubblicato il 23 febbraio 2012
Seduta n. 679

SPADONI URBANI - Ai Ministri della giustizia e dell'interno. -

Premesso che:

la trasmissione "Gli intoccabili", nella puntata andata in onda l'8 febbraio 2012, si è occupata dello spaccio di eroina, fumata e non più solo iniettata, a Perugia, città che, in rapporto alla popolazione residente, detiene il record italiano di morti per overdose;

l'inchiesta ha esaminato la "capitale dell'eroina", cioè Perugia, la quale, per responsabilità non note, sarebbe divenuta il luogo nel quale domina lo spaccio di tale droga pesante;

l'inchiesta ha messo in evidenza le presunte regole dello spaccio, le nuove modalità di consumo, le operazioni degli agenti antidroga, le testimonianze degli spacciatori, dei consumatori, degli operatori sanitari, degli uomini della questura;

nel complesso è stato evidenziato un sistema di affari noto a molti, che arricchirebbe non solo i piccoli e i grandi trafficanti e che è difficile da scardinare;

premesso, inoltre, che la città di Perugia è stata presentata ingiustamente come una città connivente con lo spaccio di droga per meri interessi economici;

considerato che la cosiddetta acropoli ovvero il centro della città, è chiusa al traffico;

l'interrogante chiede di sapere se e quali misure i Ministri in indirizzo, ciascuno per quanto di competenza, intendano adottare per potenziare gli organici delle Forze dell'ordine, la videosorveglianza e ogni altro utile strumento volto a prevenire e contrastare il fenomeno dello spaccio di droga che deturpa l'immagine di una città che, proprio per le sue tradizioni storiche e civili, è considerata, insieme ad Assisi, la capitale europea della cultura per il 2019.