ePub

Legislatura 16 Atto di Sindacato Ispettivo n░ 2-00400


Atto n. 2-00400

Pubblicato il 10 gennaio 2012, nella seduta n. 652
Svolto nella seduta n. 698 dell'Assemblea (22/03/2012)

GRAMAZIO , CALIGIURI , TOTARO , SPADONI URBANI , RIZZOTTI , DE GREGORIO , FANTETTI , PARAVIA , VICARI , SALTAMARTINI , DE FEO , DI STEFANO - Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali. -

Premesso che, per quanto risulta agli interpellanti:

l'11 gennaio 2012 Ŕ stata convocata dinanzi al Tribunale di Roma l'udienza per la dichiarazione di fallimento della Nuova Editoriale Oggi Srl;

l'eventuale dichiarazione di fallimento della Nuova Editoriale Oggi Srl non comporterÓ alcun vantaggio a favore del proponente Istituto nazionale previdenza dei giornalisti italiani (Inpgi), ma porterÓ alla perdita di oltre 100 unitÓ lavorative tra giornalisti, pubblicisti, grafici, amministrativi e poligrafici dei tre maggiori quotidiani locali "Ciociaria oggi", "Latina oggi" e "Cassino oggi";

sul credito vantato dall'Inpgi Ŕ stata avanzata una richiesta di rateizzazione, secondo le norme vigenti, in 72 mesi, per cui l'eventuale fallimento a nulla gioverebbe all'Inpgi per il recupero del proprio credito, a differenza della rateizzazione richiesta che avrebbe certezza di copertura finanziaria;

considerato che la Nuova Editoriale Oggi Srl ha ottenuto contratti di solidarietÓ per i tre quotidiani citati e che attraverso la stessa solidarietÓ detti quotidiani hanno ottenuto un netto miglioramento del rapporto tra costi e ricavi, tale da garantire la certezza dell'adempimento della rateizzazione richiesta,

si chiede di conoscere quali iniziative, nell'ambito delle proprie competenze, il Ministro in indirizzo intenda assumere per poter evitare il fallimento della Nuova Editoriale Oggi Srl a salvaguardia di oltre 100 posti di lavoro e per favorire l'accoglimento della richiesta di rateizzazione avanzata a favore dell'Istituto nazionale previdenza dei giornalisti.