Caricamento in corso...
 
 
Versione ePub

Versione HTML base



Legislatura 17ª - 1ª Commissione permanente - Resoconto sommario n. 475 del 11/04/2017


Il senatore PAGLIARI (PD) ritira l'ordine del giorno G/2754/10/1.

 

Posti separatamente ai voti con il parere contrario del rappresentante del Governo, sono respinti gli ordine del giorno G/2754/21/1 e G/2754/24/1.

 

Posti separatamente ai voti con il parere contrario del relatore e del rappresentante del Governo, sono respinti gli emendamenti 10.0.1, 10.0.2, 10.0.5, 10.0.6, 10.0.9, gli identici 11.1 e 11.3, nonché gli emendamenti 11.4, 11.5, 11.6, 11.7, 11.8, 11.9, 11.10, 11.11, 11.12, gli identici 11.13 e 11.14, gli identici 11.15 e 11.16, e gli emendamenti 11.17 e 11.18.

 

Il vice ministro BUBBICO esprime parere contrario sull'ordine del giorno G/2754/40/1. In proposito, osserva che, in caso di occupazione abusiva degli immobili, il proprietario deve sporgere regolare denuncia, alla quale seguono procedure definite dalla legge anche per quanto attiene ai tempi.

Inoltre, ribadisce che la ratio dell'articolo 11 del decreto-legge consiste nel contemperare opposte esigenze, sempre nel pieno rispetto dei diritti del proprietario. E' previsto l'intervento della forza pubblica, sotto la responsabilità delle autorità amministrative, in modo tale da gestire eventuali situazioni di criticità, dovuti alla presenza di soggetti deboli nei locali occupati. In tale ambito, si consente al prefetto e al sindaco di accompagnare le procedure per il ripristino della disponibilità dei luoghi e, nello stesso tempo, per assicurare l'assistenza agli occupanti che versino in stato di necessità, eventualmente anche in deroga alle graduatorie per l'assegnazione degli immobili.