Caricamento in corso...
 
 
Versione ePub

Versione HTML base



Legislatura 17ª - 1ª Commissione permanente - Resoconto sommario n. 475 del 11/04/2017


Il senatore Mario MAURO (FI-PdL XVII), a sostegno dell'ordine del giorno G/2754/40/1, presentato dal senatore Malan, invita il Governo ad una attenta riflessione in vista di un suo possibile accoglimento. In riferimento all'articolo 11 del decreto-legge, osserva che le norme ivi previste, peraltro modificate in senso a suo avviso peggiorativo dalla Camera dei deputati, presentano elementi di incoerenza  rispetto alla tutela del diritto di proprietà privata. In particolare, ritiene che l'inserimento del ruolo del prefetto nella fase esecutiva di sgombero di locali, in esecuzione di provvedimenti dell'autorità giudiziaria, sia suscettibile di interferire sulle modalità di recupero del bene da parte dei legittimi proprietari. Infatti, in base alle norme previste, sono introdotte articolate procedure, volte a contemperare opposte esigenze, le quali, però, finiscono con l'attribuire all'autorità amministrativa una discrezionalità eccessiva, al punto da consentire deroghe, in presenza di determinate condizioni, alla stessa esecuzione dei provvedimento giudiziari di sgombero e di reintegrazione nel possesso.