Caricamento in corso...
 
 
Versione ePub

Versione HTML base



Legislatura 17ª - 1ª Commissione permanente - Resoconto sommario n. 475 del 11/04/2017


La senatrice DE PETRIS (Misto-SI-SEL), in riferimento ad alcuni emendamenti dichiarati improponibili, in materia di identificazione degli appartenenti alle Forze dell’ordine che espletano attività di ordine pubblico, osserva che il Governo, durante l'esame presso la Camera dei deputati, aveva inizialmente presentato un emendamento in tal senso, poi ritirato.

Ricorda, inoltre, che, da molto tempo, è all'esame della Commissione affari costituzionali un disegno di legge di analogo tenore, in riferimento al quale erano stati assunti precisi impegni, da parte del Governo, per una compiuta regolamentazione legislativa della materia, che consenta all'Italia di conformarsi agli altri ordinamenti democratici d'Europa.

Chiede, pertanto, al sottosegretario Bubbico se sia possibile conoscere l'orientamento e le reali intenzioni dell'Esecutivo, non ritenendo più tollerabile un rinvio ulteriore dell'esame parlamentare di una questione così sensibile e così fortemente avvertita dall'opinione pubblica.