Caricamento in corso...
 
 
Versione ePub

Versione HTML base



Legislatura 17ª - 1ª Commissione permanente - Resoconto sommario n. 475 del 11/04/2017


La senatrice BERNINI (FI-PdL XVII) ritiene che l'interpretazione dell'articolo 11 offerta dal rappresentante del Governo non sia univoca. Al contrario, dalla lettura  della norma sembrerebbe, a suo avviso, che ne possano derivare effetti diversi, se non addirittura opposti.

 

Gli ordini del giorno G/2754/40/1 e G/2754/34/1, posti separatamente ai voti con il parere contrario del rappresentante del Governo, sono respinti.

 

Posti separatamente ai voti con il parere contrario del relatore e del rappresentante del Governo, sono respinti gli emendamenti 12.1, 12.2, 12.3, 12-bis.1, 12-bis.0.2, 13.1, 13.2, 13.3, 13.4, 13.5, 13.6, 13.7, 13.8, 13.9, 13.10, 13.11, 13.12, 13.13, 13.13, 13.14 e 13.15.

 

L'ordine del giorno G/2754/57/1, posto ai voti con il parere contrario del rappresentante del Governo è respinto, mentre l'ordine del giorno G/2754/11/1 è accolto come raccomandazione.

 

Posti separatamente ai voti con il parere contrario del relatore e del rappresentante del Governo, sono quindi respinti gli emendamenti 13.0.1, gli identici 14.1, 14.2, nonché gli emendamenti 14.3 e 14.4, gli identici 14.5 e 14.6 e l'emendamento 14.7.

 

Il vice ministro BUBBICO esprime parere favorevole sull'ordine del giorno G/2754/20/1, a condizione che sia riformulato nel senso di impegnare il Governo ad una valutazione di possibilità e a condizione che sia inserita una clausola di compatibilità con gli equilibri di finanza pubblica.