Caricamento in corso...
 
 
Versione ePub

Versione HTML base



Legislatura 17ª - Commissioni 1° e 2° riunite - Resoconto sommario n. 35 del 16/03/2017


Il senatore CALDEROLI (LN-Aut) chiede ai relatori di riconsiderare il parere sull'emendamento 2.10, in quanto la conoscenza della lingua straniera dovrebbe ormai essere considerata come un requisito necessario, ancor più per i magistrati delle sezioni specializzate in materia di immigrazione.