Caricamento in corso...
 
 
Versione ePub

Versione HTML base



Legislatura 17ª - Commissioni 1° e 2° riunite - Resoconto sommario n. 31 del 02/03/2017


Il senatore CRIMI (M5S) ritiene eccessivo prevedere, per le controversie in materia di riconoscimento della protezione internazionale, sia l'applicazione del procedimento camerale, sia l'impossibilità di proporre reclamo avverso il decreto del giudice monocratico.

Condivide poi le perplessità del senatore Pagliari sul fatto che la previsione della decisione per decreto, quindi con un apparato motivazionale quantomeno ridotto, rischia di restringere i margini per il sindacato di legittimità in Cassazione. Pertanto, auspica una riflessione approfondita su questi aspetti, in un'ottica di confronto costruttivo.