Caricamento in corso...
 
 
Versione ePub

Versione HTML base



Legislatura 17ª - 1ª Commissione permanente - Resoconto sommario n. 464 del 15/02/2017


         Il senatore ENDRIZZI (M5S) ritiene pretestuoso ravvisare il requisito della omogeneità nella finalizzazione degli interventi ad alcune aree del Mezzogiorno.          Peraltro, alcuni interventi sono effettivamente necessari e urgenti, come quelli per il risanamento ambientale o la depurazione delle acque reflue, mentre altri non soddisfano questi requisiti. Basti pensare alle norme che riguardano l'organizzazione del G7, in particolare la previsione di ricorrere alla procedura negoziata per l’aggiudicazione degli appalti pubblici. Tra l'altro, tale misura appare del tutto inappropriata per un settore a rischio di infiltrazione da parte della criminalità organizzata.

            Annuncia quindi che si asterrà dalla votazione.