Legislatura 17ª - 6ª Commissione permanente - Resoconto sommario n. 106 del 26/06/2014


 

FINANZE E TESORO    (6ª)

 

GIOVEDÌ 26 GIUGNO 2014

106ª Seduta

 

Presidenza del Vice Presidente

MOLINARI 

 

            Intervengono, ai sensi dell'articolo 48 del Regolamento, il geometra Roberto Taucci,  il ragionier Marco Mancini e il dottor  Daniele Bonuccelli.  

 

            La seduta inizia alle ore 14,40.

 

SULLA PUBBLICITA' DEI LAVORI  

 

     Il presidente MOLINARI  comunica che, ai sensi dell'articolo 33, comma 4, del Regolamento, è stata richiesta l'attivazione dell'impianto audiovisivo e che la Presidenza del Senato ha fatto preventivamente conoscere il proprio assenso.

            Non essendovi osservazioni, tale forma di pubblicità è adottata per il prosieguo dei lavori.

 

PROCEDURE INFORMATIVE 

 

Seguito dell'indagine conoscitiva sugli organismi della fiscalità e sul rapporto tra contribuenti e fisco: audizione di esperti   

 

            Prosegue l'indagine conoscitiva sospesa nella seduta di ieri.

     Il  presidente MOLINARI introduce l'odierna audizione.

 

            Il ragionier MANCINI, facendo riferimento alla documentazione già consegnata, illustra le caratteristiche essenziali del metodo elaborato dalla società ValoriImmobiliari, finalizzato alla raccolta  e alla verifica delle stime dei valori immobiliari, particolarmente indicato per porre in atto confronti dei valori di immobili con caratteristiche omogenee e ubicati in zone ristrette. Tale metodo presuppone il contributo di periti qualificati e consente di determinare, attraverso l'applicazione di un algoritmo, valori di riferimento medi nelle singole aree all'interno di ciascun comune, così da consentire il calcolo delle rendite catastali e, in prospettiva, il ricorso a dichiarazioni precompilate, in modo da consentire un'imposizione socialmente equa anche a parità di gettito. Il metodo descritto consente inoltre un maggior grado di certezza circa i valori degli immobili con vantaggi in particolare per i cittadini, l'amministrazione finanziaria e il sistema bancario. Il metodo ValoriImmobiliari consente inoltre di integrare utilmente le informazioni proprie della banca dati dell'Osservatorio del mercato immobiliare.

 

         Il presidente MOLINARI pone un quesito relativamente al rapporto tra il metodo descritto e l'attuazione della delega fiscale, con riferimento alla riforma catastale.

 

            Il ragionier MANCINI sottolinea l'importanza della professionalità garantita dai periti qualificati.

 

            Il geometra TAUCCI pone in evidenza le competenze acquisite dai professionisti rispetto alla conoscenza dei valori nelle singole aree.

 

         Il senatore VACCIANO (M5S) pone un quesito circa il periodo di transizione precedente al completamento della riforma catastale.

 

            Il ragionier MANCINI mette in evidenza la funzionalità operativa del metodo ValoriImmobiliari, condizionata dalla realizzazione di una base di dati sufficientemente ampia.

 

            Il geometra TAUCCI richiama l'attenzione, a tali fini, sull'impegno che possono garantire i professionisti abilitati.

 

         La senatrice BOTTICI (M5S) domanda delucidazioni circa l'affidabilità statistica dei dati raccolti nella banca dati di ValoriImmobiliari in relazione alla fiscalità comunale, nonché sulla compatibilità dei dati medesimi con quelli in possesso del catasto.

 

            Il ragionier MANCINI rileva l'applicabilità dei valori di riferimento a tutti gli immobili di una medesima zona. Osserva quindi che l'allineamento degli archivi informatici delle diverse banche dati e il trasferimento delle informazioni non presenta particolari difficoltà di natura tecnica. Prosegue illustrando analiticamente un esempio di inserimento di dati nel sistema descritto.

 

         Il presidente MOLINARI  ringrazia gli auditi e, dopo aver avvertito che la documentazione acquisita sarà resa pubblica sulla pagina web della Commissione, dichiara chiusa l'audizione.

 

Il seguito dell'indagine conoscitiva è quindi rinviato.

 

La seduta termina alle ore 15,40.