Caricamento in corso...
 
 
Versione ePub

Versione HTML base



Legislatura 16ª - 1ª Commissione permanente - Resoconto sommario n. 477 del 21/12/2012


         Il senatore  PERDUCA (PD) ritiene che la soluzione approvata dalla Camera dei deputati rappresenti un compromesso accettabile. Tuttavia, esprime riserve sul fatto che non si sia accolta la proposta di riferire le sottoscrizioni al simbolo, lasciando aperta la possibilità di compilare successivamente le liste. Tale possibilità consentirebbe, tra l'altro, di scongiurare gli abusi che si sono verificati anche di recente, quando, all'atto della presentazione, le liste sono state modificate ed è stato necessario raccogliere nuovamente le firme che, in alcuni casi, si sono rivelate falsificate.

            Inoltre, al fine di agevolare la raccolta delle sottoscrizioni, a suo avviso, si dovrebbe ampliare la platea di soggetti che ha il potere di autorizzarle; in particolare, si potrebbe escludere la necessità di un'autorizzazione preventiva per i dipendenti pubblici e le amministrazioni locali che potrebbero autenticare le firme senza l'avallo del sindaco.