Caricamento in corso...
 
 
Versione ePub

Versione HTML base



Legislatura 16ª - 2ª Commissione permanente - Resoconto sommario n. 350 del 23/10/2012


La senatrice MAGISTRELLI(PD), ritiene condivisibili le considerazioni testé svolte dal senatore Valentino, in quanto appare ragionevole escludere la perseguibilità sul piano penale per coloro che hanno rettificato e risarcito il danno derivante dalla diffamazione.