Caricamento in corso...
 
 
Versione ePub Versione PDF (1124 KB)

Versione HTML base



Legislatura 17¬ - Aula - Resoconto stenografico della seduta n. 746 del 24/01/2017


MONTEVECCHI (M5S). Domando di parlare.

PRESIDENTE. Ne ha facoltà.

MONTEVECCHI (M5S). Signora Presidente, ragionando con calma, noi prima abbiamo votato su una richiesta di urgenza per un provvedimento.

Se si vuole però fare un lavoro minimamente serio, anche considerato che è richiesta l'urgenza e, quindi, non ci si possono aspettare termini spostati molto in avanti nel tempo, noi riteniamo che il termine delle ore 12 di domani sia veramente troppo breve, considerato anche che domani mattina c'è l'informativa del Presidente del Consiglio dei ministri. Quindi, probabilmente, molti di noi - quasi tutti - saranno in Aula ad ascoltare l'informativa che è stata richiesta.

Chiedo veramente, con il cuore in mano, che si ragioni sul termine delle ore 12 e si cerchi di concedere un po' più di tempo - non vuol dire tanti giorni in più, ma anche semplicemente un giorno in più - per dare modo alle forze politiche di lavorare serenamente sul provvedimento. Noi abbiamo espresso le nostre riserve al suo riguardo ma, se ci prendiamo l'onere di ragionarci con serietà, cerchiamo allora di essere seri fino in fondo.

Mi associo quindi alla richiesta del senatore Candiani e della Lega per cercare di trovare una soluzione congrua.