Caricamento in corso...
 
 
XML (61 KB) ePub PDF (705 KB) XML

Versione HTML base



RELAZIONE DELLA 12ª COMMISSIONE PERMANENTE

(IGIENE E SANITÀ)

(Estensore: Bianconi)

sul disegno di legge

21 settembre 2017

La Commissione,

esaminato per le parti di competenza il disegno di legge;

formula una relazione favorevole,

con le seguenti osservazioni:

in riferimento all'articolo 3, recante «Disposizioni in materia di tracciabilità dei medicinali veterinari e dei mangimi medicati per il conseguimento degli obiettivi delle direttive 2001/82/CE e 90/167/CEE», si rileva che: a) l'obbligo di alimentare la banca dati - finalizzata a monitorare le confezioni dei medicinali all'interno del sistema distributivo - dovrebbe intendersi da assolvere mediante esclusivo utilizzo dei dati delle ricette elettroniche solo da palte dei medici veterinari, fermo restando per gli altri soggetti della filiera l'obbligo di alimentazione in questione con modalità diverse; b) occorrerebbe chiarire se siano soggetti a tracciabilità tutti i medicinali veterinari o solo quelli con obbligo di prescrizione; c) poiché durante l'esame della Camera è stata prevista la tracciabilità anche dell’«acquirente», occorrerebbe precisare se quest’ultimo termine ricomprenda anche l'acquirente finale proprietario di animale da compagnia, oltre che gli allevatori (la cui registrazione è peraltro specificamente prevista al capoverso 2-ter); d) occorrerebbe valutare se i chiarimenti e le precisazioni di cui alle osservazioni b) e c) possano eventualmente essere forniti mediante il decreto ministeriale prefigurato dal capoverso 2-bis.