«
»
10ª Commissione permanente (Industria, commercio, turismo)

Commissione 10ª (Industria, commercio, turismo) - Seduta n. 4

Giovedì 19 Luglio 2018

(08,45 -
09,10)
    • Sede consultiva

      D-l 86/2018 - riordino dei Ministeri

      Parere alla 1a commissione
      Relatore:

      Croatti

      Trattazione:

      Esame e rinvio

      Interventi:

      Relazione illustrativa.

      Sono intervenuti in discussione generale il senatore Ferrari e il presidente Girotto.

    • Atti e documenti dell'Unione europea

      Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio e al Comitato economico e sociale europeo - Un "New Deal" per i consumatori

      Relatore:

      Castaldi

      Trattazione:

      Esame e rinvio

      Interventi:

      Relazione illustrativa.

      Deliberato ciclo di audizioni informali.

    • Atti e documenti dell'Unione europea

      Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle Regioni - Un settore europeo del commercio al dettaglio adeguato al 21° secolo

      Relatore:

      Marti

      Trattazione:

      Esame e rinvio

      Interventi:

      Relazione illustrativa.

      Sono intervenuti i senatori Laniece, Biasotti e Anastasi.

      Deliberato ciclo di audizioni informali.

    • Lavori della Commissione

      Interventi:

      Su proposta del presidente Girotto, la Commissione ha convenuto di richiedere l'assegnazione di distinti affari sui seguenti temi: promozione del made in Italy; assetti organizzativi dei sistemi industriali volti a ridurre i costi produzione; tutela e sviluppo dei meccanismi concorrenziali di mercato, anche con riferimento agli strumenti di semplificazione e incentivazione; decarbonizzazione del sistema produttivo nazionale, anche con riferimento alle strategie e alle misure di sostegno a taluni settori produttivi; interventi per la riduzione del prezzo dell'energia elettrica e il gas per clienti domestici e non; sostegno alle attività produttive mediante l'impiego di sistemi di generazione, accumulo e autoconsumo di energia elettrica; sviluppo dell'innovazione, anche con riferimento agli assetti industriali e ai sistemi produttivi ispirati a criteri di green economy e di economia circolare; gestione e messa in sicurezza dei rifiuti nucleari sul territorio nazionale; ricadute socio-economiche dell'industria degli idrocarburi in Italia.

      Sul complesso delle comunicazioni rese dal Presidente sono intervenuti i senatori Ferrari, le senatrici Garnero Santanché, Bellanova e il senatore Biasotti richiedendo integrazioni dell'attività istruttoria della Commissione.

  • FINE PAGINA

    vai a inizio pagina