Comunicati

Giornata Libertà di stampa: dichiarazione Presidente Casellati

03 Maggio 2019

«Il giornalismo, quando è svolto con rigore e con coraggio, rappresenta un baluardo di democrazia, di legalità, di resistenza alle mafie, alla corruzione e, di conseguenza, al degrado sociale, politico ed economico».

Lo afferma il Presidente del Senato Elisabetta Casellati in occasione della XXVI Giornata mondiale della Libertà di Stampa indetta dalle Nazioni Unite nel 1993.

Il Presidente Casellati aggiunge: «Il mio pensiero, in questa giornata, non può che andare a tutti quei cronisti che nella ricerca della verità dei fatti hanno subito e subiscono ogni giorno i soprusi e le ritorsioni fisiche e morali di chi vorrebbe limitare la libertà di stampa e il diritto di cronaca».

«A tutti loro, e a tutti i giornalisti che quotidianamente fanno da "sentinelle della verità" dando un grande contributo al Paese, va il mio sostegno e l'impegno a supportare tutte le voci dell'informazione con gli strumenti istituzionali a disposizione, affinché questa professione possa continuare ad essere esercitata in libertà e in condizioni di lavoro ottimali» conclude.

Fine pagina

Vai a: