Comunicati

Primo Maggio. Presidente Casellati: senza lavoro non c’è alcuna ripresa possibile

01 Maggio 2020

«Quest'anno, con il Paese stretto nella morsa della crisi sanitaria, la Festa del Lavoro assume un significato particolare: al ricordo delle storiche battaglie dei lavoratori e delle conquiste sindacali sul piano dei diritti, va accompagnata la riflessione sull'urgenza di ridisegnare un'Italia nuova, capace di creare occasioni di crescita e di rilancio per i nostri settori produttivi e basata sul lavoro per tutti quale architrave di un Paese libero, moderno, equo, competitivo».
Lo ha dichiarato il Presidente del Senato Elisabetta Casellati.

«I dati occupazionali e il numero delle aziende che rischiano di chiudere è allarmante. Ciò induce ad accelerare il varo di misure chiare, incisive e coordinate per tutelare i lavoratori e le attività economiche e per restituire agli italiani la possibilità di guardare al domani con speranza e con fiducia. Senza lavoro non c'è alcuna ripresa possibile, senza lavoro non c'è futuro» ha concluso il Presidente del Senato.

Fine pagina

Vai a: