«
»

Notizie ed eventi

Rebuilding trust in government : il Senato a NY per l'Open Government Partnership

26/09/2017 10:36

Il Presidente francese Emmanuel Macron ha aperto a New York il 19 settembre, a latere della 72ma Assemblea generale della Nazioni Unite, l'incontro Rebuilding trust in government promosso dall'OGP, l'Open Government Partnership, a cui l'Italia aderisce dal 2011. All'evento, nato per promuovere "trasparenza nell'azione pubblica, partecipazione dei cittadini e innovazioni democratiche per ricostruire la fiducia nei governi" hanno partecipato capi di Stato e di governo, organizzazioni della società civile e imprenditori civic-tech.

Per il Senato era presente la vice presidente Linda Lanzillotta: la recentissima adozione delle linee guida per le consultazioni pubbliche - in accordo con le raccomandazioni dell'OGP e con le migliori pratiche a livello europeo e internazionale - pone infatti Palazzo Madama tra le assemblee parlamentari più avanzate sui temi del "governo aperto".

Lanciata nel 2011 da otto Paesi, l'OGP ne raccoglie oggi settantacinque - tra cui l'Italia - che hanno sottoscritto la Dichiarazione sull'Open Government, impegnandosi a intraprendere pubbliche iniziative nell'ambito dell'amministrazione aperta. Secondo la Declaration, un governo che si propone di essere aperto deve garantire:

· la trasparenza delle informazioni

· la partecipazione dei cittadini che, senza alcuna discriminazione, devono essere coinvolti nei processi decisionali e nella definizione delle politiche pubbliche

· l'accountability, cioè l'obbligo dei governi di "rendere conto" del proprio operato e delle proprie decisioni, garantendo la piena responsabilità dei risultati conseguiti.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina