«
»
Newsletter
a cura dell'Ufficio Stampa
e dell'Ufficio ricerche sulla legislazione
del Senato della Repubblica

La newsletter #ParlamentiWeb è una finestra aperta sull'attività di altri Parlamenti in Europa. Nasce per allargare lo sguardo oltre i confini nazionali e offrire a chi è interessato una selezione rapida e sintetica di alcuni argomenti discussi e affrontati a Strasburgo, Londra, Parigi, Berlino, Madrid, così come riportati dai rispettivi siti web. Non è uno strumento di monitoraggio sistematico delle attività parlamentari dei Paesi presi in esame. Quindi non ha nessuna pretesa di completezza. E' aperta però al contributo diretto di chiunque sia interessato a segnalare notizie e novità utilizzando la piattaforma Twitter, con l'hashtag #ParlamentiWeb. La newsletter è curata dall'Ufficio stampa e internet e dall'Ufficio ricerche sulla legislazione comparata del Senato.

01 Maggio 2017

  • La newsletter in versione pdf »

    --- In primo piano ---

    PARLAMENTO EUROPEO

    - Situazione della seconda revisione del programma di aggiustamento economico per la Grecia
    - Relazioni Ue-Turchia
    - Dibattito con il primo ministro ungherese, Viktor Orbán
    - Condanna per la repressione esercitata dalle forze di sicurezza in Venezuela
    - Importazioni, nuove norme per la riduzione dello sfruttamento dei lavoratori nel settore tessile
    - Presentazione del Pilastro europeo dei diritti sociali
    - Approvati i fondi per l'Anno europeo del patrimonio culturale 2018
    - Incentivi al settore ittico
    - Nuove norme contro l'evasione fiscale delle multinazionali
    - Nuove norme per la cooperazione tra Stati Ue in caso di crisi energetica
    - Nuove norme per rendere alcuni prodotti più facilmente accessibili alle persone disabili
    - Modifiche alla direttiva del 2010 sui servizi dei media audiovisivi per tutelare i minori
    - I nuovi dati dell'ultimo Eurobarometro

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    - 'Prorogation announcement' e fine della sessione parlamentare: scioglimento formale previsto per mercoledì 3 maggio
    - Comunicazione e relazioni con i media dopo lo scioglimento delle Camere
    - La Commissione Donne e pari opportunità sollecita i partiti a garantire la parità di genere per la prossima tornata elettorale
    - Brexit e posizioni negoziali del Regno Unito: pubblicato rapporto della Commissione di controllo sull'Europa
    - Scioglimento del Parlamento e lavori della Commissione Giustizia: breve Rapporto sull'attività svolta
    - Punibilità dei veterani britannici per i reati compiuti in Irlanda del Nord
    - Riciclaggio, corruzione e finanziamento delle attività criminali: via libera definitivo
    - Disaccordo con i Lords sull'economia digitale: costituito "Reasons Committee" per il vaglio del testo
    - Sistemi di drenaggio sostenibile e protezione delle comunità a rischio inondazione: la Commissione Ambiente sollecita politiche più efficaci
    - Supporto ai pazienti con deficit di apprendimento: pubblicato rapporto
    - UN Global Goals: l'Esecutivo si impegna poco nel garantire lo sviluppo sostenibile sul territorio nazionale
    - Libertà di movimento e qualità dell'istruzione: sollecitato sistema di controllo 'leggero' per cittadini UE che studiano o lavorano nelle università britanniche
    - Abolizione delle barriere architettoniche e inclusione dei disabili: sollecitato maggiore impegno da parte dell'Esecutivo
    - Sviluppo sostenibile e fattibilità economica dei progetti della Commonwealth Development Corporation
    - Lotta alle frodi e spesa estera
    - Spese militari e controllo dei costi: criticità finanziarie e ottimizzazione delle priorità

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    - Importanza dei media e costi della politica: il discorso dello Speaker ai London Press Club Awards
    - Costi delle forniture mediche: via libera definitivo
    - Economia digitale: raggiunto consenso su testo
    - Accesso ai documenti di audit, diritti dei lavoratori sulle navi mercantili, proprietà persone scomparse e maniscalchi: quattro 'private members' bills' sono legge
    - Approvazione definitiva del ddl su istruzione superiore e ricerca
    - Via libera al Neighbourhood Planning Bill
    - Sostegno finanziario per gli operatori sanitari: mozione in Aula e 'negative procedure'
    - Servizi autobus: testo in attesa del Royal Assent
    - Istruzione tecnica e formazione continua: via libera a provvedimento
    - Brexit e accordi USA-UK: il Ministro degli Affari interni interviene sulla protezione dei dati

    FRANCE - SÉNAT

    - Alla scoperta del Senato: un corso on line per conoscere meglio l'Istituzione
    - Attività del Senato in concomitanza con le elezioni
    - Giardino di Lussemburgo: esposizione sui 'Giardini straordinari'
    - Pissarro à Éragny: mostra al Museo di Lussemburgo

    FRANCE- ASSEMBLÉE NATIONALE

    - Speciale "Elezioni Legislative 2017": primo turno l'11 giugno; secondo turno il 18 giugno
    - Sospensione dei lavori dell'Assemblea e calendario dei lavori di apertura della nuova Legislatura
    - Lista dei collaboratori parlamentari

    GERMANIA - BUNDESTAG

    - Ue: Conferenza di Bratislava del 23 e 24 aprile
    - Informativa del governo in vista del Consiglio europeo sulla Brexit
    - Riabilitazione penale degli uomini condannati per omosessualità
    - Migliore protezione per agenti di polizia e soccorritori
    - Intervista al deputato Frank Schwabe sulla Turchia
    - Fondo per l'assistenza all'infanzia

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    - Il 3 e 4 maggio inizierà l'esame parlamentare del Progetto di Legge di Bilancio Generale dello Stato per il 2017
    - Per l'esame del Progetto di Bilancio si prevede l'audizione in Commissione di oltre 70 responsabili delle diverse aree ministeriali e organismi pubblici dello Stato
    - La Commissione per le Politiche Integrate per la Disabilità approva all'unanimità il parere sulla proposta di riforma della Legge sulla Volontaria Giurisdizione
    - La Presidente del Congresso partecipa alla Conferenza dei Presidenti dei Parlamenti dell'Unione Europea, svoltasi a Bratislava

    SPAGNA - SENADO

    - Il Presidente del Senato e il Quarto Segretario del Consiglio di Presidenza incontrano il Ministro per gli Affari esteri russo, nell'ambito di un viaggio istituzionale compiuto in Russia
    - Il Presidente del Senato incontra a Mosca la Presidente del Consiglio della Federazione dell'Assemblea Federale della Russia
    - L'Assemblea del Senato approva una serie di mozioni, nonché il Parere della Commissione Incompatibilità relativo a diversi senatori
    - I Gruppi parlamentari del Senato approvano una dichiarazione istituzionale in occasione della Giornata Mondiale contro il bullismo nella scuola
    - Il Presidente del Senato interviene alla seduta plenaria del Consiglio della Federazione dell'Assemblea Federale di Russia
    - Le Commissioni Cultura e Affari Interni approvano una serie di mozioni
    - Il Primo Segretario del Senato riceve il Presidente del Congresso Mondiale dell'Ucrania, Eugene Czolij
    - Il Presidente del Senato riceve una delegazione di alti funzionari dell'Amministrazione di Giordania
    - Il Primo Vicepresidente del Senato interviene, insieme alla Presidente del Congresso dei deputati, alla Conferenza dei Presidenti dei Parlamenti dell'Unione Europea, svoltasi a Bratislava

    *****************************

    PARLAMENTO EUROPEO

    Eurogroup Head expects agreement on Greek bailout by end May
    Giovedì 27 aprile, in plenaria, si è svolto il dibattito sulla situazione attuale della seconda revisione del programma di aggiustamento economico per la Grecia. Prima del dibattito il presidente dell'Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem, è tornato sull'intervista rilasciata il mese scorso al "Frankfurter Allgemeine Zeitung": "Non era mia intenzione insultare delle persone. Negli anni passati ho lavorato per unire l'eurozona. L'ultima cosa che voglio è dividere l'Europa". Dijsselbloem era stato oggetto di feroci critiche per una frase in particolare, ("Do molta importanza alla solidarietà, ma non puoi spendere tutti i soldi per alcol e donne e poi chiedere aiuto"), considerata offensiva dei paesi Ue che si affacciano sul Mediterraneo e che sono particolarmente interessati dalle conseguenze della crisi economica.
    [Link all'articolo]

    MEPs advocate reviewing EU - Turkey relations and suspending EU accession talks
    Mercoledì 26 aprile gli eurodeputati hanno partecipato a un dibattito con il Commissario per l'Allargamento e la politica europea di vicinato, Johannes Hahn. In questa occasione gli eurodeputati hanno sottolineato che, in seguito agli ultimi sviluppi dei rapporti con Ankara, bisognerebbe ripensare le modalità di adesione della Turchia all'Europa. Il Commissario, nel suo intervento, ha sottolineato invece la necessità di una discussione "aperta e amichevole", pur non dimenticando che "la riforma costituzionale approvata e le circostanze in cui il referendum ha avuto luogo sono motivo di preoccupazione".
    [Link all'articolo]

    New beginnings: reassessing EU-Turkey relations
    I rapporti tra Ue e Turchia hanno interessato diversi settori per molti anni. Ora però lo stato delle relazioni è cambiato, specialmente dopo il referendum vinto dal presidente Erdoğan lo scorso 16 aprile. Nel seguente articolo si ripercorrono le tappe fondamentali delle relazioni tra Bruxelles e Ankara, sin dalle origini dell'Unione europea.
    [Link all'articolo]

    MEPs discuss situation in Hungary with Prime Minister Orbán
    Mercoledì 26 aprile gli eurodeputati, in un dibattito con il primo ministro ungherese Viktor Orbán, hanno espresso il loro punto di vista sulla nuova legge sull'istruzione in Ungheria - che sembra colpire la Central European University -, le norme sulle ONG e i richiedenti asilo e il sondaggio governativo "Consultazione nazionale - Fermiamo Bruxelles!".
    [Link all'articolo]

    EP urges Venezuela to restore democratic order and free all political prisoners
    Giovedì 27 aprile, gli eurodeputati hanno votato una risoluzione in cui chiedono al governo venezuelano di ripristinare l'ordine democratico nel paese e di liberare tutti i prigionieri politici. Il PE ha così fermamente condannato la "repressione brutale" esercitata dalle forze di sicurezza venezuelane e da gruppi armati irregolari contro le proteste pacifiche delle scorse settimane.
    [Link all'articolo]

    Textile imports: MEPs push for EU rules to curb worker exploitation
    Giovedì 27 aprile, gli eurodeputati hanno approvato una risoluzione che chiede norme che obblighino i fornitori di tessuti e di abbigliamento a rispettare maggiormente i diritti dei lavoratori. Nel documento si suggeriscono alcune misure da adottare. Tra queste: gli obblighi vincolanti di trasparenza, le "Preferenze commerciali condizionate" (affinché i Paesi esportatori rispettino gli standard sociali e producano tessuti sostenibili) e l'etichettatura sull'impatto sociale della produzione.
    [Link all'articolo]

    European Pillar of Social Rights: call for highest possible common standards
    Mercoledì 26 aprile, durante la sessione plenaria, la Commissione europea ha presentato la sua posizione sul Pilastro europeo dei diritti sociali. Le tre parti chiave del Pilastro - pari opportunità di accesso al mercato del lavoro, condizioni di lavoro eque e protezione sociale - sono state presentate dal primo vicepresidente della Commissione Frans Timmermans, che ha sottolineato la necessità di promuovere la "convergenza verso l'alto" tra gli Stati membri dell'UE.
    [Link all'articolo]
    [Intervista all'eurodeputate Maria João Rodrigues (S&D) e Henna Virkkunen (EPP)]

    Proper funding for 2018 - European Year of Cultural Heritage
    Giovedì 27 aprile, il Parlamento europeo ha dato il suo via libera al finanziamento di 8 milioni di euro per progetti culturali tesi alla promozione del patrimonio europeo, come parte dell'Anno europeo del patrimonio culturale 2018. I fondi serviranno, tra le altre cose, a sostenere progetti transnazionali, associazioni, enti locali e altre realtà del patrimonio culturale.
    [Link all'articolo]

    EU's farthest-flung fisheries need funding, say MEPs
    Giovedì 27 aprile, il Parlamento ha approvato una risoluzione non legislativa che chiede aiuti finanziari e incentivi per il settore ittico delle regioni periferiche dell'Unione.
    [Link all'articolo]

    MEPs close multinationals' tax loopholes
    Giovedì 27 aprile, gli eurodeputati hanno approvato una serie di emendamenti alla direttiva anti evasione fiscale destinate ad impedire che le multinazionali con sedi dentro e fuori l'Ue possano usufruire di scappatoie fiscali per evitare o ridurre il pagamento delle tasse. Le modifiche al testo dovranno ora essere valutate e approvate dal Consiglio.
    [Link all'articolo]

    Security of gas supply through solidarity: EP and Council strike a deal
    Mercoledì 26 aprile, i negoziatori del Parlamento e del Consiglio hanno concordato una serie di nuove regole di cooperazione per l'approvvigionamento di gas tra Paesi Ue. Secondo le nuove disposizioni, se un Paese dell'UE si trova di fronte ad una emergenza per una carenza di gas potrà avvisare un altro Stato membro e avviare un'assistenza transfrontaliera per risolvere il problema.
    [Link all'articolo]

    Products and services to be made more accessible for disabled persons in the EU
    Martedì 25 aprile, la Commissione Mercato Interno ha approvato le modifiche alle bozza di regolamento Ue destinato a rendere alcuni importanti prodotti e servizi più accessibili alle persone diversamente abili.
    [Link all'articolo]

    Media services: same rules needed for TV and internet to protect children better
    Martedì 25 aprile la Commissione Cultura ha approvato una serie di modifiche alla direttiva del 2010 sui servizi dei media audiovisivi. Tra le misure proposte c'è, ad esempio, la volontà di assicurare ai minori la stessa protezione per le emissioni televisive e per i video online, e l'eliminazione della pubblicità di alcol e tabacco e sigarette elettroniche durante programmi televisivi destinati ai più piccoli.
    [Link all'articolo]

    Belonging to the EU is a good thing, say a growing number of citizens
    I risultati dell'ultima indagine Eurobarometro con un focus sulle opinioni dei cittadini britannici in relazione all'Europa.
    [Link all'articolo]
    [Link all'articolo: Britons want to see more cooperation with EU in security and fighting terrorism new poll finds]

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    End of the 2015-17 Parliament
    Giovedì 27 aprile è stata portata a termine la sessione parlamentare 2016-17 con un annuncio di 'prorogation'. Il Parlamento sarà sciolto mercoledì 3 maggio; le elezioni generali si svolgeranno l'8 giugno. La 'prorogation' segna la fine formale della sessione parlamentare; di solito avviene con un annuncio presso la House of Lords, letto per conto della Regina, che elenca i principali provvedimenti della legislazione approvata durante la sessione e descrive anche le altre misure adottate dall'Esecutivo durante l'anno parlamentare. Una volta letto alla House of Lords, lo stesso annuncio viene ripetuto dallo Speaker della House of Commons.
    [Link all'articolo]

    Media enquiries following dissolution
    Dopo lo scioglimento delle Camere l'Ufficio Relazioni con i media della House of Commons continuerà a fornire commenti o approfondimenti sull'attività parlamentare. Ci saranno comunque alcune modifiche al modo in cui la Camera risponde a domande e richieste di informazioni, comprese le richieste FOI (secondo il "Freedom of Information Act"). Tutti i comunicati stampa, così come le comunicazioni ai media, saranno pubblicati sulla sezione del sito dedicata e sull'account twitter @HOCPress.
    [Link all'articolo]

    General election: opportunity for parties to commit to gender equality
    Per Maria Miller, Presidente della Commissione Donne e pari opportunità, le elezioni generali per il 2017 sono "un'occasione da non perdere" per i partiti politici per dimostrare il loro impegno per la parità di genere. Nel Rapporto "Donne nella Camera dei Comuni dopo le elezioni del 2020", pubblicato lo scorso gennaio, sono state formulate alcune raccomandazioni per Governo e partiti politici al fine di incrementare la percentuale di presenze femminili nella House of Commons. Il Regno Unito si classifica solo 48esimo a livello mondiale. Secondo il Rapporto, tuttavia, sono i partiti politici ad avere la responsabilità primaria di garantire che le donne si propongano come candidate e siano poste in posizioni idonee a ottenere un seggio.
    [Link all'articolo]
    [Link alla relazione]
    [Repliche dei partiti e dello Speaker dei Comuni]

    Updates on negotiating positions of wide range of dossiers published
    La Commissione di Controllo europeo ha pubblicato il Rapporto finale del Parlamento sulle posizioni negoziali del Regno Unito relative al ritiro dall'UE. Si tratta del quarantesimo rapporto della sessione 2016-2017 e fornisce aggiornamenti su una serie di fascicoli tra cui i proventi di reato, il mercato unico digitale, l'efficienza energetica, la direttiva UE sulle energie rinnovabili e gli obiettivi di riduzione delle emissioni, la riforma di Comitologia, tassazione e politiche migratorie, Fondo europeo di sviluppo e strategia UE per la Siria.
    [Link all'articolo]
    [Link al rapporto completo]

    Dissolution of Parliament: impact on Justice Committee's work explained
    La Commissione Giustizia, in una breve Relazione, ha illustrato l'impatto dello scioglimento del Parlamento sulla propria attività, aggiornando su ciò che è stato fatto e sulle intenzioni future.
    [Link all'articolo]
    [Link al rapporto completo]

    Protect Northern Ireland veterans with Statute of Limitations
    Gli ex soldati britannici che hanno prestato servizio in Irlanda del Nord fino alla firma dell'accordo di Belfast nel 1998 dovrebbero essere protetti da uno Statuto che limiti ulteriori indagini e processi su incidenti verificatisi tra 20 e 50 anni fa. Lo afferma la Commissione Difesa in una Relazione sulle indagini relative ai morti in Irlanda del Nord che abbiano coinvolto militari britannici. Secondo alcuni esperti legali di alto livello, applicare il regime di prescrizione solo agli attori statali quali il personale militare significherebbe concedere al Regno Unito la possibilità di legiferare per "l'impunità dello Stato britannico". La Commissione ha tuttavia affermato che la questione dovrebbe essere sottoposta al prossimo Esecutivo.
    [Link all'articolo]
    [Link alla relazione]

    Criminal Finances Bill: consideration of Lords amendments
    Il provvedimento in materia di riciclaggio, corruzione e finanziamento delle attività criminali è stato licenziato definitivamente nella seduta di mercoledì 26 aprile. I Comuni hanno espresso il proprio consenso alle modifiche apportate dai Lords; il testo è ora in attesa del via libera della Regina.
    [Link all'articolo]

    Digital Economy Bill: Consideration of Lords amendments
    Nella seduta del 26 aprile l'Aula ha vagliato le modifiche dei Lords al disegno di legge sull'economia digitale. È stato istituito un "Reasons Committee"; il testo torna ora all'altro ramo del Parlamento per un ulteriore esame. Il provvedimento reca disposizioni in materia di servizi e infrastrutture di comunicazione elettronica, di limiti alla pornografia on line, tutela della proprietà intellettuale e condivisione dei dati, nonché sulla BBC.
    [Link all'articolo]

    Stronger sustainable drainage policies to help cut flood risk needed
    La Commissione Ambiente, alimentazione e affari rurali, nella Relazione sul controllo post-legislativo del Flood and Water Management Act 2010, mette in luce le lacune nell'attuazione della legge. In particolare sono stati posti dei rilievi sulle politiche di drenaggio sostenibile poste in essere dall'Esecutivo (SuDS), incapaci di proteggere le comunità da rischi di inondazione e di cogliere l'opportunità di miglioramenti ambientali per i territori.
    [Link all'articolo]
    [Link alla sintesi della relazione]

    Money must follow patients to pay for support in the community
    E' necessaria maggiore attenzione per misurare i risultati e i miglioramenti della qualità della vita per le persone con deficit di apprendimento. Lo sollecita la Commissione sui Conti pubblici, secondo la quale andrebbe ottimizzato l'uso di risorse economiche poiché il supporto non è omogeneo tra i vari pazienti e permane un'incertezza sulla distribuzione dei finanziamenti per gli alloggi nelle comunità locali.
    [Link all'articolo]
    [Link alle conclusioni del rapporto]

    Government has no clear plan for Global Goals in UK
    La Commissione sul Controllo ambientale ha aspramente criticato l'Esecutivo per non aver definito un piano chiaro di obiettivi di sviluppo sostenibile per il Paese. Gli obiettivi globali sono stati concordati in sede di Nazioni Unite nel 2015 allo scopo di porre fine alla povertà estrema, di affrontare il cambiamento climatico e di ridurre le disuguaglianze entro il 2030. "Il Governo sembra considerare gli obiettivi come una questione relativa solo ai Paesi in via di sviluppo e non ha alcun piano chiaro per la loro attuazione a livello nazionale", ha affermato Mary Creagh, Presidente della Commissione. Nonostante tale fallimento, molte imprese britanniche stanno guardando a questi obiettivi in modo ambizioso e pragmatico; il Governo dovrebbe sostenerle e incentivarle in questo percorso. La Commissione ha criticato la mancanza di leadership da parte del Primo Ministro, ed ha suggerito pertanto l'istituzione di un organismo consultivo indipendente e la nomina di un Gabinetto ad hoc per l'implementazione strategica degli obiettivi di sviluppo sostenibile.
    [Link all'articolo]
    [Link alla sintesi interattiva della relazione]

    Address staffing, immigration and research concerns to protect UK universities
    Il Governo dovrebbe fornire garanzie al personale universitario proveniente dall'UE e progettare un nuovo sistema di immigrazione funzionale al mantenimento di standard alti per gli atenei. Lo sollecita la Commissione Istruzione, richiedendo politiche migratorie volte a facilitare, piuttosto che ostacolare, il movimento di persone dalle e verso le università nazionali, per la continuità della collaborazione accademica e la competitività internazionale del Regno Unito.
    [Link all'articolo]
    [Link alle raccomandazioni della relazione]

    Building for equality: Government must lead the charge
    Per la Commissione Donne e pari opportunità, l'Esecutivo dovrebbe migliorare la situazione dei disabili attraverso appalti pubblici, iniziative fiscali e adottando una strategia di pratiche trasparenti e sinergie con il Dipartimento per le Comunità e gli Enti locali in materia di standard abitativi, abolizione delle barriere architettoniche, accessibilità degli edifici pubblici e spazi condivisi.
    [Link all'articolo]
    [Link alla relazione completa]

    CDC must control costs as it faces new investment challenges
    La Commissione sui Conti pubblici ha espresso dubbi sul controllo dei costi (in particolare sulle remunerazioni eccessive) del Commonwealth Development Corporation (CDC), che costituisce il meccanismo principale da parte del Dipartimento sullo sviluppo sostenibile per incoraggiare gli investimenti privati nei Paesi in via di sviluppo. Le preoccupazioni sono anche rivolte all'espansione delle attività della CDC e al possibile aumento del finanziamento per ulteriori decisioni di investimento, per le quali andrebbero vagliati progetti e fattibilità economica.
    [Link all'articolo]
    [Link alla sintesi della relazione]

    More work required to combat fraud in Government's overseas spending
    La Commissione sui Conti pubblici ha pubblicato un Rapporto sulla lotta alle frodi all'estero condotta dal Dipartimento per lo sviluppo internazionale. Il Foreign & Commonwealth Office (FCO) e il British Council lavorano anche in ambienti molto difficili all'estero, eppure tutti e tre i corpi riportano livelli di frode notevolmente bassi, rispettando i requisiti minimi del Ministero delle Finanze; la fiducia del pubblico nella capacità del Governo di proteggere la spesa all'estero, tuttavia, aumenterebbe se i tre corpi fossero più aperti circa i casi di frode identificati e le risposte ad essi.
    [Link all'articolo]
    [Link alla relazione]

    MoD has little flexibility to deal with changing military priorities
    La Commissione sui Conti pubblici, in una Relazione pubblicata lo scorso 25 aprile, ha espresso preoccupazioni sul piano di supporto per gli equipaggiamenti militari (pari a 178 miliardi di sterline). Il Piano potrebbe diventare insostenibile e continua ad essere vulnerabile a causa delle incertezze sui costi dei nuovi progetti, sul controllo dei costi su alcuni progetti di lunga data e per la riduzione significativa del cambio con il dollaro.
    [Link all'articolo]
    [Link al rapporto]

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    Lord Speaker's speech to London Press Club Awards 2017
    Giovedì 27 aprile lo Speaker dei Lord ha consegnato il discorso ai London Press Club Awards. Lord Fowler è un ex ministro, giornalista e presidente di un gruppo editoriale. Nel suo discorso ha parlato dell'importanza della stampa, dello stato attuale del giornalismo, del ruolo della Camera dei Lord e dei rapporti tra media e politica. "Non credo che se avessimo mai avuto una nazione senza giornali ci saremmo potuti affidare ad altre organizzazioni per colmarne la lacuna" - ha affermato, affrontando anche il tema dei costi della politica. "Siamo stati accusati di avere troppi membri. Il punto che non viene riconosciuto è che io e i miei colleghi siamo completamente d'accordo con questa affermazione. In qualità di Speaker ho istituito una Commissione - presieduta da Terry Burns, l'ex presidente di Channel 4 - con l'unico intento di ridurre i numeri nella House of Lords a proporzioni più gestibili", ha poi ricordato.
    [Link all'articolo]

    Health Service Medical Supplies (Costs) Bill returns to the Lords
    Via libera definitiva al provvedimento sui costi delle forniture mediche. Il testo è tornato il 26 aprile ai Lords per le considerazioni delle modifiche apportate dai Comuni.
    [Link all'articolo]

    Digital Economy Bill returns to the Lords
    Il 27 aprile i Lord hanno licenziato in via definitiva il testo sull'economia digitale, tornato in Assemblea dopo le modifiche apportate dai Comuni, sulle quali è stato raggiunto il consenso.
    [Link all'articolo]

    Lords private members' bills
    Via libera dei Lords a quattro 'private members' bills': accesso ai documenti locali di audit, uguaglianza dei diritti dei lavoratori sulle navi mercantili, proprietà e affari delle persone scomparse e registrazione dei maniscalchi. I provvedimenti sono stati licenziati in terza lettura ed attendono il via libera della Regina per diventare legge.
    [Link all'articolo]

    Higher Education and Research Bill returns to Lords
    Il provvedimento su istruzione superiore e ricerca è legge. Il testo ha superato il 'ping pong' parlamentare, terminato nella seduta di giovedì 27 aprile presso la House of Lords.
    [Link all'articolo]

    Neighbourhood Planning Bill returns to the Lords
    Il Neighbourhood Planning Bill è stato licenziato definitivamente nella seduta di martedì 25 aprile.
    [Link all'articolo]

    Lords discusses nursing bursaries
    Nella seduta del 27 aprile i Lords hanno discusso le proposte di modifica alla normativa in materia di sostegno finanziario per gli operatori sanitari e gli studenti di infermieristica e ostetricia. Si tratta di regolamenti che darebbero agli studenti dei sistemi di supporto tramite prestiti dopo il ritiro delle borse di studio da parte del Dipartimento della Salute (DH), e che sono sottoposti a 'negative procedure'; la loro discussione in Aula è avvenuta a causa della presentazione di una mozione specifica per mettere a verbale la contrarietà del Parlamento.
    [Link all'articolo]

    Bus Services Bill returns to the Lords
    E' stato licenziato in via definitiva il provvedimento sui servizi autobus (seduta del 25 aprile).
    [Link all'articolo]

    Technical and Further Education Bill returns to the Lords
    Il testo sull'istruzione tecnica e la formazione continua non è stato ulteriormente emendato dai Lords, che hanno concordato con le modifiche poste dai Comuni sul supporto economico all'apprendistato.
    [Link all'articolo]

    Home Office Minister gives evidence on the EU Data Protection Package
    Mercoledì 26 aprile la Sottocommissione Affari interni UE ha svolto alcune audizioni, tra cui quella della Baronessa Williams of Trafford, Ministro degli Affari interni, sulla direttiva e sul regolamento UE in materia di protezione dei dati, sul Privacy Shield con gli Stati Uniti e sull''Umbrella Agreement'. Tra i temi sul tavolo, le preoccupazioni sul fatto che le legislazioni nazionali in materia potrebbero ostacolare la capacità del Regno Unito di condividere i dati con l'Unione europea.
    [Link all'articolo]

    *****************************

    FRANCE - SÉNAT

    "Le Sénat en ligne pour tous"
    Alla scoperta del Senato. Nel sito è on line un corso, accessibile a tutti, per conoscere meglio il ruolo dell'Istituzione, la sua organizzazione e il suo funzionamento. Il programma è suddiviso in quattro parti: la prima, dedicata al bicameralismo; la seconda, dedicata all'organizzazione del Senato (con riferimento alla composizione politica e amministrativa); la terza e la quarta, infine, dedicate rispettivamente alla funzione legislativa e a quella di controllo.
    [Maggiori informazioni]
    [Le bicamérisme]
    [L'organisation du Sénat]
    [La fonction législative]
    [La fonction de contrôle]

    Programme des activités du Sénat jusqu'à fin juin 2017
    I lavori del Senato in plenaria sono stati sospesi sino a fine giugno, in concomitanza con le elezioni. Durante questo periodo, il Senato può essere convocato in qualsiasi momento, secondo il principio di continuità, su richiesta del Presidente del Senato o del Governo. Il Senato mantiene i suoi poteri e tutte le Commissioni permanenti e temporanee continuano a riunirsi.
    [Maggiori informazioni]
    [Il calendario delle convocazioni delle Commissioni]

    Exposition sur les grilles du Jardin du Luxembourg: "Jardins extraordinaires"
    Fino al 16 luglio, il Giardino di Lussemburgo ospita la mostra fotografica "Jardins extraordinaires".
    [Maggiori informazioni]

    "Pissarro à Éragny: la nature retrouvée"
    Fino al 9 luglio, il Museo di Lussemburgo ospita la mostra "Pissarro à Éragny: la nature retrouvée".
    [Maggiori informazioni]

    *****************************

    FRANCE- ASSEMBLÉE NATIONALE

    Elections législatives des 11 et 18 juin 2017
    In vista delle elezioni legislative di domenica 11 giugno (1° turno) e domenica 18 giugno (2° turno), l'Assemblea ha dedicato all'argomento una apposita sezione sul sito, con informazioni dettagliate e suddivise per categorie. In particolare, il nuovo calendario dei lavori e le nuove regole in materia di cumulo dei mandati; le modalità di voto, le condizioni per votare, le date degli scrutini; lo status del deputato, l'immunità parlamentare e le condizioni per l'esercizio del mandato; il ruolo e i poteri dell'Assemblea nazionale, cuore pulsante della vita democratica con il ruolo di controllo dell'azione di Governo. Infine, una pagina è interamente dedicata al cittadino, per verificare e approfondire le proprie conoscenze di base, in materia elettorale e politica.
    [Sezione "A la une"]
    [Sezione " Elections législatives, mode d'emploi"]
    [Sezione " Le statut du député"]
    [Sezione " Rôle et pouvoirs de l'Assemblée nationale"]
    [Sezione " Testez vos connaissances!"]

    Suspension des travaux de la séance publique et calendrier d'ouverture de la nouvelle Législature
    I lavori dell'Assemblea sono sospesi in concomitanza con le elezioni. Il 22 febbraio l'Ufficio di Presidenza dell'Assemblea ha stabilito il calendario di apertura dei lavori della XV Legislatura. Nella prima seduta, fissata per martedì 27 giugno alle ore 15, l'Assemblea procederà alla votazione a scrutinio segreto per l'elezione del Presidente. I 6 vice Presidenti, i 3 Questori e i 12 Segretari saranno eletti nella seduta convocata per mercoledì 28 giugno alle ore 15.
    [Maggiori informazioni]
    [Il calendario dei lavori di apertura della XV Legislatura]

    Liste des collaborateurs parlementaires
    L'Assemblée Nationale ha pubblicato online i nominativi dei collaboratori dei deputati. L'elenco, disponibile sul sito nella rubrica "Les députés", viene aggiornato regolarmente.
    [Elenco aggiornato al 31 marzo]

    *****************************

    BUNDESTAG

    EU-Parlaments­präsidenten einigen sich über Europol-Kontrollgremium
    Intesa tra i presidenti dei Parlamenti europei sul gruppo parlamentare congiunto Europol

    I presidenti dei Parlamenti degli Stati membri dell'Unione europea e del Parlamento europeo, durante il vertice annuale, che si è tenuto nella capitale slovacca Bratislava, il 23 e il 24 aprile scorsi si sono trovati di comune accordo sui punti chiave riguardanti il ​​funzionamento e la struttura del gruppo di controllo parlamentare comune per monitorare le attività di Europol.
    E'stata pertanto raggiunta un'intesa su una regolamentazione comune, per la quale già lo scorso anno era stata adottata una decisione di principio, prima dell'entrata in vigore del regolamento Europol prevista per il 1° maggio 2017.
    Tra i temi in agenda della Conferenza di Bratislava, alla quale il Presidente del Parlamento slovacco Andrej Danko ha invitato Presidenti e Vicepresidenti dei Parlamenti degli Stati membri, anche lo sviluppo dell'Unione europea in vista delle attuali sfide globali.
    Il Presidente del Bundestag Norbert Lammert ha detto che la trasformazione dell'Unione europea in una comunità di valori dipende dall'impegno dei singoli Paesi membri a dimostrare un maggior grado di affidabilità verso i propri principi e le proprie regole.
    [Link all'articolo]

    Bundestag stellt sich hinter EU-Leitlinien für Brexit-Verhandlungen
    Il Bundestag sostiene le linee guida Ue per i negoziati sulla Brexit

    Il Bundestag nella seduta del 27 aprile ha preso posizione a grande maggioranza a favore della bozza di linee guida dei negoziati per il ritiro della Gran Bretagna dall'Unione europea. Dopo l'intervento della cancelliera Angela Merkel in vista del Consiglio europeo di Bruxelles del 29 aprile, il Bundestag ha votato a favore della proposta di risoluzione presentata dalla coalizione di governo. Si appoggia il processo di negoziazione previsto in due fasi - chiarire prima le condizioni per l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione, e solo in seguito avviare le trattative per le nuove relazioni tra Ue e Regno Unito. Secondo la Cancelliera federale rimangono obiettivi prioritari mantenere la coesione europea, garantire i diritti dei cittadini e concordare gli obblighi finanziari del Regno Unito.
    [Link all'articolo]

    Strafrechtliche Rehabilitierung homosexueller Männer
    Riabilitazione penale degli uomini condannati per omosessualità

    Il governo federale si propone di riabilitare e risarcire gli uomini condannati per omosessualità (in base al paragrafo 175 del Codice penale rimasto in vigore per decenni dopo la caduta del nazismo). A tal fine ha presentato due proposte di legge (18/10117, 18/12038), che saranno discusse dal Bundestag in prima lettura il 28 aprile.
    [Link all'articolo]

    Bundestag beschließt besseren Schutz für Beamte und Hilfskräfte
    Migliore protezione per agenti di polizia e soccorritori

    Il Bundestag ha stabilito che agenti e funzionari di polizia e soccorritori devono essere maggiormente protetti durante l'esercizio delle loro funzioni. Dovrebbero essere puniti più severamente coloro che colpiscono funzionari di polizia e soccorritori mentre adempiono al loro dovere. E'stato approvato un progetto di legge presentato dalla Coalizione di governo (18/11161), e successivamente modificato, con i voti favorevoli della CDU/CSU e SPD e i voti contrari della Linke e Alleanza 90/I Verdi.
    [Link all'articolo]

    Frank Schwabe warnt Türkei vor Einführung der Todesstrafe
    Monito di Frank Schwabe contro la reintroduzione della pena di morte in Turchia

    Frank Schwabe (SPD) è Vicecapo della delegazione del Bundestag all'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa, che si riunirà a Strasburgo dal 24 al 28 aprile.
    L'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa dovrebbe pronunciare parole chiare nei confronti della Turchia, dove i diritti umani, della democrazia e dello Stato di diritto "vengono messi radicalmente in discussione", dichiara il deputato Frank Schwabe in un'intervista. Nel caso in cui la pena di morte venisse introdotta, la Turchia "non potrebbe fare parte dell'Europa". Segue il testo dell'intervista.
    [Link all'articolo]

    Bund will mehr als eine Milliarde Euro für Kinder­tages­betreuung ausgeben
    Il governo federale prevede una spesa di oltre un miliardo di euro per l'assistenza all'infanzia

    Il governo intende integrare dal 2017 al 2020, con ulteriori 1.126 miliardi di euro, il fondo per lo sviluppo dell'assistenza all'infanzia ("Kinderbetreuungsausbau"), per creare d'intesa con i Lander centomila posti aggiuntivi per gli asili "Kita". E' l'obiettivo del disegno di legge governativo n.18/11408.
    [Link all'articolo]

    *****************************

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    El proyecto de Presupuestos para 2017 se somete los días 3 y 4 de mayo al debate de totalidad
    Il primo esame parlamentare del Progetto di Legge di Bilancio Generale dello Stato per il 2017, per il quale il Regolamento del Congresso prevede un iter privilegiato, si svolgerà in Aula nei giorni 3 e 4 maggio. La sessione avrà inizio mercoledì 3 maggio alle ore 12 con la presentazione del progetto da parte del Governo, nella fattispecie, del Ministro delle Finanze e per la Funzione Pubblica, Cristóbal Montoro, e riprenderà alle ore 16 con gli interventi dei rappresentati dei Gruppi parlamentari; la votazione avrà luogo giovedì 4 maggio al termine del dibattito. Qualora vengano approvati emendamenti, il progetto verrà trasmesso al Governo; se, invece, l'Assemblea voterà per la prosecuzione dell'esame, il progetto inizierà l'iter presso la Commissione Bilancio, che esaminerà e voterà eventuali emendamenti all'articolato, presentando un parere sul testo entro il 26 maggio p.v. Sul testo proposto dalla Commissione, si svolgerà un dibattito in Assemblea tra il 29 maggio e il 1° giugno. Una volta varato dal Congresso, il progetto di legge sarà trasmesso al Senato; se la Camera Alta non vi apporterà modifiche, il Bilancio si intenderà approvato; in caso contrario, verrà di nuovo esaminato dall'Assemblea del Congresso dei deputati.
    [Documentazione Bilancio Generale dello Stato (PGE) 2017]
    [Calendario dell'esame parlamentare]
    [Infografica Bilancio 2017]
    [Tutorial dell'iter parlamentare del Progetto di Legge di Bilancio]
    [Link al comunicato stampa]

    Más de 70 comparecencias en comisión para detallar las partidas de cada departamento en el proyecto de Presupuestos Generales del Estado
    Per l'iter parlamentare del Progetto di Legge di Bilancio Generale dello Stato per il 2017, durante la settimana è prevista l'audizione, presso le competenti Commissioni del Congresso, di oltre 70 responsabili delle diverse aree ministeriali e organismi pubblici dello Stato.
    [Link al comunicato stampa]

    La Comisión de Discapacidad aprueba por unanimidad la reforma para facilitar la celebración del matrimonio entre personas con discapacidad
    Martedì 25 aprile, la Commissione per le Politiche Integrate per la Disabilità ha approvato all'unanimità il parere sulla proposta di riforma della Legge sulla Volontaria Giurisdizione del 2015, al fine di adattare alla Convenzione Internazionale sui Diritti delle Persone con Disabilità, le disposizioni concernenti i requisiti richiesti per contrarre matrimonio e promuovere un regime legale che favorisca la celebrazione del matrimonio da parte di tali persone. L'iniziativa, presentata dal Gruppo Popolare, aveva iniziato il suo iter parlamentare il 2 febbraio scorso presso la competente Commissione in sede legislativa; una volta approvata dalla Commissione del Congresso, quindi, la proposta passerà direttamente al Senato, il quale, se apporterà modifiche al testo lo farà tornare al Congresso, la cui Assemblea deciderà se mantenere o cassare gli emendamenti eventualmente apportati dalla Camera Alta. Se non vi saranno modifiche, la proposta diverrà legge con la pubblicazione sul Bollettino Ufficiale dello Stato.
    [Link al comunicato stampa]

    "Europa debe mirar lejos, porque cuando Europa ha mirado lejos es cuando ha vivido los mejores momentos de su Historia"
    Lunedì 24 aprile, la Presidente del Congresso, Ana Pastor, ha partecipato alla Conferenza dei Presidenti dei Parlamenti dell'Unione Europea, svoltasi a Bratislava. In tale circostanza, la Presidente ha sottolineato dinanzi ai colleghi europei la necessità di continuare a fare progressi nell'integrazione per consolidare l' Europa come soggetto di primo piano nel concerto internazionale. "Se l'Europa è una potenza mondiale, ciò che deve fare è comportarsi come tale, con più integrazione in sicurezza, in politica estera e in materia economica" - ha detto Ana Pastor.
    [Link al comunicato stampa]
    [Fotonotizia]

    *****************************

    SPAGNA - SENADO

    El ministro de Asuntos Exteriores ruso recibe a la delegación del Senado
    Giovedì 27 aprile, il Presidente del Senato, Pío García-Escudero, e il Quarto Segretario del Consiglio di Presidenza Juan Carlos José Raffo Camarillo, sono stati ricevuti dal Ministro per gli Affari esteri russo, Serguey V. Lavrov, nell'ambito di un viaggio istituzionale compiuto in Russia. All'incontro ha partecipato anche l'ambasciatore spagnolo in Russia, Ignacio Ybañez Rubio.
    [Link al comunicato stampa]

    La presidenta del Consejo de la Federación de la Asamblea Federal de Rusia recibe a García-Escudero y Raffo
    Mercoledì 26 aprile, il Presidente del Senato ha incontrato a Mosca Valentina Matviyenko, Presidente del Consiglio della Federazione dell'Assemblea Federale della Russia, Camera Alta di tale Paese.
    [Link al comunicato stampa]

    Acuerdos adoptados por el Pleno del 25 y 26 de abril
    Martedì 25 e mercoledì 26 aprile, l'Assemblea del Senato ha approvato le seguenti mozioni:
    - una mozione, presentata dal Gruppo parlamentare Socialista, che impegna il Governo all'adozione di misure specifiche per la prevenzione dell'obesità, specie infantile, approvata con 249 voti favorevoli;
    - una mozione, presentata dal Gruppo Popolare, che impegna il Governo ad esigere dal Governo del Venezuela la liberazione di tutti i prigionieri politici e a chiedere la restituzione delle competenze che la Costituzione attribuisce all'Assemblea Nazionale, approvata con 218 voti favorevoli, 2 contrari e 27 astenuti;
    - una mozione che impegna il Governo all'adozione di misure necessarie a far sì che la donazione di un organo da parte di un donatore vivo continui ad essere considerata causa di incapacità temporanea, presentata dal Gruppo Popolare e approvata con 182 voti favorevoli e 69 astenuti.
    Inoltre, il Senato ha approvato il parere reso dalla Commissione Incompatibilità nella seduta del 5 aprile u.s., relativamente a diversi senatori.
    [Link al comunicato stampa]

    Declaración Institucional por el Día Mundial contra el Bullying
    Martedì 25 aprile, i Gruppi parlamentari del Senato hanno approvato una dichiarazione istituzionale in occasione della Giornata Mondiale contro il bullismo nella scuola, che si celebra martedì 2 maggio. Nella consapevolezza che il grave problema riguarda milioni di alunni della scuola primaria e secondaria in tutto il mondo e causa almeno 200 morti l'anno, l'iniziativa è stata promossa dall'UNESCO nel 2013, con l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica su tale problematica. Il Senato spagnolo, nel manifestare il rifiuto assoluto contro ogni tipo di bullismo o molestia scolastica nei confronti di bambini con identità, espressioni sessuali e di genere diverse, afferma che è assolutamente intollerabile e inaccettabile qualsivoglia atto di violenza compiuto contro i diritti fondamentali della persona. Nell'ottica di eliminare e di prevenire tali atti, il Senato, nel rispetto delle competenze delle Comunità Autonome ed appoggiandone le relative iniziative in materia, sollecita il massimo sostegno a programmi preventivi di mediazione scolastica , al fine di favorire la pacifica convivenza scolastica.
    [Link al comunicato stampa]

    García-Escudero interviene en el Consejo de la Federación de la Asamblea Federal de Rusia
    Mercoledì 26 aprile il Presidente del Senato è intervenuto alla seduta plenaria del Consiglio della Federazione dell'Assemblea Federale di Russia, sottolineando che la Spagna ha sempre attribuito grande importanza alla sua relazione con la Russia e che è desiderio della Spagna continuare a lavorare congiuntamente, affinché tale rapporto si fortifichi come "asse di pace, sicurezza e prosperità per tutti i popoli d'Europa". La Russia - ha proseguito García-Escudero - è imprescindibile per l'equilibrio e la governabilità del mondo globalizzato e multipolare nel quale viviamo oggi. Il suo ruolo è essenziale per poter dare risposta efficace a tutte le attuali sfide e conflitti internazionali, così come succede anche con l'Unione europea: siamo imprescindibili nella stessa misura - ha detto.
    [Link al comunicato stampa]

    Acuerdos adoptados por las Comisiones del 24 de abril
    Lunedì 24 aprile, la Commissione Cultura ha approvato le seguenti mozioni:
    - una mozione presentata dal Gruppo Popolare, che impegna il Governo a continuare a sostenere l'inserimento della festa di Las Fallas di Valenza nella Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità, in collaborazione con il Municipio del luogo e la Generalitat Valenzana, approvata con 25 voti favorevoli e 1 astenuto;
    - una mozione presentata dal Gruppo Popolare, che impegna il Governo a restituire all'Archivio Generale della Guerra Civile del Centro Documentale della Memoria Storica, con sede a Salamanca, i documenti in possesso della Generalitat di Catalogna, approvata con 16 voti favorevoli, 4 contrari e 6 astenuti;
    - una mozione presentata dal Gruppo Misto (FAC), che impegna il Governo a sostenere l'integrità dell'Archivio Generale della Guerra Civile Spagnola, approvata con 16 voti favorevoli e 10 contrari;
    - una mozione presentata dal Gruppo Socialista, che impegna il Governo a sanare l'edificio dell'Archivio Storico Provinciale di Guadalajara e la relativa dotazione, approvata con 24 voti favorevoli e 2 astenuti;
    - una mozione presentata dal Gruppo Socialista, che impegna il Governo alla riabilitazione del Palacio de los Páez de Castillejo, sede del Museo Archeologico di Cordova, approvata con 24 voti favorevoli e 2 astenuti;
    - una mozione presentata dal Gruppo Esquerra Republicana, che impegna il Governo a sostenere la candidatura internazionale dell'architettu

Abbonarsi alla newsletter

* Campo obbligatorio

FINE PAGINA

vai a inizio pagina