«
»
Newsletter
a cura dell'Ufficio Stampa
e dell'Ufficio ricerche sulla legislazione
del Senato della Repubblica

La newsletter #ParlamentiWeb è una finestra aperta sull'attività di altri Parlamenti in Europa. Nasce per allargare lo sguardo oltre i confini nazionali e offrire a chi è interessato una selezione rapida e sintetica di alcuni argomenti discussi e affrontati a Strasburgo, Londra, Parigi, Berlino, Madrid, così come riportati dai rispettivi siti web. Non è uno strumento di monitoraggio sistematico delle attività parlamentari dei Paesi presi in esame. Quindi non ha nessuna pretesa di completezza. E' aperta però al contributo diretto di chiunque sia interessato a segnalare notizie e novità utilizzando la piattaforma Twitter, con l'hashtag #ParlamentiWeb. La newsletter è curata dall'Ufficio stampa e internet e dall'Ufficio ricerche sulla legislazione comparata del Senato.

06 Marzo 2017

  • --- In primo piano ---

    PARLAMENTO EUROPEO

    - Dibattito sul Libro Bianco presentato dalla Commissione Ue
    - Diritti dei cittadini europei nel Regno Unito
    - Reintroduzione dei visti per i cittadini statunitensi
    - Liberalizzazione dei visti per i cittadini ucraini
    - Dibattito sulla protezione dei rifugiati minori non accompagnati
    - Approvazione del Rapporto finale della Commissione d'inchiesta sullo scandalo emissioni
    - Tracciabilità dei costi di ricerca e di sviluppo nell'industria farmaceutica
    - Norme per gli accordi energetici con Paesi terzi
    - Lotta al traffico illegale di fauna selvatica
    - Giornata internazionale delle donne

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    - Politica estera e relazioni con la Russia
    - Politica monetaria dopo il 2008
    - Audizione del Commissario europeo Julian King in Commissione Affari interni
    - Spesa pubblica dei Dipartimenti governativi
    - Brexit e settore automobilistico: l'Esecutivo rassicura la Nissan
    - Riforma carceraria
    - Brexit e tutela dell'uguaglianza: la Commissione Pari opportunità sollecita l'Esecutivo
    - 'My science inquiry': uso degli algoritmi nel processo decisionale

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    - Brexit, Governo sconfitto: via libera a emendamento sui diritti dei cittadini UE
    - Brexit e devolution
    - Intervento del Lord Cancelliere in Commissione Affari costituzionali
    - Discussione in Aula del Rapporto sulle prospettive commerciali dopo la Brexit
    - Meet the Lords: lo Speaker Lord Fowler commenta il documentario della BBC

    FRANCE - SÉNAT

    - Attività del Senato in concomitanza con le elezioni
    - Futuro e rischi del sistema finanziario bancario: pubblicato il Rapporto di informazione
    - Jardin du Luxembourg: lavori in corso per la sicurezza dei pedoni e lo sviluppo sostenibile

    FRANCE- ASSEMBLÉE NATIONALE

    - Sospensione dei lavori dell'Assemblea e calendario dei lavori di apertura della nuova Legislatura
    - Bilancio di sintesi della XIV Legislatura: i lavori di un' Assemblea cittadina, aperta, tra storia e modernità
    - Sabato 4 marzo: 26a "Giornata del libro politico"

    GERMANIA - BUNDESTAG

    - Ufficio di collegamento del Bundestag a Bruxelles
    - Viaggio del Presidente del Bundestag in Irlanda e Svezia
    - Gruppo interparlamentare di amicizia con la Bosnia-Erzegovina
    - Intervista al deputato Özcan Mutlu sul referendum costituzionale in Turchia
    - Estensione degli assegni familiari: audizione in Commissione Bilancio

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    - Audito in Commissione Giustizia il Procuratore Generale dello Stato in ordine ai criteri utilizzati dalla Procura per perseguire i reati di corruzione in cui risultino coinvolti titolari di cariche pubbliche;
    - Audito in Commissione Mista per i Rapporti con la Corte dei Conti il Presidente del supremo organo contabile;
    - Giuristi cattedratici auditi in Commissione per il Controllo della Qualità Democratica, la Lotta alla Corruzione e le Riforme Istituzionali e Legali, in ordine al regime e al finanziamento dei partiti politici;
    - La Commissione Cultura approva in sede deliberante il Progetto di legge per l'attuazione della Direttiva 2014/60/UE, sulla restituzione dei beni culturali usciti illecitamente dal territorio spagnolo o da altro Stato membro dell'Unione;
    - Auditi in Commissione Educazione e Sport esponenti sindacali del mondo dell'educazione e dello sport;
    - Il Difensore Civico consegna alla Presidente del Congresso dei deputati la Relazione Annuale 2016;
    - L'Ufficio di Presidenza del Congresso dei deputati compie un viaggio ufficiale in Portogallo

    SPAGNA - SENATO

    - Il Presidente del Senato ha ricevuto l'Ambasciatrice della Polonia
    - Proposta per l'elezione di giudici del Tribunale Costituzionale
    - La Commissione per il Regolamento approva alcune modifiche regolamentari
    - Il Presidente del Senato ha ricevuto il Difensore civico

    *****************************

    PARLAMENTO EUROPEO

    Future of the EU: MEPs discuss five scenarios set out by Jean-Claude Juncker
    Mercoledì 1° marzo, i leader dei gruppi politici del Parlamento europeo si sono espressi sul Libro Bianco della Commissione sul futuro dell'Europa, presentato in Aula dal Presidente Jean-Claude Juncker. Alcuni deputati hanno accolto con favore la decisione della Commissione di delineare cinque possibili percorsi per l'UE da intraprendere nei prossimi anni, mentre altri lo hanno criticato per non aver scelto un percorso prioritario o per non aver fornito esempi concreti.
    [Link all'articolo]
    [Sintesi video]

    Brexit: Parliament looks into rights of Europeans living in the UK
    Mercoledì 1° marzo gli eurodeputati hanno espresso le loro preoccupazioni in un dibattito relativo alla Brexit: temono che nei prossimi mesi ai cittadini europei non sarà permesso di risiedere e lavorare nel Regno Unito. Il Governo di Londra, per ora, si è rifiutato di garantire in futuro gli attuali diritti. Atteggiamento che, secondo gli eurodeputati, ha aggravato il senso di incertezza vissuto dai cittadini Ue residenti nel Regno Unito e di quelli britannici residenti nel resto d'Europa.
    [Link all'articolo]

    Tajani: "Brexit will be a particular challenge for Ireland and its people"
    Giovedì 2 marzo il Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, ha incontrato il Premier irlandese Enda Kenny. In questa occasione Tajani ha sottolineato che i negoziati per la Brexit rappresentano "una sfida particolare per l'Irlanda". Kenny ha invece sottolineato il "ruolo fondamentale" che il Parlamento europeo dovrebbe svolgere in qualsiasi accordo sulla Brexit.
    [Link all'articolo]

    Parliament asks EU Commission to press for full US-EU visa reciprocity
    Giovedì 2 marzo il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione in cui invita la Commissione a reintrodurre temporaneamente l'obbligo di visto per i cittadini statunitensi che vengono in Europa. La risoluzione è motivata dal difetto di reciprocità da parte degli Stati Uniti, che non garantiscono ancora l'accesso senza visto ai cittadini di cinque Paesi europei (Bulgaria, Croazia, Cipro, Polonia e Romania), diversamente dai cittadini statunitensi in arrivo in Europa.
    [Link all'articolo]

    MEPs and Council negotiators agree to waive EU visa requirement for Ukrainians
    Martedì 28 febbraio i negoziatori del Parlamento europeo e del Consiglio europeo hanno raggiunto un Accordo informale per la liberalizzazione dei visti per i cittadini ucraini. Se muniti di passaporti biometrici, saranno in grado di entrare nell'Ue per un massimo di 90 giorni nell'arco di 180 giorni per ragioni di commercio, turismo o famiglia. Per entrare in vigore, l'Accordo deve ora essere approvato dalla Commissione per le Libertà civili e dal Parlamento in Plenaria, prima di essere formalmente approvato dal Consiglio.
    [Link all'articolo]

    Missing refugee children: MEPs call for better protection
    Mercoledì 1° marzo, durante il dibattito al Parlamento europeo con il Commissario Dimitris Avramopoulos sulla scomparsa dei bambini migranti in Europa, gli eurodeputati hanno chiesto la creazione di un ambiente sicuro per i bambini rifugiati non accompagnati grazie, ad esempio, alla nomina immediata dei tutori cui affidarli, a una "hotline" per le informazioni urgenti e a una maggiore cooperazione transfrontaliera.
    [Link all'articolo]

    Car emissions: MEPs adopt inquiry conclusions and call for improving the system
    Martedì 28 febbraio la Commissione d'inchiesta sullo scandalo emissioni ha approvato il suo Rapporto conclusivo. In esso emergono critiche nei confronti delle case automobilistiche e della Commissione, ritenuta non in grado di indagare sui possibili comportamenti illegali, nonostante avesse a disposizione informazioni sulle divergenze nel livello di emissioni dei motori diesel. Secondo il Rapporto, la comunicazione interna tra i servizi della Commissione ha rivelato informazioni che avrebbero potuto suggerire l'uso di software truccati per abbassare il livello di emissioni nei test di laboratorio, ma l'Esecutivo comunitario non ha preso alcuna misura per indagare ulteriormente. Il Rapporto stigmatizza anche gli Stati colpevoli di non aver attuato in modo adeguato la legislazione Ue in materia.
    [Link all'articolo]

    Car emissions scandal: inquiry committee votes on final report and recommendations
    Intervista a Gerben-Jan Gerbrandy (ALDE) e Jens Gieseke (PPE), autori del Rapporto finale approvato dalla Commissione d'inchiesta sullo scandalo emissioni.
    [Link all'intervista]

    MEPs propose ways to make medicines more affordable
    Giovedì 2 marzo gli eurodeputati hanno approvato una risoluzione in cui chiedono misure per migliorare la tracciabilità dei costi di ricerca e sviluppo, i finanziamenti pubblici e le spese di marketing nell'industria farmaceutica.
    [Link all'articolo]

    Energy deals with third countries: MEPs approve rules on EU Commission help
    Giovedì 2 marzo sono state approvate le norme che impongono agli Stati membri UE di informare la Commissione europea della loro intenzione di negoziare accordi di fornitura di energia con Paesi terzi. Le misure rappresentano la prima tranche di disposizioni recate dal pacchetto legislativo "Unione dell'energia".
    [Link all'articolo]

    Using EU trade tools to combat wildlife trafficking
    Giovedì 2 marzo gli eurodeputati hanno approvato una risoluzione non vincolante con una serie di raccomandazioni per il contrasto al traffico di fauna selvatica.
    [Link all'articolo]

    International Women's Day: Parliament sheds light on women's economic empowerment
    Il Parlamento europeo ha organizzato una serie di iniziative in occasione della Giornata internazionale delle donne. Di particolare rilievo gli appuntamenti in programma il 7 e l'8 marzo e l'infografica che mostra gli ambiti d'intervento della Commissione per i diritti delle donne e l'uguaglianza di genere.
    [Link all'articolo e all'infografica]

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    Engagement with Russia essential, says Foreign Affairs Committee
    Sarebbe miope non impegnarsi nelle relazioni con la Russia, per quanto scomode esse possano sembrare. Lo afferma la Commissione Esteri in una Relazione, secondo cui i rapporti, già tesi a partire dalla fine della guerra fredda ed acuiti dall'omicidio Litvinenko, dai cyber-attacchi e dai tentativi di interferire nel referendum e nelle elezioni in alcuni Paesi europei e negli USA, ora devono affrontare le sfide delle azioni russe in Ucraina e Siria. Il Governo, secondo la Commissione, dovrebbe fornire chiarimenti sulla decisione di imporre delle sanzioni contro la Russia e continuare a lavorare in sinergia con i partner europei nella gestione della crisi ucraina.
    [Link all'articolo]
    [Link alle conclusioni e alle raccomandazioni]

    Economists questioned on post-2008 UK Monetary Policy
    Mercoledì 1° marzo la Commissione Finanze ha ascoltato i pareri di alcuni economisti sulla capacità da parte della politica monetaria di influire sul tasso d'inflazione.
    [Link all'articolo]
    [Link all'indagine]

    EU Commissioner for Security Union questioned
    Martedì 28 febbraio la Commissione Affari interni ha ascoltato il Commissario europeo per l'Unione della sicurezza, Sir Julian King, su questioni relative alla sicurezza europea.
    [Link all'articolo]
    [Link all'indagine]

    Estimates day debates 2016-17
    Sono state discusse le stime dell'Esecutivo sulla spesa pubblica dei vari Dipartimenti governativi per la sessione parlamentare 2016-2017: l'analisi dei dati ha impegnato l'Aula nelle sedute del 4 luglio 2016 e del 27 e 28 febbraio 2017.
    [Link all'articolo]

    What commitments did the Government make to Nissan?
    Nella seduta del 28 febbraio, la Commissione per il Commercio internazionale ha ascoltato i rappresentanti della casa automobilistica Nissan. Al centro dell'audizione, le dichiarazioni dell'Esecutivo, secondo il quale la Brexit non avrà conseguenze sulle condizioni per la collocazione sul mercato dei prodotti dello stabilimento di Sunderland.
    [Link all'articolo]
    [Link all' indagine]

    Minister questioned on prison reform and governor empowerment
    La Commissione Giustizia ha audito Sam Gyimah, Ministro per il Sistema carcerario, nella sessione finale sul rafforzamento dei poteri del Governatore e sulle prestazioni carcerarie nell'ambito della riforma delle carceri proposta dall'Esecutivo (seduta del 28 febbraio).
    [Link all'articolo]
    [Link al video della seduta]

    Government must act to embed equality in UK after Brexit
    La Commissione Donne e pari opportunità chiede l'introduzione di una clausola all'interno del 'Great Repeal Bill' che imponga di non arretrare sul principio di uguaglianza, al fine di mantenere l'attuale livello di protezione per i gruppi vulnerabili, tra cui donne incinte e viaggiatori disabili.
    [Link all'articolo]
    [Link alla Relazione]

    Dragons' Den style pitches yield three new inquiries
    La Commissione Scienza e tecnologia ha avviato un'indagine sull'uso degli algoritmi nel processo decisionale pubblico e privato, prendendo spunto dal progetto pilota 'My science inquiry', sullo stile del reality 'Dragon's Den', un nuovo esperimento democratico in cui il pubblico propone questioni di interesse da sottoporre ai parlamentari. Sono stati individuati tre temi sui quali testare l'uso di algoritmi: lo sviluppo dell'idrogeno come combustibile, la 'regola dei 14 giorni' per l'uso di embrioni a fini scientifici e le sigarette elettroniche.
    [Link all'articolo]
    [Link alla Relazione]

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    Lords examines European Union (Notification of Withdrawal) Bill
    Mercoledì 1° marzo i Lords sono stati impegnati nell'esame della notifica di ritiro dall'UE e hanno votato un emendamento (sui cui l'Esecutivo aveva espresso parere negativo) per garantire i diritti dei cittadini UE e dello Spazio economico europeo (SEE), legalmente residenti nel Regno Unito. L'esito del voto è stato il seguente: 358 voti favorevoli e 256 contrari. "I Ministri della Corona - si legge nel testo modificato - devono presentare proposte per garantire che i cittadini di un altro Paese UE o dello SEE e dei loro familiari, che risiedano legalmente nel Regno Unito il giorno in cui è stata approvata la presente legge, continuino ad essere trattati nello stesso modo per quanto riguarda i loro diritti derivati dalla cittadinanza europea e, nel caso di residenza, la possibilità di acquisire tali diritti in futuro". Martedì 7 marzo si svolgeranno la fase di relazione e la terza lettura del testo, che passerà poi al vaglio della House of Commons.
    [Link all'articolo]
    [Scheda del provvedimento]
    [Link ai risultati della votazione]
    [Link al tweet]

    Expert peers give evidence for Brexit: devolution inquiry
    Il Comitato ristretto Politiche europee ha ascoltato alcuni esperti nell'ambito dell'indagine su Brexit e devolution. Tra i temi affrontati: le ricadute politiche, economiche e giuridiche per la Scozia, la devolution da Bruxelles ad Edimburgo, l'idoneità dei meccanismi posti in essere tra Westminster e le amministrazioni decentrate (seduta del 6 marzo).
    [Link all'articolo]
    [Link all'indagine]

    Lord Chancellor gives annual evidence to Constitution Committee
    La Commissione Affari costituzionali ha ascoltato la relazione del Lord Cancelliere e Segretario alla Giustizia, Elizabeth Truss, in ordine alla relativa responsabilità nella tutela dello Stato di diritto e sulla difesa della magistratura da attacchi mediatici e politici (seduta del 1° marzo).
    [Link all'articolo]
    [Link al video]

    Brexit: the options for trade report debated by Lords
    Giovedì 2 marzo la House of Lords ha discusso la Relazione della Commissione Politiche europee su Brexit e opzioni commerciali, dalla quale emergono quattro possibili modelli per il futuro del commercio con l'UE, ma si conferma l'esistenza di un insuperabile trade-off tra liberalizzazione degli scambi ed esercizio della sovranità.
    [Link all'articolo]
    [Link al dibattito in Aula]
    [Link alla relazione]

    Lord Speaker comments ahead of BBC Meet the Lords
    Per lo Speaker Lord Fowler il documentario 'Meet the Lords', andato in onda lo scorso 27 febbraio su BBC2, non fornisce una descrizione veritiera sull'attività parlamentare, in quanto "essa non tiene conto del duro lavoro che ha portato l'Esecutivo ad accettare oltre 1.200 emendamenti lo scorso anno e dello sforzo compiuto da tanti Lords nei Select Committees per il controllo della politica del Governo. Si ignora inoltre il fatto che pochi di noi vivano in case signorili e che la maggior parte degli onorevoli arrivano a Westminster non in auto con l'autista, ma in metropolitana". Lord Fowler ha inoltre ricordato che sotto Lord Burns si è costituita una commissione ad hoc per la riduzione del numero di parlamentari.
    [Link all'articolo]

    *****************************

    FRANCE - SÉNAT

    Programme des activités du Sénat du 24 février à fin juin 2017
    I lavori del Senato in plenaria sono stati sospesi fino alla fine di giugno, in concomitanza con le elezioni. Durante questo periodo, il Senato può essere convocato in qualsiasi momento, secondo il principio di continuità, su richiesta del Presidente del Senato o del Governo. Il Senato mantiene i suoi poteri e tutte le Commissioni permanenti e temporanee continuano a riunirsi.
    [Maggiori informazioni]
    [Il calendario delle convocazioni delle Commissioni]

    Avenir et risques du système financier bancaire
    Mercoledì 1° marzo il senatore Pierre-Yves Collombat ha presentato alla stampa le conclusioni del Rapporto d'informazione dedicato al futuro e ai rischi del sistema finanziario e bancario, dal titolo "Une crise en quête de fin - Quand l'Histoire bégaie".
    [Il testo del Rapporto]
    [Maggiori informazioni]

    Le Jardin du Luxembourg rénove ses arbres
    Informazioni allarmistiche circolate nei giorni scorsi avevano fatto pensare che nei prossimi cinque anni sarebbero stati abbattuti gli alberi del Giardino di Lussemburgo, gestito e mantenuto dal Senato. In realtà, il Senato ha deciso di rinnovare il Giardino nel rispetto della sicurezza dei pedoni e nell'ottica dello sviluppo sostenibile.
    [Maggiori informazioni]
    [La programmazione dei lavori]

    *****************************

    FRANCE- ASSEMBLÉE NATIONALE

    Suspension des travaux de la séance publique et calendrier d'ouverture de la nouvelle Législature
    I lavori dell'Assemblea sono sospesi in concomitanza con le elezioni. Il 22 febbraio l'Ufficio di Presidenza dell'Assemblea ha stabilito il calendario di apertura dei lavori della XV Legislatura. Nella prima seduta, fissata per martedì 27 giugno p.v. alle ore 15, l'Assemblea procederà alla votazione a scrutinio segreto per l'elezione del Presidente. I 6 vice Presidenti, i 3 Questori e i 12 Segretari saranno eletti nella seduta convocata per mercoledì 28 giugno alle ore 15.
    [Maggiori informazioni]
    [Il calendario dei lavori di apertura della XV Legislatura]

    Bilan de la XIVème Législature: l'Assemblée au travail
    Bilancio della XIV Legislatura. Dal 2012 al 2017, un'Assemblea Nazionale più "rosa" e partecipativa ha rafforzato le funzioni ad essa assegnate dalla Costituzione.
    [Video]

    Bilan de la XIVème Législature: une Assemblée citoyenne
    Trasparenza, consultazioni pubbliche, "open data" e "data camp", Parlamento dei bambini: l'Assemblea, in questa Legislatura, ha rafforzato la democrazia avvicinando i cittadini all'Istituzione.
    [Video]

    Bilan de la XIVème Législature: une Assemblée ouverte
    Nel corso della XIV Legislatura, l'Assemblea ha accolto più di 685.000 visitatori, quasi un terzo dei quali studenti.
    [Video]

    Bilan de la XIVème Législature: entre histoire et modernité
    L'Assemblea Nazionale ha cercato di valorizzare la storia dell'Istituzione, organizzando commemorazioni e ricorrendo alla collaborazione di artisti contemporanei.
    [Video]

    Samedi 4 mars 26ème "Journée du livre politique"
    Sabato 4 marzo 2017 ricorre la 26esima "Giornata del libro politico", sul tema "S'engager: la démocratie à l'épreuve des passions".
    [Maggiori informazioni]
    [Il Programma della Giornata]

    *****************************

    BUNDESTAG

    Verbindungsbüro des Bundestages in Brüssel wird zehn Jahre alt
    L'Ufficio di collegamento del Bundestag a Bruxelles festeggia il suo decimo compleanno

    Da dieci anni opera a Bruxelles l'ufficio di collegamento del Bundestag. Per festeggiare quest'anniversario, su iniziativa del Presidente del Bundestag Lammert, il 1° marzo si è tenuta una tavola rotonda presso la biblioteca Solvay a Bruxelles. Accanto a numerosi deputati ed europarlamentari era presente anche il Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker.
    Il Presidente del Bundestag ha detto che il 2017 è un anno particolarmente significativo per gli anniversari legati all'Europa. Sessant'anni fa il Trattato di Roma; venticinque anni fa la firma del trattato di Maastricht, e dieci anni fa l'entrata in vigore dell'Accordo di Lisbona. Inoltre, ha aggiunto il Presidente Lammert, l'anniversario non più importante ma certamente significativo è l'istituzione dell'Ufficio del Parlamento tedesco presso l'Unione europea, nel quale oltre al personale dipendente dell'amministrazione del Bundestag, sono rappresentati tutti i gruppi. Ampia galleria fotografica a corredo della notizia.
    [Link all'articolo]

    Lammert in Irland und Schweden: Gespräche zum Brexit und zur Migration
    Lammert in Irlanda e Svezia: colloqui su Brexit e migranti

    L'impatto politico ed economico del ritiro della Gran Bretagna dall'Unione europea, la gestione dei flussi migratori e dei rifugiati e questioni di politica dell'Unione europea in relazione alla Russia sono stati al centro dei colloqui del Presidente del Bundestag Lammert durante le visite in Irlanda dal 22 al 24 febbraio e in Svezia il 27 e 28 febbraio.
    [Link all'articolo]

    Marieluise Beck: Die Ruhe auf dem Balkan ist trügerisch
    Marieluise Beck: "La pace nei Balcani è ingannevole"

    Con la Slovenia e la Croazia sono già due i Paesi della ex Jugoslavia che sono diventati membri dell'Unione europea, mentre gli altri Paesi dei Balcani occidentali devono ancora fronteggiare le conseguenze delle guerre degli anni Novanta.
    Nella percezione comune tedesca, le zone lontane dalla costa adriatica sono considerati paesi dimenticati, dai quali a poco a poco si è distaccata anche la politica internazionale. In questo campo intende operare il gruppo interparlamentare di amicizia con la Bosnia-Erzegovina, al fine di accrescere la consapevolezza riguardo la crisi dei Balcani occidentali.
    Troppo grande è il rischio di una violenta escalation di conflitti in quella regione, avverte Marieluise Beck, promotrice e Presidente del gruppo interparlamentare. "La Bosnia-Erzegovina non trova praticamente più spazio nel dibattito pubblico sulla politica estera," osserva la Presidente.
    [Link all'articolo]

    Özcan Mutlu zur türkischen Verfassungs­reform: Das ist die rote Linie
    Ozcan Mutlu sulla riforma costituzionale turca: "Questa è la linea rossa"

    Secondo il parere di Özcan Mutlu (Alleanza '90 / I Verdi), il sì al referendum sulla riforma costituzionale proposta in Turchia significherebbe la fine dei negoziati di adesione all'UE. Lo stesso accadrebbe in caso di una possibile reintroduzione della pena di morte, ha detto il deputato e Vicepresidente del Gruppo di amicizia parlamentare turco-tedesco in un'intervista pubblicata dal settimanale "Das Parlament".
    [Link all'intervista]

    Anhörung zur Ausweitung des Unterhaltsvorschusses
    Audizione sull'estensione dell'anticipo degli assegni familiari

    La nuova regolamentazione degli anticipi degli assegni familiari è al centro dell'audizione della Commissione bilancio sulla perequazione finanziaria tra Bund e Länder.
    I rapporti finanziari tra lo Stato federale e i Länder dovrebbero essere riorganizzati a partire dal 2020. A tal fine il governo tedesco ha presentato due proposte di legge di modifica della Costituzione (18/11131, 18/11186) e della legge sulla perequazione finanziaria (Finanzausgleichsgesetz-FAG) tra Bund e Länder (18/11135, 18/11185), che sono oggetto di due audizioni della Commissione bilancio per lunedì 6 marzo. Nella prima audizione si parlerà di finanziamento degli assegni familiari. La seduta sarà trasmessa in diretta sulla televisione parlamentare, su www.bundestag.de.
    [Link all'articolo]

    *****************************

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    El fiscal general del Estado ha comparecido este miércoles en la Comisión de Justicia
    Mercoledì 1° marzo 2017, la Commissione Giustizia del Congresso dei deputati ha audito, su richiesta del del Gruppo parlamentare Socialista, il Procuratore Generale dello Stato José Manuel Maza, che ha relazionato in ordine ai criteri utilizzati dalla Procura Generale per perseguire i reati di corruzione in cui risultino implicati autorità o titolari di cariche pubbliche. Interrogato dal Gruppo parlamentare Ciudadanos, il Procuratore Generale ha, inoltre, spiegato i criteri seguiti per rispettare i principi di legalità, imparzialità e difesa dell'interesse pubblico e renderli compatibili con quelli dell'unità di azione e dipendenza gerarchica.
    [Link al comunicato stampa]
    [Fotonotizia]

    Además, esta misma semana se han celebrado sesiones de las Comisiones Mixta para las Relaciones con el Tribunal de Cuentas, para la auditoría de la calidad democrática, Cultura y Educación y Deporte.
    L'attività parlamentare della settimana è iniziata lunedì 27 febbraio, con la seduta della Commissione Mista per i Rapporti con la Corte dei Conti (Tribunal de Cuentas), presso la quale è stato audito il Presidente del supremo organo di controllo contabile, al fine di presentare le relazioni di audit sugli appalti. Al termine del relativo dibattito, sono state votate diverse proposte di risoluzione.
    [Fotonotizia]
    Sempre lunedì 27 febbraio 2017, si è riunita la Commissione per il Controllo della Qualità Democratica, la Lotta alla Corruzione e le Riforme Istituzionali e Legali, che ha audito: Óscar Sánchez Muñoz, professore di diritto costituzionale all'Università di Valladolid, e Manuel Maroto Calatayud, professore di diritto penale all'Ateneo di Castilla-La Mancha. Entrambi hanno informato la Commissione in merito ai temi concernenti il regime e il finanziamento dei partiti politici.
    Mercoledì 1° marzo 2017, la Commissione Cultura ha approvato in sede deliberante il Progetto di legge sulla restituzione dei beni culturali usciti illecitamente dal territorio spagnolo o da altro Stato membro dell'Unione europea, al fine di dare attuazione nell'ordinamento spagnolo alla Direttiva 2014/60/UE, del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, che modifica il Regolamento (UE) n. 1024/2012. Il disegno di legge è stato, quindi, trasmesso al Senato per completare il suo iter parlamentare.
    Giovedì 2 marzo 2017, la Commissione Educazione e Sport ha audito una serie di esponenti sindacali del mondo dell'educazione e dello sport. In particolare, sono stati ascoltati: Mario Gutiérrez Gutiérrez, Presidente Nazionale dell'Educazione della Centrale Sindacale Indipendente e dei Funzionari (CSI.F); Ana García Rubio, Segretario Generale del Sindacato Studentesco e Jesús Núñez Velázquez, Presidente dell'Associazione dei Centri Autonomi di Insegnamento (ACADE). Tutti si sono espressi in ordine all'elaborazione di un grande Patto di Stato Sociale e Politico per l'Educazione.
    [Fotonotizia]
    [Link al comunicato stampa]

    La Defensora del Pueblo entrega el Informe Anual 2016
    Martedì 28 febbraio 2017, nel corso di una cerimonia ufficiale svoltasi nel Salón de Pasos Perdidos, la Defensora del Pueblo Soledad Becerril, ha consegnato alla Presidente del Congresso dei deputati Ana Pastor, la Relazione Annuale 2016 sull'attività svolta. Ai sensi dell'articolo 54 della Costituzione spagnola, il Difensore Civico si configura quale Alto Commissario del Parlamento incaricato di tutelare i diritti fondamentali e le libertà pubbliche dei cittadini attraverso la supervisione dell'attività delle Amministrazioni pubbliche. Eletto dal Congresso dei deputati e dal Senato a maggioranza qualificata, il Difensore civico è chiamato a svolgere le proprie funzioni con indipendenza e imparzialità, godendo di autonomia, inviolabilità e immunità nell'esercizio del mandato quinquennale, per lo svolgimento del quale è coadiuvato da due collaboratori ai quale può delegare talune funzioni. Il Difensore civico può essere adito da qualunque cittadino; il suo intervento è gratuito e può riguardare qualunque attività svolta dalla Pubblica Amministrazione e dalle relative agenzie pubbliche, per le quali sussistano sospetti di irregolarità. Sull'attività di supervisione svolta, il Difensore riferisce al Parlamento con relazione annuale, nonché - all'occorrenza - con relazioni monografiche centrate su aspetti e questioni ritenute gravi, urgenti o bisognose di speciale attenzione. Dal novembre 2009, a seguito della ratifica da parte della Spagna del Protocollo Opzionale alla Convenzione ONU contro la tortura e altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti, concluso a New York il 18 dicembre 2002, il Parlamento spagnolo ha attribuito al Defensor del Pueblo anche le funzioni di Meccanismo Nazionale di Prevenzione della Tortura (MNP). In tale veste, il Difensore civico può effettuare visite e sopralluoghi in ogni centro detentivo; le conclusioni di tale monitoraggio formano oggetto di una Relazione annuale presentata alle Cortes Generales e alla Sottocommissione delle Nazioni Unite per la Prevenzione della Tortura (UN Subcommittee on Prevention of Torture, SPT), sede a Ginevra.
    [Fotonotizia]
    [Link alla Relazione consegnata alla Presidente del Congresso dei deputati]
    [Link al sito web del Defensor del Pueblo]

    La Mesa del Congreso se reúne con el presidente y el primer ministro de Portugal
    La Mesa del Congreso visita la Asamblea de la República de Portugal
    Mercoledì 1° e giovedì 2 marzo 2017, l'Ufficio di Presidenza del Congresso dei deputati ha effettuato un viaggio ufficiale di due giorni in Portogallo. La delegazione, capeggiata dalla Presidente del Congresso Ana Pastor, ha prima incontrato il Presidente della Repubblica Marcelo Rebelo de Sousa e il Primo Ministro António Costa. In tale occasione, la Presidente Pastor ha sottolineato le buone relazioni esistenti tra i due Paesi e la piena sintonia sul futuro dell'Unione europea, condivisa dalla maggioranza dei partiti politici con rappresentanza parlamentare nei due Stati. La delegazione si è poi recata in visita ufficiale all'Assemblea della Repubblica di Portogallo, cui ha fatto seguito un incontro con il Ministro degli Affari esteri portoghese, Augusto Santos. In tale circostanza, la Presidente Pastor ha rappresentato la decisa volontà del Congresso dei deputati che il Vertice governativo ispano-lusitano, le cui celebrazioni avranno luogo in primavera, venga preceduto da un vertice parlamentare in cui affrontare le questioni di reciproco interesse, come la cooperazione transfrontaliera.
    [Link al comunicato stampa relativo all'incontro con il Presidente della Repubblica e il Primo Ministro del Portogallo]
    [Link al comunicato stampa relativo alla visita all'Assemblea della Repubblica di Portogallo]

    *****************************

    SPAGNA - SENADO

    El presidente del Senado recibe a la embajadora de Polonia
    Il Presidente del Senato, Pío García-Escudero, ha ricevuto, il 2 marzo scorso, l'Ambasciatrice della Repubblica di Polonia, Marzenna Adamczyk. La visita rientra tra le attività che il Senato intrattiene con i rappresentanti del Corpo diplomatico accreditati in Spagna.
    [Link al comunicato stampa]

    La Comisión de Nombramientos propone al Pleno candidatos a magistrados del Tribunal Constitucional
    La Commissione che si occupa di istruire le proposte di nomina, ha individuato, nella seduta del 1° marzo scorso, quattro candidati da proporre all'Assemblea del Senato per l'elezione alla carica di giudice del Tribunale costituzionale. Si tratta di Ricardo Enríquez Sancho, Alfredo Montoya Melgar, María LuisaBalaguer Callejón e Cándido Conde-Pumpido. I candidati sono stati scelti da una lista di nomi proposti dai Parlamenti delle singole Comunità Autonome.
    L'Assemblea del Senato procederà con le votazione la prossima settimana. Si ricorda che, per essere eletto, ciascun candidato dovrà ottenere la maggioranza dei tre quinti dei senatori.
    [Link alla notizia]

    Acuerdos adoptados por la Comisión del Reglamento del 1 de marzo
    La Commissione per il Regolamento ha approvato, nella seduta del 1° marzo scorso, alcune modifiche regolamentari. Tra queste si segnala l'istituzione di una nuova Commissione legislativa sulle politiche relative alla disabilità.
    [Link al comunicato stampa]

    El presidente del Senado recibe el Informe Anual de la Defensora del Pueblo
    Il Presidente del Senato ha ricevuto, il 28 febbraio scorso, il Difensore civico Soledad Becerril che ha consegnato la Relazione Annuale sull'attività svolta nel corso del 2016. Per ulteriori informazioni si rinvia alle notizie relative all'attività del Congreso de los diputados.
    [Link al comunicato stampa]

    *****************************

Abbonarsi alla newsletter

* Campo obbligatorio

FINE PAGINA

vai a inizio pagina