«
»
Newsletter
a cura dell'Ufficio stampa
e dell'Ufficio ricerche sulla legislazione comparata
del Senato della Repubblica

La newsletter #ParlamentiWeb è una finestra aperta sull'attività di altri Parlamenti in Europa. Nasce per allargare lo sguardo oltre i confini nazionali e offrire a chi è interessato una selezione rapida e sintetica di alcuni argomenti discussi e affrontati a Strasburgo, Londra, Parigi, Berlino, Madrid, così come riportati dai rispettivi siti web. Non è uno strumento di monitoraggio sistematico delle attività parlamentari dei Paesi presi in esame. Quindi non ha nessuna pretesa di completezza. E' aperta però al contributo diretto di chiunque sia interessato a segnalare notizie e novità utilizzando la piattaforma Twitter, con l'hashtag #ParlamentiWeb. La newsletter è curata dall'Ufficio stampa e internet e dall'Ufficio ricerche sulla legislazione comparata del Senato.

12 Ottobre 2018

  • --- In primo piano ---

    PARLAMENTO EUROPEO

    - Oceani di plastica: gli eurodeputati sostengono il divieto per gli oggetti usa e getta entro il 2021
    - Richiesta a Facebook: consenta l'accesso agli organismi UE per un audit completo sulla protezione dei dati personali
    - Nuovi limiti per l'esposizione dei lavoratori ai gas di scarico dei motori diesel
    - Immigrazione: visti umanitari rilasciati da ambasciate e consolati all'estero

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    - Interrogazioni al Primo Ministro
    - Interrogazione urgente sull'applicazione della pena di morte per i combattenti britannici dell'Isis detenuti negli Usa
    - Interrogazione urgente sui piani del governo per i prestiti agli studenti
    - Formazione e apprendistato: la Commissione istruzione raccomanda maggiore rigore
    - Saranno rivisti i "tagli" alla programmazione di BBC Parliament

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    - Immobili: limiti per le cauzioni e le spese anticipate che possono essere addebitate agli inquilini
    - Dibattito sulla legge antiterrorismo
    - Dibattito sull'impatto della Brexit sulle arti
    - Interrogazioni sul livello dei nitrati nelle acque

    FRANCIA - ASSEMBLÉE NATIONALE

    - Progetto di legge sulla crescita e la trasformazione delle imprese
    - Commissione per lo sviluppo sostenibile, audizione sulla coesione territoriale
    - Rispetto dello Stato di diritto nell'Unione europea
    - Progetto di legge di finanziamento della sicurezza sociale, audizione di ministri
    - Missione informativa sui ritardi nella transizione energetica, audizioni

    FRANCIA - SÉNAT

    - Ufficio parlamentare di valutazione delle scelte scientifiche e tecnologiche, valutazione dei rischi sanitari e ambientali in Francia e in Europa
    - Rapporto sul riscaldamento globale, audizione in commissione territorio e sviluppo sostenibile
    - Extraterritorialità delle sanzioni americane, presentazione del rapporto informativo
    - Statuto degli amministratori locali

    GERMANIA - BUNDESTAG

    - Know-how e segreto commerciale: avvio iter ddl per recepimento della direttiva Ue
    - Attuazione della legge sul diritto al matrimonio tra persone dello stesso sesso
    - Proposte di abolizione del contributo di solidarietà

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    - Si svolge al Congresso la presentazione dell'ultimo libro dello scrittore Pedro Montiliú "De la dictadura a la democracia. Protagonistas"
    - La facciata del Congresso si illumina di rosa per celebrare la Giornata Internazionale delle bambine e delle ragazze
    - La Presidente Pastor riceve la visita del Presidente del Cile, Sebastián Piñera
    - Il Congresso celebra la Giornata Mondiale della Salute Mondiale alla presenza della Regina Letizia
    - Si svolge al Congresso il simposio "La Grande Trasformazione dei Servizi Pubblici: 40 Anni che hanno cambiato la Spagna (1978-2018)"

    SPAGNA - SENADO

    - Il Presidente del Senato riceve la Commissione Esecutiva Confederale dell'Unione Generale dei Lavoratori (UGT)
    - L'Assemblea del Senato approva mozioni e altre misure
    - Il Senato approva una dichiarazione istituzionale per le vittime delle inondazioni di Maiorca

    *****************************

    PARLAMENTO EUROPEO

    Plastic Oceans: MEPs back EU ban on polluting throwaway plastics by 2021
    I prodotti monouso in plastica come posate, piatti, cannucce e palloncini saranno vietati dal 2021 all'interno dell'Unione, in base ai progetti approvati mercoledì 10 ottobre dalla Commissione per l'ambiente e la sanità pubblica. Nella relazione - redatta da Frédérique Ries (ALDE, BE) e approvata con 51 voti favorevoli, 10 contrari e 3 astensioni - i deputati europei hanno aggiunto diversi oggetti all'elenco di prodotti da mettere al bando. Il consumo di diversi altri oggetti, per i quali non esistono alternative, dovrà essere ridotto dagli Stati membri in modo "ambizioso e sostenuto" entro il 2025. L'elenco comprende le scatole di hamburger monouso, le scatole per panini o i contenitori per alimenti per frutta, verdura, dessert o gelati. Gli Stati membri elaboreranno piani nazionali per incoraggiare l'uso di prodotti adatti ad un uso multiplo, nonché il riutilizzo e il riciclaggio.
    (Link)

    Facebook: MEPs demand a full audit by EU bodies to assess data protection
    Gli organismi UE dovrebbero essere autorizzati ad effettuare un audit completo di Facebook per valutare la protezione e la sicurezza dei dati personali degli utenti. Lo affermano i deputati della Commissione Libertà civili, giustizia e affari interni. I deputati prendono atto dei passi per la protezione della privacy intrapresi da Facebook dopo lo scandalo Cambridge Analytica, ma ricordano che l'azienda non ha ancora effettuato l'audit interno completo promesso. Essi raccomandano che la società apporti "modifiche sostanziali alla sua piattaforma" per conformarsi alla normativa UE sulla protezione dei dati. La Commissione invita inoltre Facebook a consentire all'Agenzia europea per la sicurezza delle reti e dell'informazione (ENISA) e al Comitato europeo per la protezione dei dati (EDPB) di effettuare "un audit completo e indipendente" e di presentare i risultati alla Commissione europea, al Parlamento europeo e ai parlamenti nazionali. La risoluzione - approvata con 41 voti favorevoli, 10 contrari e 1 astensione - riassume le conclusioni raggiunte dopo l'incontro dello scorso maggio tra gli eurodeputati con il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, e le tre successive audizioni per chiarire l'impatto della violazione dei dati di Facebook da parte di Cambridge Analytica. Si riferisce anche all'ultima violazione dei dati subita da Facebook, il 28 settembre, che ha esposto i token di accesso per 50 milioni di account.
    (Link)

    Deal on protecting workers from exposure to harmful substances
    Un accordo sulle nuove norme UE per proteggere maggiormente i lavoratori dall'esposizione a sostanze cancerogene e mutagene è stato raggiunto dai membri del Comitato per l'occupazione e dal Consiglio. Dodici milioni di lavoratori dell'UE sono potenzialmente esposti alle emissioni di gas di scarico dei motori diesel (DEEE). La seconda revisione della direttiva del 2004 intende ridurre ulteriormente il rischio per i lavoratori di ammalarsi di cancro, che è la principale causa di decessi sul lavoro. I negoziatori hanno approvato la proposta della Commissione europea di fissare i valori limite di esposizione (quantità massima di sostanza consentita nell'aria di lavoro) e/o le annotazioni cutanee (possibilità di assorbire significativamente la sostanza attraverso la pelle) per altri cinque agenti cancerogeni.
    (Link)

    Humanitarian visas to avoid refugees' deaths
    I paesi UE dovrebbero poter rilasciare visti umanitari presso ambasciate e consolati all'estero, in modo che le persone in cerca di protezione possano accedere all'Europa senza rischiare la vita. Con 39 voti contro 10, la Commissione Libertà civili, giustizia e affari interni ha deciso mercoledì di chiedere alla Commissione europea di presentare, entro il 31 marzo 2019, una proposta legislativa che istituisce un visto umanitario europeo, che dà accesso al territorio UE - in particolare allo Stato membro che rilascia il visto - al solo scopo di presentare una domanda di protezione internazionale. I deputati sottolineano che, nonostante i numerosi annunci e richieste di percorsi sicuri e legali per i richiedenti asilo in Europa, l'UE non dispone di un quadro armonizzato di procedure di ingresso protetto.
    (Link)

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    Prime Minister's Questions: 10 October 2018
    Mercoledì 10 si è svolto il consueto "Prime Minister's Questions". Il leader dell'opposizione, Jeremy Corbyn, ha chiesto informazioni sulle disposizioni in materia di salute mentale, crimini violenti, finanziamento della polizia, retribuzioni degli insegnanti, finanziamenti dei governi locali, riforma del welfare e austerity. Il leader dello Scottish National Party, Ian Blackford, ha chiesto informazioni sulla prevenzione dei suicidi e sulla valutazione della capacità lavorativa.
    (Link)

    Urgent question on death penalty policy for foreign fighters
    Chris Bryant, deputato di Rhondda ed ex ministro degli Esteri e del Commonwealth Office, l'11 ottobre ha posto una domanda urgente sulla politica del governo in materia di pena di morte in relazione ai combattenti stranieri. Ciò fa seguito alla notizia secondo cui il governo britannico ha ritirato le sue obiezioni all'applicazione della pena di morte nel caso di due combattenti britannici dell'ISIS, detenuti negli Usa. Illustrando l'interrogazione, Bryant ha accusato il governo di aver cambiato la politica "segretamente, senza dirlo a quest'Aula".
    (Link)

    Urgent question on the sale of student loans
    I prestiti agli studenti rappresentano il principale sostegno diretto del governo per i giovani impegnati nell'istruzione superiore. Il denaro viene prestato ad un tasso agevolato per contribuire ai loro costi di mantenimento e per le tasse scolastiche. Attualmente più di 16 miliardi di sterline vengono prestati ogni anno a circa un milione di studenti. Il valore dei prestiti in essere alla fine di marzo 2018 ha raggiunto i 105 miliardi di sterline. Ma l'intero portafoglio di prestiti è stato ceduto a investitori privati a seguito di tre cessioni distinte avvenute tra il 1998 e il 2013. L'argomento è analizzato in un Briefing Paper del luglio 2018 ed è stato al centro di un dibattito che si è svolto l'11 ottobre, durante il quale Angela Rayner, Segretario di Stato ombra dell'educazione, ha chiesto al governo di chiarire i propri progetti in proposito.
    (Link)

    Apprentices let down by poor quality training and support
    Troppi apprendisti non ricevono la formazione di qualità che dovrebbero ricevere e troppe persone svantaggiate non ricevono il sostegno di cui hanno bisogno per svolgere un apprendistato. E' quanto afferma la Commissione per l'istruzione in una relazione pubblicata lunedì 8 ottobre. La relazione si concentra sulla duplice sfida di migliorare la qualità dell'apprendistato e di promuovere la giustizia sociale. Pur riconoscendo l'ottimo lavoro svolto da molti istituti di formazione professionale, anche quelli indipendenti, la relazione chiede una supervisione più chiara e un approccio più rigoroso da parte dei valutatori. Le autorizzazioni agli istituti di formazione indipendenti sono triplicate; per questo motivo la relazione raccomanda un ruolo più ampio per le ispezioni Ofsted (Office for Standards in Education, Children's Services and Skills) e un limite massimo ai corsi di formazione che i nuovi fornitori possono offrire ,fino a quando non avranno dimostrato che la loro offerta è di qualità sufficiente.
    (Link)

    Supplementary memo from the BBC published
    I "tagli" annunciati questa estate dalla BBC ai programmi di BBC Parliament saranno rivisti. Lo ha annunciato il presidente della Commissione " Digital, Culture, Media and Sports", Damian Collins, riportando la presa di posizione della stessa emittente pubblica. "BBC Parliament ha un'importanza unica per il Parlamento e per i molti spettatori che desiderano vedere la loro istituzione democratica al lavoro. Siamo lieti - ha detto Collins - che le conferenze del Presidente continueranno ad essere trasmesse dalla BBC. Accogliamo inoltre con favore l'annuncio della BBC che sta 'ancora lavorando' alla programmazione futura di BBC Parliament".
    (Link)

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    Lords debates Tenant Fees Bill
    In Inghilterra, non vi è attualmente alcun limite al livello dei canoni che i proprietari di immobili possono addebitare agli inquilini. Il Tenant Fees Bill - discusso in Aula l'11 ottobre - intende porre limiti alle spese anticipate e al deposito cauzionale. Sono previste anche nuove sanzioni per i proprietari o gli agenti immobiliari che non rispettino le nuove regole: una multa di 5.000 sterline per la prima violazione, e la trasformazione in reato penale, con multa senza limiti, in caso di ulteriore violazione. Il governo fornirà 500 mila sterline in finanziamenti aggiuntivi durante il primo anno di entrata in vigore, per sostenere le attività di esecuzione e controllo, ma si aspetta che le nuove regole si autofinanzino a lungo termine. Diverse associazioni di consumatori e associazioni caritative come Citizens Advice e Shelter hanno dichiarato il loro sostegno al progetto di legge. Tuttavia, le organizzazioni che rappresentano i proprietari e le agenzie di locazione hanno espresso il timore che le nuove misure comportino un aumento dei livelli di affitto.
    (Link)

    Lords debates Counter-Terrorism and Border Security Bill
    Il 10 ottobre i Lords - tra cui un ex direttore generale del Servizio di sicurezza e un ex vice commissario aggiunto della polizia metropolitana - hanno discusso i principi chiave e lo scopo del progetto di legge sulle misure contro il terrorismo e sulla sicurezza delle frontiere. Al centro del dibattito, il modello di radicalizzazione, i nuovi reati riguardanti l'espressione del sostegno alle organizzazioni terroristiche e i viaggi all'estero. La baronessa Williams di Trafford (conservatore), Ministro degli Interni, ha risposto a nome del governo. La prima possibilità di emendare il disegno di legge e apportare modifiche, è prevista per lunedì 29 ottobre.
    (Link)

    Lords debates impact of Brexit on the arts
    I Lords, tra cui un ex direttore dell'English National Ballet e un ex presidente della National Campaign for the Arts, hanno approfondito l'impatto sulle arti del ritiro del Regno Unito dall'UE, nella discussione dell'11 ottobre. Il dibattito è stato proposto da Lord Bragg (Labour), imprenditore nel settore televisivo ed ex presidente della Campagna Nazionale per le Arti.
    (Link)

    Minister questioned over nitrate levels in UK rivers
    La sottocommissione UE per l'energia e l'ambiente ha chiesto al Ministro di Stato per l'agricoltura, la pesca e l'alimentazione informazioni sull'attuazione della direttiva UE sui nitrati da parte del Regno Unito. L'azoto è un nutriente vitale che aiuta le piante a crescere, ma alte concentrazioni sono dannose per l'uomo e la natura. L'azoto in eccesso proveniente da fonti agricole è una delle principali cause di inquinamento idrico in Europa. La direttiva sui nitrati 91/676/CEE del Consiglio si preoccupa di migliorare la qualità delle acque, limitando i nitrati provenienti da fonti agricole e promuovendo l'uso di buone pratiche agricole.
    (Link)

    *****************************

    FRANCIA- ASSEMBLÉE NATIONALE

    Projet de loi pour la croissance et la trasformation de l'entreprise
    Martedì 9 ottobre l'Assemblea Nazionale ha approvato definitivamente, con 361 voti favorevoli e 84 contrari, il progetto di legge sulla crescita e la trasformazione delle imprese (PACTE).
    (Video)

    Commission du développement durable: audition
    Martedì 9 ottobre la Commissione sviluppo sostenibile ha ospitato in audizione il Segretario di Stato Julien Denormandie per esaminare gli stanziamenti previsti per la missione 'coesione territoriale' nella manovra di bilancio 2019 e per interrogare il Governo circa la prevista creazione di una "Agenzia nazionale per la coesione territoriale".
    (Video)

    Respect de l'État de droit dans l'UE
    Mercoledì 10 ottobre la Commissione affari europei ha autorizzato la pubblicazione di un rapporto affidato ai deputati Coralie Dubost e Vincent Bru sul rispetto dello Stato di diritto in alcuni paesi dell'Unione europea (Romania, Polonia e Ungheria). La Commissione ha quindi votato all'unanimità una bozza di risoluzione europea.
    (Video seduta) (link)

    Projet de loi de financement de la securité sociale 2019: audition
    Mercoledì 10 ottobre la Commissione affari sociali ha ospitato in audizione il Ministro della solidarietà e della salute Agnès Buzyn insieme al Ministro dell'azione e dei conti pubblici Gérard Darmanin. Tema dell'audizione il progetto di legge di finanziamento della solidarietà sociale per il 2019, che è stato esaminato nel seguito della seduta della commissione (video). Precedentemente nel corso della stessa giornata di mercoledì, il Presidente della Corte dei conti Didier Mingaud aveva illustrato il rapporto annuale sull'applicazione delle leggi di finanziamento della sicurezza sociale.
    (Video)

    Auditions de la mission d'information relative aux freins à la transition énergétique
    Giovedì 11 ottobre la Missione informativa istituita per approfondire il tema dei ritardi nel processo di transizione verso l'uso di energia 'pulita' ha tenuto una tavola rotonda sui biocarburanti. Nell'ambito della stessa sessione ha proceduto all'audizione di manager di aziende private ed enti pubblici operanti nel settore dell'energia e della ricerca ambientale.
    (Video)

    *****************************

    FRANCIA - SÉNAT

    L'expertise des risques sanitaires et environnementaux en France et en Europe: audition publique de l'OPECST
    Giovedì 11 ottobre l'Ufficio parlamentare di valutazione delle scelte scientifiche e tecnologiche (OPECST) ha organizzato una sessione di lavoro pubblica sul tema della fiducia riposta dall'opinione pubblica nei metodi e nelle opinioni degli esperti in materia di rischi sanitari. Hanno partecipato rappresentanti dei vertici di enti pubblici e privati, anche di livello europeo, coinvolti nell'attività di vigilanza e valutazione dei rischi sanitari e ambientali nei settori dell'alimentazione, del lavoro, della chimica, della radioprotezione e del nucleare. La sessione si è svolta al Senato.
    (Link)

    Rapport sur le réchauffement climatique
    Mercoledì 10 ottobre i senatori della Commissione territorio e sviluppo sostenibile hanno ascoltato in audizione la paleoclimatologa Valérie Masson-Delmotte, membro del gruppo di esperti intergovernativo sull'evoluzione climatica (GIEC) che ha redatto il rapporto speciale sulle conseguenze del riscaldamento globale.
    (Link)

    Rapport d'information sur l'extraterritorialité des sanctions américaines
    Mercoledì 10 ottobre Philippe Boncarrière ha presentato alla stampa il suo rapporto informativo, elaborato per conto della Commissione affari europei, sull'extraterritorialità delle sanzioni americane e sulla posizione dell'Unione europea. La nozione di extraterritorialità della sanzione fa riferimento alla posizione di soggetti economici che non hanno rapporti diretti né con gli Stati destinatari delle sanzioni né con gli Stati Uniti, ma subiscono ugualmente le conseguenze della decisione.
    (Link)

    Statut des élus locaux
    Giovedì 11 ottobre il presidente del Senato, Gérard Larcher e il presidente della Delegazione parlamentare alle collettività territoriali e al decentramento, Jean-Marie Bockel, hanno presentato nel corso di una conferenza stampa le proposte formulate dal Gruppo di lavoro del Senato sulle condizioni di esercizio dei mandati locali.
    (Link)

    *****************************

    GERMANIA - BUNDESTAG

    Schutz von Geschäftsgeheimnissen und Hinweisgebern debattiert
    Dibattito sulla protezione dei segreti commerciali e degli informatori

    Giovedì 18 ottobre il Bundestag si è occupato per la prima volta di due disegni di legge sulla tutela dei cosiddetti "segreti commerciali" e degli informatori. Il progetto di legge del governo federale sull'attuazione della direttiva Ue 2016 / 943, relativa alla protezione delle informazioni commerciali riservate contro l'acquisizione, l'utilizzo e la divulgazione illeciti (19/4724), è stato deferito alla Commissione giuridica e per la tutela dei consumatori per un esame in prima lettura. Anche la proposta di legge presentata dal gruppo parlamentare Alleanza 90/I Verdi (19/4558) sarà discussa nella stessa sede dalla Commissione giuridica. Per segreti commerciali si intendono le informazioni aziendali e le esperienze tecnico-industriali, comprese quelle commerciali, soggette al legittimo controllo del detentore.
    (Link alla notizia)
    (Link al ddl governativo)
    (Link al ddl dei Verdi)

    Umwandlung von Lebenspartnerschaften in Ehen soll geregelt werden
    Necessario regolamentare la conversione delle unioni civili in matrimoni

    L'attuazione uniforme delle unioni civili in matrimoni deve essere garantita, secondo quanto prevede un disegno di legge del governo federale per l'attuazione della legge che introduce il diritto di matrimonio per persone dello stesso sesso (Gesetz zur Einführung des Rechts auf Eheschließung für Personen gleichen Geschlechts) (19/4670). Dall'entrata in vigore, il 1° ottobre 2017, della legge detta anche "Matrimonio per tutti" (Ehe für Alle) non è più possibile la registrazione delle unioni civili. Le unioni civili già registrate possono rimanere valide o essere convertite in un matrimonio. Secondo il progetto di legge, queste nuove disposizioni giuridiche richiedono adeguamenti concettuali nel diritto matrimoniale e delle unioni civili nonché nel diritto internazionale privato. Dopo la prima lettura di giovedì 11 ottobre, il Bundestag ha rinviato il progetto di legge alla Commissione giuridica e per la tutela dei consumatori per l'esame di merito.
    (Link alla notizia)
    (Link al ddl)

    Mehrheit verhindert Votum über Abschaffung des Solidaritätszuschlags
    La maggioranza impedisce il voto sull'abolizione dell'addizionale di solidarietà sociale

    Con la maggioranza dei voti da Cdu/Csu, Spd, Linke e Alleanza 90/I Verdi, il Bundestag giovedì 11 ottobre ha respinto la mozione dell'Fdp (19/4854) di abolizione della sovrattassa di solidarietà per appello nominale. La richiesta dell'Fdp, che propone di abrogare la legge sull'addizionale di solidarietà del 1995 con effetto dal 1° gennaio 2020, è stata invece deferita per l'esame alla Commissione finanze. Anche la proposta avanzata dal gruppo Afd (19/4898) di abolire immediatamente la sovrattassa di solidarietà è stata trasmessa alla Commissione finanze.
    L'addizionale di solidarietà sociale (Solidarietätszuschlag) è pari al 5,5 per cento sull'imposta che grava sul reddito e sulle società ed è stata oggetto di discussione dopo che l'esame di due proposte già presentate dall'Afd (19/1179) e dall'Fdp (19/1038) non era ancora concluso. I gruppi parlamentari avevano pertanto richiesto chiarimenti alla Commissione finanze, ai sensi dell'articolo 62 del regolamento del Bundestag (19/4862 sulla mozione dell'FDP, 19/4864 sulla mozione dell'AfD). In base a tale disposizione, un gruppo politico può chiedere una discussione in seduta plenaria dieci settimane dopo la presentazione di un rinvio. La Commissione finanze ha ritirato questo punto dall'ordine del giorno della seduta di mercoledì 10 ottobre.
    (Link alla notizia)
    (Link alla mozione Fdp)
    (Link alla mozione Afd)

    *****************************

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    El libro 'De la dictadura a la democracia' de Pedro Montiliú se presenta en el Congreso
    Il 10 ottobre, nell'ambito delle celebrazioni dedicate al 40° anniversario della Costituzione spagnola, la Presidente Pastor ha presieduto l'evento organizzato al Congresso dei deputati per la presentazione dell'ultimo libro dello scrittore Pedro Montiliú 'De la dictadura a la democracia. Protagonistas'. Un evento al quale hanno preso parte, tra gli altri, il giornalista Iñaki Gabilondo e l'editore Ramiro Domínguez. Il volume raccoglie le testimonianze di importanti protagonisti del mondo politico-culturale, storico-artistico, scientifico, sindacale, militare e sportivo spagnolo per riflettere sugli avvenimenti che diedero luogo alla 'Transizione' dalla dittatura alla democrazia in Spagna, per un totale di 40 interviste a figure rappresentative di diversi ambiti, in grado di offrire la loro peculiare visione di quel momento storico. Nel ripercorrere gli eventi fondamentali di quegli anni, dall'approvazione della legge per la riforma politica alla legalizzazione del Partito Comunista, l'autore ha sottolineato come il libro intenda rendere omaggio ad una generazione che lottò per la democrazia e porsi come testimonianza per coloro che non vissero quegli anni, affinché possano imparare a conoscerli. La Presidente Pastor, nell'elogiare Montoliú e la sua opera, ha ringraziato i 40 protagonisti intervistati, testimoni di un'epoca cui "furono capaci di fare una Spagna migliore".
    [Comunicato stampa]
    [Fotonotizia]

    Acto Día Internacional de la Niña
    Gege, Patricia y Yara alzan la voz en el Congreso en defensa de los derechos de las niñas
    Il 10 e 11 ottobre, la facciata della sede del Congresso è stata illuminata di rosa in segno di adesione alla celebrazione della Giornata Internazionale delle bambine e delle ragazze, che si celebra l'11 ottobre. L'evento, organizzato in collaborazione con la ONG Plan International e il movimento 'Girls Get Equal', ha visto alcune bambine ambasciatrici dei diritti dei più piccoli partecipare alla celebrazione organizzata al Congresso per scuotere le coscienze e sensibilizzare sui temi della discriminazione e delle disuguaglianze sofferte dalle giovani di tutto il mondo. In tale contesto, la Presidente Pastor ha lanciato loro un forte messaggio: "voi dovete essere gli agenti del cambiamento". Per raggiungere tale obiettivo "dobbiamo discutere e sapere come agire per migliorare il futuro delle bambine", ha spiegato la Pastor, ricordando come le donne della società civile, della politica, della cultura e dello sport abbiano dimostrato la volontà di superare barriere e ostacoli. Rimane tuttavia necessario - ha precisato la Pastor - "trasformare le strutture sociali", sottolineando il ruolo fondamentale dell'educazione come strumento prioritario della lotta per l'uguaglianza. Alla celebrazione hanno partecipato tutti i Capigruppo e la direttrice di Plan International, Concha López. Con l'occasione, la ONG ha collocato presso la Porta dei Leoni del Congresso la statua di una leonessa per inviare il messaggio che anche 'i simboli e i riferimenti debbono cambiare per ottenere l'uguaglianza'.
    [Comunicato stampa]
    [Fotonotizia]

    La presidenta del Congreso recibe al presidente de Chile
    Il 9 ottobre, la Presidente Pastor ha ricevuto la visita del Presidente del Cile, Sebastián Piñera, nel corso di un viaggio ufficiale compiuto a Madrid. I Presidenti hanno espresso la volontà di stringere ulteriori rapporti di collaborazione tra i Parlamenti dei rispettivi paesi.
    [Fotonotizia]

    Acto institucional del Día Mundial de la Salud Mental
    La Reina Letizia pide "cambiar la percepción social sobre los trastornos mentales" en la conmemoración del Día Mundial de la Salud Mental celebrado en el Congreso
    Il 9 ottobre, si è svolto al Congresso un atto istituzionale per la celebrazione della Giornata Mondiale della Salute Mondiale. Un evento organizzato dalla Confederazione Salute Mentale Spagna, che ha visto la partecipazione della Regina Letizia, della Presidente Pastor, della Ministra della Sanità, Consumo e Benessere Sociale, María Luisa Carcedo, del Presidente di Salute Mentale Spagna, Nel A. González, dello stilista Pelayo Díaz e dello scrittore/attore Damián Alcolea. La Presidente Pastor ha colto l'occasione per ricordare come la Costituzione spagnola, di cui ricorre il 40° anniversario, all'articolo 49 ha fornito 'solido ed esplicito fondamento al principio di uguaglianza, di tutela e piena integrazione delle persone con problemi di salute mentale', sottolineando come il progetto di convivenza presupposto dalla Costituzione, con una società quale spazio di inclusione per il libero sviluppo di tutte le persone, rappresenti l'aspirazione cui tende anche il Congresso, che vuole essere agente attivo nel conseguimento di tale obiettivo. Dal canto suo, la Regina, nel sottolineare l'importanza di questa ricorrenza, ha voluto ricordare l'esigenza di cambiare la percezione sociale sui problemi mentali. Poiché quest'anno la celebrazione fa speciale riferimento alla situazione dei giovani, la Regina ha sottolineato l'importanza del rispetto, dell'empatia, dell'inclusione e della piena autonomia che sono 'più che parole, concetti che devono permeare il nostro sistema educativo a tutti i livelli'.
    [Comunicato stampa]
    [Fotonotizia]

    El Congreso acoge el Simposio "La Gran Transformación de los Servicios Públicos: 40 Años que Cambiaron España (1978-2018)"
    Celebración del simposio "Cuatro décadas de los servicios públicos y las infraestructuras en España, 1978-2018"
    Nell'ambito delle iniziative previste per la celebrazione del 40° anniversario della Costituzione, l'8 ottobre si è svolto presso la Sala Ernest Lluch del Congresso, il simposio dal titolo 'La Grande Trasformazione dei Servizi Pubblici: 40 Anni che hanno cambiato la Spagna (1978-2018)', aperto dalla Presidente Pastor, dal cattedratico Ramón Tamames e dall'ingegnere Ramiro Aurín. Organizzata con l'obiettivo di esporre gli sviluppi intervenuti nel campo dei servizi pubblici e delle infrastrutture nell'ultimo quarantennio in Spagna, la conferenza ha visto l'intervento di numerosi oratori, con relazioni concernenti i settori di interesse della conferenza. Tra di essi, si ricorda, a mero titolo di esempio: l'intervento del cattedratico di Diritto Amministrativo Jesús Sánchez sui servizi pubblici nei comuni; quello dell'ex Ministro della Giustizia e professore di Diritto dell'Università di La Coruña, Francisco Caamaño, sui servizi pubblici in Costituzione e, infine, l'intervento del Segretario di Stato alle Infrastrutture e Trasporti, Pedro Saura, che ha relazionato in merito alla Costituzione Spagnola e alla governance delle grandi infrastrutture. Il Presidente del Senato, Pío García-Escudero, ha chiuso il simposio con l'intervento "Una Costituzione per tutti: diritti e obblighi".
    [Comunicato stampa del Congresso]
    [Comunicato stampa del Senato]
    [Fotonotizia]
    [Videonotizia]

    *****************************

    SPAGNA - SENADO

    El Senado recibe la visita de la Ejecutiva Confederal de UGT
    L'11 ottobre, il Presidente del Senato, Pío García-Escudero, ha ricevuto i componenti della Commissione Esecutiva Confederale dell'Unione Generale dei Lavoratori (UGT), guidata dal Segretario Generale, Pepe Álvarez. L'incontro, svoltosi nella sala Manuel Broseta Pont della Camera Alta, si inserisce nell'ambito dei contatti abituali intrattenuti dal Presidente del Senato con le organizzazioni sindacali.
    [Comunicato stampa]

    Acuerdos adoptados por el Pleno del 9 y 10 de octubre
    Nelle sedute del 9 e 10 ottobre, l'Assemblea del Senato ha approvato i seguenti provvedimenti:

    • una mozione, presentata dal Gruppo Misto, che impegna il Governo ad adottare specifiche misure per garantire la neutralità e la qualità dei libri di testo;
    • una mozione, presentata dal Gruppo Popolare, che impegna il Governo ad adottare specifiche misure in materia di transizione energetica;
    • una mozione, presentata dal Gruppo Popolare, con cui il Senato riconosce il lavoro delle Forze e dei Corpi di Sicurezza dello Stato e impegna il Governo a non ridurne la presenza in alcuna parte del territorio nazionale;
    • una mozione, presentata dal Gruppo Socialista, che impegna il Governo a limitare la competenza speciale del Tribunale Costituzionale e delle altre Corti superiori alle sole controversie coinvolgenti deputati, senatori e membri del Governo per fatti e circostanze legate allo stretto esercizio delle funzioni connesse all'incarico pubblico;
    • una mozione, presentata dal Gruppo Popolare, che impegna il Governo a riformare la Legge del 1870 concernente la grazia e l'indulto, al fine di prevedere che i reati di ribellione, quelli contro la Corona e la sedizione vengano ricompresi tra quelli per i quali sono inapplicabili i predetti istituti.

    A seguire, l'Assemblea del Senato ha approvato di prendere in considerazione per l'esame parlamentare la Proposta di Legge base sulle guardie forestali, presentata dal Gruppo Unidos Podemos-En Comú Podem-en Marea. È stata altresì presentata all'Aula la Relazione sull'attività svolta dalla Commissione per le Petizioni nel periodo ordinario delle sedute da febbraio a giugno 2018. Infine, l'Aula ha reso parere sul Rendiconto Generale dello Stato corrispondente all'esercizio 2016, nonché sulla Risoluzione adottata dalla Commissione Mista per i Rapporti con la Corte dei Conti.
    [Comunicato stampa]

    El Senado aprueba una declaración institucional para expresar las condolencias por las víctimas de las inundaciones en Mallorca
    Nella sessione n. 45 del 9 e 10 ottobre, l'Assemblea del Senato ha approvato una dichiarazione istituzionale per esprimere solidarietà e vicinanza alle vittime delle recenti inondazioni di Maiorca.
    [Comunicato stampa]

    *****************************

FINE PAGINA

vai a inizio pagina