«
»
Newsletter
a cura dell'Ufficio stampa
e dell'Ufficio ricerche sulla legislazione comparata
del Senato della Repubblica

La newsletter #ParlamentiWeb è una finestra aperta sull'attività di altri Parlamenti in Europa. Nasce per allargare lo sguardo oltre i confini nazionali e offrire a chi è interessato una selezione rapida e sintetica di alcuni argomenti discussi e affrontati a Strasburgo, Londra, Parigi, Berlino, Madrid, così come riportati dai rispettivi siti web. Non è uno strumento di monitoraggio sistematico delle attività parlamentari dei Paesi presi in esame. Quindi non ha nessuna pretesa di completezza. E' aperta però al contributo diretto di chiunque sia interessato a segnalare notizie e novità utilizzando la piattaforma Twitter, con l'hashtag #ParlamentiWeb. La newsletter è curata dall'Ufficio stampa e internet e dall'Ufficio ricerche sulla legislazione comparata del Senato.

18 Luglio 2017

  • --- In primo piano ---

    PARLAMENTO EUROPEO

    - Crisi dei migranti
    - Audizione dei ministri delle Finanze di Italia, Germania, Irlanda e Paesi Bassi sui "Panama Papers"
    - Diritti dei cittadini UE che vivono nel Regno Unito
    - Sostegno ai progetti di stabilizzazione e pace
    - Cambiamento climatico: rimboschimento e cura delle foreste per il riassorbimento della CO2
    - Accesso dei concimi di ultima generazione nel mercato UE
    - Esenzioni dei pagamenti per le emissioni di CO2 per i voli internazionali
    - Le priorità della presidenza estone discusse nelle Commissioni del Parlamento UE

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    - "Aiuteremo l'Italia ad affrontare la crisi migratoria": Theresa May riferisce sul G20 di Amburgo
    - Contrasto a Daesh: la dichiarazione di Micheal Fallon
    - Commemorazione della battaglia di Passchendaele: 'general debate' in Assemblea
    - Eletti i nuovi Presidenti di Commissione
    - Viaggi aerei, licenze per i tour operator e tutela dei passeggeri: via libera al testo, passa ai Lords
    - Infrastrutture di telecomunicazioni: disegno di legge licenziato in seconda lettura, ora 'Committee stage'
    - Sangue contaminato: 'emergency debate' su indagine pubblica indipendente
    - "Grande vittoria per il popolo iracheno e passo avanti per la sicurezza globale": dichiarazione in Aula sulla liberazione di Mosul
    - Question time
    - Rispettati i criteri sull'esportazione di armi: le parole del Sottosegretario Fox sulla sentenza dell'Alta Corte

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    - Industria spaziale: testo approfondito in Aula con alcuni esperti
    - "Legami forti e prosperi": la visita di Stato dei Reali di Spagna e il discorso del Re Felipe davanti alle Camere
    - Brexit: la Commissione Politiche UE incontra Barnier e Verhofstadt a Bruxelles
    - "Una missione fallita": Relazione sull'Operazione Sophia
    - Brexit e sicurezza energetica: nuova indagine
    - Dichiarazione di Lord Fowler sull'uso dei lasciapassare negli edifici del Parlamento
    - Relazione della Commissione Affari costituzionali sulla sessione 2016-2017

    FRANCE - SÉNAT

    - Sicurezza interna e lotta contro il terrorismo: esame in plenaria
    - Conti pubblici 2016 e finanze pubbliche: dibattito in Aula
    - Ristabilire la fiducia nell'azione pubblica: sì del Senato
    - Conferenza Nazionale dei Territori
    - Conoscere il Senato: le rubriche on line

    FRANCE- ASSEMBLÉE NATIONALE

    - Delega al Governo per la riforma del Codice del Lavoro: sì dell'Assemblea
    -
    Conti pubblici 2016: audizioni Ministri e approvazione progetto di legge in Commissione Finanze
    - Finanze pubbliche: audizioni sul rapporto della Corte dei conti
    - Prospettive dell'economia francese: audizione in Commissione per gli Affari economici

    GERMANIA - BUNDESTAG

    - Calendario delle sedute: pausa estiva dei lavori parlamentari
    - Convegno su Social Media in campagna elettorale
    - Incontro tra il Presidente del Bundestag e il Presidente dell'Assemblée Nationale
    - Il Presidente del Bundestag visita il contingente Nato in Lituania
    - Borsa di studio parlamentare internazionale
    - "Dem deutschen Volk": documentario di storia parlamentare

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    - Il Congresso inaugura la mostra "Habla, pueblo, habla" per celebrare il 40° anniversario delle elezioni costituenti del 1977
    - Il Congresso convalida il Decreto-Legge Reale che approva un'offerta straordinaria di impiego pubblico per il rafforzamento di specifici settori dell'Amministrazione dello Stato
    - Il Congresso approva l'Accordo del Governo che definisce gli obiettivi di stabilità finanziaria e di debito pubblico per il triennio 2018-2020
    - Il Congresso convalida il Decreto-Legge Reale di modifica della Legge sulla Proprietà Intellettuale, finalizzato ad adeguare alla giurisprudenza europea il sistema di equo compenso per copia privata
    - Il Congresso rende note le conclusioni della XV Riunione Interparlamentare Spagna-Messico, svoltasi a Baiona dal 9 all'11 luglio
    - Il Congresso diffonde le cifre relative alle visite svoltesi nell'istituzione nel corso dell'ultimo anno
    - La Presidente del Congresso legge una dichiarazione istituzionale per ricordare il 20° anniversario dell'assassinio del consigliere comunale Miguel Ángel Blanco da parte dell'ETA

    SPAGNA - SENADO

    - Il Senato approva l'Accordo del Governo che definisce gli obiettivi di stabilità finanziaria e di debito pubblico per il triennio 2018-2020
    - La Commissione Ambiente e Cambiamento Climatico approva mozioni
    - Il Presidente del Senato chiude la XV Riunione Interparlamentare Spagna-Messico

    *****************************

    PARLAMENTO EUROPEO

    Mediterranean migration route: help for Italy and long-term solutions
    La crisi migratoria è stata al centro del dibattito avvenuto giovedì 13 luglio nella Commissione Libertà Civili. Gli eurodeputati hanno ascoltato le posizioni del capitano della Guardia Costiera italiana, Sandro Gallinelli, del direttore di Frontex Fabrice Leggeri, di Marco Bertorotto per Medici Senza Frontiere Italia e di Judith Sunderland per Human Rights Watch. Le audizioni si sono concentrate sulle operazioni di ricerca e salvataggio dei migranti e sul rapporto tra i diversi attori coinvolti nelle operazioni. Gli eurodeputati hanno difeso l'operato delle Ong, anche se alcuni di loro hanno convenuto sulla necessità di varare un codice di condotta che possa fare ordine nelle attività di salvataggio svolte nel Mediterraneo.
    [Link all'articolo]

    Finance ministers face sceptical MEPs on steps taken in fight against tax fraud
    I ministri delle Finanze di Italia, Germania, Irlanda e Paesi Bassi hanno partecipato a un'audizione davanti alla Commissione d'inchiesta sul riciclaggio di denaro e l'evasione fiscale (PANA). I ministri hanno elencato le numerose misure legislative intraprese dai loro governi in seguito alle perdite fiscali dei cosiddetti "Panama Papers". "Gli intermediari giocano un ruolo determinante nella predisposizione di schemi destinati a evadere le imposte - ha affermato il Ministro italiano Pier Carlo Padoan durante l'incontro - Sosteniamo con grande convinzione la politica di disclosure per gli intermediari".
    [Link all'articolo]

    Brexit: MEPs concerned over UK offer on EU citizens' rights
    In un dibattito organizzato dalla Commissione Affari costituzionali mercoledì 12 luglio, il coordinatore del PE per la Brexit, Guy Verhofstadt, ha criticato il Governo britannico per non aver fatto abbastanza per eliminare le incertezze che, a partire dall'esito del referendum dello scorso anno, preoccupano i cittadini dell'UE che vivono nel Regno Unito. Nel suo intervento Verhofstadt ha chiesto chiarimenti anche per quanto riguarda le questioni legate ai confini UK-Irlanda, alla cooperazione UE-UK e all'adesione della Gran Bretagna all'Euratom.
    [Link all'articolo]

    Airline and airport bosses sound alarm on impact of Brexit to MEPs
    I dirigenti di alcune delle principali compagnie aeree e aeroportuali hanno avvertito gli eurodeputati della Commissione Trasporti delle conseguenze negative della Brexit sull'aviazione e sul turismo in un'audizione svoltasi martedì 11 luglio. Durante l'audizione sono stati evidenziati i vantaggi che il mercato unico ha portato in termini di opportunità di viaggio, di posti di lavoro e di crescita economica. Secondo gli amministratori ascoltati, il flusso di passeggeri rischia di diminuire in maniera considerevole e l'industria del turismo dell'Unione Europea potrebbe perdere circa 21 miliardi di euro. Per questo è stata sottolineata la necessità di dare certezze e priorità al capitolo dedicato all'aviazione nei negoziati su Brexit.
    [Link all'articolo]

    Peace and stability projects will get more EU support
    Martedì 11 luglio la Commissione Affari esteri ha dato il suo ok alla revisione di una delle voci del Fondo di assistenza esterna dell'Ue. La proposta prevede l'aumento di 100 milioni di euro al fondo di 2,3 miliardi destinato ai progetti di stabilizzazione e pace. I soldi stanziati sarebbero destinati, ad esempio, alla costruzione di ospedali e non servirebbero per il rafforzamento della capacità militare dei Paesi terzi, tranne che per casi eccezionali.
    [Link all'articolo]

    Climate change: plans to help forests remove CO2
    I paesi Ue che riducono le loro foreste devono compensare il minore assorbimento di CO2 attraverso nuove piantagioni o attraverso una migliore gestione delle foreste e dei terreni esistenti. Queste disposizioni sono contenute nella proposta legislativa sostenuta martedì 11 luglio dagli eurodeputati della Commissione Ambiente, i quali chiedono che gli Stati membri si impegnino ad aumentare l'assorbimento di CO2 per superare le emissioni, così da rimanere in linea con gli obiettivi a lungo termine dell'UE e con l'accordo di Parigi.
    [Link all'articolo]

    Climate change: how MEPs want to protect our forests (infographic)
    Le foreste sono indispensabili per la lotta al cambiamento climatico. Il Parlamento vuole assicurarsi che tutti gli Stati membri le proteggano e le conservino. I dettagli nell'infografica.
    [Link all'infografica]

    From waste to innovative and greener fertilisers
    I concimi innovativi prodotti con materiali organici o riciclati avranno un accesso più agevole al mercato unico dell'UE, in base alle norme votate giovedì 13 luglio dalla Commissione Mercato interno e protezione dei consumatori.
    [Link all'articolo]

    Aviation emissions: MEPs back ETS exemption for international flights
    Martedì 11 luglio la Commissione Ambiente al Parlamento Ue ha votato a favore dell'esenzione per i voli da e per l'Unione dal pagamento per le emissioni di CO2 per i prossimi 4 anni.
    [Link all'articolo]

    Estonian Presidency priorities discussed in committee
    Le priorità della Presidenza estone del Consiglio dei ministri dell'UE sono state discusse dai ministri estoni nelle Commissioni in una serie di incontri che si svolgono a luglio. Di seguito il link alla sintesi delle audizioni.
    [Link all'articolo]

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    Statement on G20 summit: 10 July 2017
    "Ho espresso il sostegno continuo del Regno Unito alla sfida migratoria che l'Italia ha affrontato e ho convenuto con il Primo Ministro Gentiloni di inviare in Italia una delegazione esperta dell'Ufficio Affari interni e del Dipartimento per lo Sviluppo internazionale per capire come aumentare il nostro contributo. Questa è un'ulteriore prova del fatto che lasciamo l'UE ma continueremo a lavorare a stretto contatto con tutti i nostri partner europei". Lo ha detto la Premier Theresa May in uno dei passaggi del suo intervento in Aula sul G20 di Amburgo (seduta del 10 luglio).
    [Link alla notizia]
    [Link al resoconto]

    Statement on a counter-Daesh update: 13 July 2017
    Il Segretario di Stato per la Difesa, Michael Fallon, ha fatto una dichiarazione sugli ultimi sviluppi relativi alla lotta a Daesh nella seduta di giovedì 13 luglio. "Daesh ha perso più del 70% dei territori occupati in Iraq - ha ricordato, lodando l'impegno delle forze di sicurezza irachene e dei peshmerga curdi - ma la liberazione di Mosul non significa che sia stato sconfitto in Iraq o in Siria. Noi in questo Paese non abbiamo bisogno di ricordare il pericolo che Daesh costituisce tuttora; negli ultimi mesi, la nostra Nazione ha sofferto tre attacchi spaventosi ispirati alla sua ideologia. La nostra strategia globale di contrasto deve dunque proseguire".
    [Link alla notizia]

    MPs debate the Commemoration of Passchendaele
    Giovedì 13 luglio si è svolto un dibattito generale sulla commemorazione della battaglia di Passchendaele (o terza battaglia di Ypres) combattuta con gli alleati contro la Germania durante la prima guerra mondiale.
    [Link alla notizia]

    Winning candidates for select committee chairs announced
    Il 12 luglio lo Speaker John Bercow ha annunciato i nomi dei nuovi Presidenti delle Commissioni dopo le elezioni tenutesi questa settimana. In totale sono state ricevute 54 candidature per 27 comitati selezionati; le votazioni sono avvenute a scrutinio segreto.
    [Link alla notizia con i nomi dei Presidenti di Commissione]

    Air Travel Organisers' Licensing Bill: Commons Remaining stages
    Il provvedimento sulle licenze dei tour operator di viaggi aerei è arrivato alla terza lettura. Dopo la fase in Commissione, la relazione e l'approvazione senza modifiche, il disegno di legge passa alla House of Lords per le considerazioni. Il testo mira a modernizzare il sistema di tutela dei passeggeri che hanno acquistato pacchetti che includono un volo, consente alle imprese del Regno Unito di operare in maniera più semplice in tutta Europa e reca disposizioni sugli aggiustamenti necessari per il comparto dopo il ritiro dall'UE.
    [Link alla notizia]
    [Link al resoconto]

    Telecommunications Infrastructure Bill: Commons Second Reading
    Il disegno di legge sulle infrastrutture di telecomunicazioni (esenzione dalle tariffe non nazionali) è stato licenziato in seconda lettura lunedì 10 luglio; la fase in Commissione non è stata ancora calendarizzata.
    [Link alla notizia]

    Emergency debate: Independent public inquiry into the contaminated blood scandal
    Martedì 11 luglio, su richiesta della deputata Diana Johnson, si è svolto un 'emergency debate' per valutare la necessità di un'indagine pubblica indipendente sullo scandalo del sangue contaminato. "Riteniamo importante conoscere l'entità di quanto accaduto e approfondire questioni più ampie - ha affermato il Ministro della Sanità Philip Dunne - sono lieto di potervi confermare che il Governo intende avviare un'inchiesta sugli eventi che hanno portato tanti pazienti a subire l'infezione da HIV o da epatite C attraverso sangue o prodotti sanguigni forniti dal servizio sanitario nazionale".
    [Link alla notizia]

    Statement on the humanitarian situation in Mosul: 12 July 2017
    "La liberazione di Mosul è una grande vittoria per il popolo iracheno e un grande passo in avanti per la sicurezza globale". Così il Sottosegretario allo Sviluppo internazionale, Priti Patel, in una dichiarazione in Aula. "Sono lieta di confermare - ha poi proseguito - che il Regno Unito fornirà 40 milioni di dollari di finanziamenti umanitari quest'anno, finanziamento che contribuirà a garantire che le comunità sfollate e i civili ricevano un soccorso adeguato, cibo e supporto medico, nonché protezione per i più vulnerabili".
    [Link alla notizia]

    Prime Minister's Questions: 12 July 2017
    Il primo segretario di Stato, Damian Green, ha risposto alle domande formulate durante il question time di mercoledì 12 luglio a nome della Premier, Theresa May, impegnata nella visita dei Reali di Spagna. Tra i temi affrontati i negoziati sulla Brexit, i confini con l'Irlanda, la devolution.
    [Link alla notizia]

    Statement on High Court judgement on export licensing: 10 July 2017
    Lunedì 20 luglio il Sottosegretario al Commercio internazionale, Liam Fox, ha fatto una dichiarazione sulla sentenza dell'Alta Corte in merito alla licenza sull'esportazione di armi. " Accogliamo con favore - ha affermato - la sentenza della Corte che oggi respinge la richiesta di revisione giudiziaria delle decisioni relative alle esportazioni verso l'Arabia Saudita portata avanti dalla Campagna contro il commercio di armi a causa del possibile utilizzo dei nostri armamenti nel conflitto nello Yemen". La sentenza, ha ricordato Fox, riconosce la rigorosità dell'Esecutivo britannico nell'assicurare il rispetto dei criteri nazionali e comunitari.
    [Link alla notizia]

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    Lords debates Space Industry Bill
    Giovedì 13 luglio si è svolto un dibattito sul disegno di legge in materia di industria spaziale. I Lord hanno discusso con alcuni esperti i punti fondamentali del testo, tra cui l'adesione del Regno Unito all'Agenzia spaziale europea, l'utilizzo dei territori scozzesi e la necessità di finanziamenti e collaborazioni internazionali. Tra i temi affrontati anche la proprietà delle operazioni di volo spaziale civili, l'impatto della Brexit, gli obblighi di valutazione ambientale e le norme di sicurezza.
    [Link alla notizia]
    [Link alla scheda del provvedimento]

    Lord Speaker thanks King of Spain for address to Parliament
    "I legami tra noi diventano più forti e so che questo rapporto continuerà a crescere e prosperare nei prossimi anni, anche quando lasceremo l'Unione europea". Lo ha detto lo Speaker Lord Fowler ringraziando nella Royal Gallery della House of Lords il Re di Spagna, Felipe VI, per il suo discorso davanti alle Camere in occasione della sua visita nel Regno Unito. L'ultima visita istituzionale del Re di Spagna è stata quella di Juan Carlos e della Regina Sofia nel 1986. Felipe VI, accompagnato dalla Regina Letizia, hanno avuto modo, durante una visita privata, di vedere il Marriage Act del 1554 tra il Principe Filippo di Spagna e Queen Mary, tuttora conservato nell'Archivio Parlamentare.
    [Link all'articolo]
    [Link al video del discorso di Felipe VI]
    [Link alla notizia sulla visita dei Reali di Spagna]

    Brexit: EU Select Committee visits Brussels
    Mercoledì 12 luglio la Commissione Politiche UE si è recata a Bruxelles per incontrare Michel Barnier, capo negoziatore UE per la Brexit, e Guy Verhofstadt, coordinatore del Parlamento europeo sulla Brexit. Tra i temi sul tavolo i progressi dei negoziati, le proposte sui diritti dei cittadini britannici ed europei, l'accordo finanziario, la questione irlandese e i rapporti futuri.
    [Link alla notizia]

    Operation Sophia saves lives but has not stopped people smuggling
    L'operazione Sophia ha salvato vite ma non ha impedito il traffico di esseri umani nel Mediterraneo meridionale centrale. E' quanto emerge da una Relazione della Sottocommissione per gli Affari esteri dell'UE. "Le azioni future del Regno Unito e dell'UE dovrebbero concentrarsi sulla lotta contro il traffico di persone nei Paesi di origine e transito e sostenere lo sviluppo economico e una buona governance in questi Paesi" ha dichiarato la Presidente, Baronessa Verma, ricordando, inoltre, che "l'Italia si è trovata in prima linea ad affrontare la migrazione di massa verso l'Europa e merita tutto il nostro apprezzamento".
    [Link alla notizia]
    [Link alla relazione]

    Brexit: energy security - new inquiry launched
    La Sottocommissione per l'Energia e l'Ambiente ha lanciato una breve indagine per approfondire le conseguenze della Brexit sulla sicurezza energetica nel Regno Unito. Nella raccolta di prove orali saranno trattati i temi dell'appartenenza al mercato interno dell'energia e le implicazioni di un possibile ritiro dal trattato Euratom.
    [Link alla notizia]
    [Link alla scheda dell'indagine]

    Lord Speaker statement on security passes
    Nella seduta di lunedì 10 luglio lo Speaker Lord Fowler ha fatto una dichiarazione sui lasciapassare negli edifici del Parlamento, sollecitando il personale e gli stessi parlamentari a farne un uso costante per motivi di sicurezza. In autunno saranno adottate misure ulteriori e il Dipartimento per la Sicurezza del Parlamento sostituirà tutti i pass, che saranno fronteretro e recheranno un ologramma distintivo per stabilirne l'autenticità.
    [Link alla notizia]

    Constitution Committee publishes report on 2016-17
    La Commissione Affari costituzionali ha pubblicato la sua Relazione annuale che sintetizza il lavoro svolto nell'ultima sessione parlamentare, sollevando delle preoccupazioni circa la mancanza di dettagli sulle politiche e sull'ampiezza delle deleghe nella legislazione recente. La Commissione, inoltre, intende esaminare da vicino i provvedimenti di attuazione della Brexit e le conseguenze del ritiro dall'UE sulle autonomie territoriali del Regno Unito.
    [Link alla notizia]
    [Link alla relazione]

    *****************************

    FRANCE - SÉNAT

    Sécurité intérieure et lutte contre le terrorisme
    Martedì 18 luglio, alle ore 15, inizia in plenaria la discussione del progetto di legge volto a rafforzare la sicurezza interna e la lotta contro il terrorismo. L'esame del testo in Commissione per le Leggi si è concluso nella seduta del 12 luglio.
    [Dossier]
    [Maggiori informazioni]

    Projet de loi de règlement des comptes 2016 et débat d'orientation des finances publiques
    Giovedì 20 luglio, alle ore 16,15, nell'Aula del Senato è previsto il dibattito sull'orientamento delle finanze pubbliche e l'avvio dell'esame del progetto di legge in materia di approvazione dei conti pubblici per l'anno 2016.
    [Maggiori informazioni]
    [Dossier]

    Rétablir la confiance dans l'action publique
    Mercoledì 12 luglio il Senato ha approvato, con modifiche e con nuovo titolo il progetto di legge finalizzato ad aumentare la fiducia nell'azione delle Istituzioni. E' stato accolto l'emendamento n. A-1, proposto dalla Commissione per le Leggi, che reintroduce il divieto per un parlamentare di assumere un componente della sua famiglia in qualità di collaboratore. Giovedì 13 luglio l'Aula del Senato ha dato il via libera, con modifiche e con nuovo titolo, al progetto di legge organica.
    [Maggiori informazioni]

    Conférence Nationale des Territoires
    Lunedì 17 luglio, il Senato ha accolto l'apertura della Conferenza Nazionale dei Territori, alla presenza del Presidente della Repubblica Emmanuel Macron, del Presidente del Senato Gérard Larcher, del Primo Ministro Édouard Philippe.
    [Maggiori informazioni]

    Connaître le Sénat
    Conoscere il Senato: ruolo e funzioni, informazioni sulle visite, la storia, gli open data, il Senato Junior. A questi e altri argomenti sono dedicate le rubriche disponibili nel sito.
    [Maggiori informazioni]

    *****************************

    FRANCE- ASSEMBLÉE NATIONALE

    Projet de loi d'habilitation pour réformer par ordonnances le code du travail: l'Assemblée adopte le texte
    Giovedì 13 luglio, con 270 voti favorevoli, 50 contrari e 4 astenuti, l'Assemblea ha approvato il provvedimento di delega al Governo per attuare, tramite decreto, le misure per il rafforzamento del dialogo sociale.
    [Analisi dello scrutinio]
    [Maggiori informazioni]

    Projet de loi de règlement du budget 2016 et préparation du débat d'orientation des finances publiques: audition des Ministres puis adoption en Commission
    Mercoledì 12 luglio, in Commissione Finanze, si sono svolte le audizioni (video) del Ministro dell'Economia e delle Finanze, Bruno Le Maire, e del Ministro dei Conti pubblici Gérald Darmanin, sul progetto di legge in materia di approvazione dei conti per l'anno finanziario 2016. Nella stessa seduta, inoltre, la Commissione Finanze ha concluso l'esame del progetto di legge, conferendo mandato al relatore Joël Giraud a riferire in Assemblea sull'orientamento delle finanze pubbliche (video).
    [Maggiori informazioni]

    Rapport de la Cour des comptes sur la situation et les perspectives des finances publiques: audition de Michel Sapin et Christian Eckert
    Mercoledì 12 luglio la Commissione Finanze ha ascoltato Michel Sapin e Christian Eckert sul Rapporto della Corte dei conti relativo alla situazione e alle prospettive in materia di finanze pubbliche.
    [Video dell'audizione]

    Quelles perspectives pour l'économie française dans 10 ans? Audition du Commissaire général de 'France Stratégie'
    Mercoledì 12 luglio, in Commissione per gli Affari economici, sono intervenuti Michel Yahiel, Commissario generale e Fabrice Lenglart, Vice Commissario generale di 'France Stratégie', sulle prospettive dell'economia francese nell'arco temporale di dieci anni.
    [Video dell'audizione]

    *****************************

    BUNDESTAG

    Tagesordnungen und Sitzungsverlauf
    Calendario dei lavori e aggiornamento delle sedute
    Il Bundestag dal 30 giugno è in pausa estiva dei lavori parlamentari. Le sedute riprenderanno nella settimana dal 4 al 8 settembre. Poi ci sarà la sospensione in vista delle elezioni federali per il nuovo Bundestag, previste per il 24 settembre.
    http://www.bundestag.de alla voce "Termine"

    Simon Hegelich spricht im W-Forum über Social Media im Wahlkampf
    Simon Hegelich interviene al W-Forum sui Social media in campagna elettorale
    "I Social media in campagna elettorale - che effetto producono Facebook, Twitter e i Bot?" è il tema di un dibattito che si è tenuto il 17 luglio, all'interno del ciclo di eventi "W-Forum", su iniziativa del Servizio di documentazione e ricerche del Bundestag. Relatore: il prof. Simon Hegelich, docente di Scienze politiche all'Università di Monaco.
    [Link alla notizia]

    Norbert Lammert trifft französischen Amtskollegen François de Rugy
    Norbert Lammert incontra il suo omologo francese François de Rugy
    La situazione nel Parlamento francese neoeletto e le conseguenti implicazioni e le prospettive di cooperazione con il Bundestag tedesco sono stati al centro di un colloquio che il Presidente del Bundestag Norbert Lammert ha avuto il 10 luglio con il suo nuovo omologo francese, François de Rugy.
    L'Assemblée nationale è composta, dopo le recenti elezioni parlamentari, per tre quarti da nuovi membri. In seguito alla vittoria elettorale del partito del presidente Emmanuel Macron, il movimento "Republique en Marche", ha la maggioranza assoluta, e si sono costituiti nuovi equilibri di potere nel Parlamento francese. Il Presidente Macron aveva annunciato in campagna elettorale l'avvio di una riforma parlamentare, per ridurre il numero dei deputati, dagli attuali 577 a 400.
    [Link alla notizia]

    Lammert und Bartels besuchen deutsche Nato-Soldaten in Litauen
    Lammert e Bartels visitano le truppe NATO tedesche in Lituania
    La Presidente della repubblica lituana Dalia Grybauskaite, in un colloquio con il Presidente Lammert e il Presidente della Commissione difesa del Bundestag, ha apprezzato il sostegno della Germania nella politica della sicurezza per il suo Paese. Lammert e Bartels sono stati dal 5 al 6 luglio in Lituania per visitare i soldati tedeschi, che sono impegnati nella creazione di una task force NATO nel paese baltico. Il contingente sotto comando tedesco è di stanza nella lituana Rukla dall'inizio del 2017. Attualmente consiste in circa 450 soldati tedeschi accanto a divisioni militari dei Paesi Bassi, della Norvegia e del Belgio.
    [Link alla notizia]

    Šárka Navrátilová, Parlamentsstipendiatin aus Tschechien
    Šárka Navrátilová, stagista della Repubblica Ceca
    La cupola di vetro del Reichstag simboleggia la trasparenza e l'apertura della democrazia tedesca e del parlamentarismo. Molte volte Šárka Navrátilová l'aveva sentito dire come visitatrice del Bundestag. Qualche settimana fa è stata lei stessa a dare questa spiegazione a un gruppo di visitatori. E con piena convinzione: in qualità di partecipante al programma della Borsa di Studio Parlamento Mondiale (IPS) sta sperimentando in prima persona, "che il Parlamento tedesco è e rimane un'istituzione aperta e facilmente accessibile ai cittadini."
    [Link alla notizia]

    Besuchen Sie den Deutschen Bundestag- Film- und Lichtprojektion im Parlamentsviertel
    Visita il Bundestag - Proiezione di film e di luci nella zona parlamentare

    Dal 23 maggio fino al 3 ottobre, giorno dell'Unità tedesca, la facciata del palazzo parlamentare Marie-Elisabeth Lüders a Berlino si trasforma in uno spettacolo di luci. Ogni sera al tramonto viene proiettato un documentario, della durata di mezz'ora, intitolato "Dem deutschen Volke - Eine parlamentarische Spurensuche. Vom Reichstag zum Bundestag" ("Al popolo tedesco - una ricerca di tracce parlamentari - dal Reichstag al Bundestag"). Si descrive la storia del parlamentarismo in Germania, parallelamente alla storia dell'edificio del Reichstag. Dalla Friedrich-Ebert-Platz e dalla sponda del Reichstag gli spettatori possono rivivere sulle rive della Sprea le tappe salienti e gli avvenimenti più emozionanti della storia parlamentare tedesca. Il film inizia con l'età imperiale alla fine del XIX secolo, prosegue con lo sviluppo parlamentare nell'epoca di Weimar, e attraversando il periodo più buio dopo la presa del potere da parte dei nazionalsocialisti, giunge alla divisione della Germania, fino al suo superamento e al completamento dell'unità tedesca fino ai giorni nostri. Il documentario mostra come, in questo periodo, l'edificio del Reichstag sia stato costruito come sede parlamentare, distrutto, riparato, ricoperto e ricostruito, per rivivere infine nel 1999 come sede del parlamento della Germania unita.
    [Link alla notizia]

    *****************************

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    "Habla pueblo, habla", una exposición para recorrer los meses que llevaron a las elecciones del 15 de junio del 77, en el 40 aniversario
    Giovedì 13 luglio è stata inaugurata la mostra "Habla, pueblo, habla", con la quale il Congresso dei deputati celebra il 40° anniversario delle elezioni costituenti del 15 giugno 1977. La mostra offre una rassegna cronologica delle principali tappe costituenti, dall'approvazione della Legge per la Riforma Politica all'apertura delle Cortes che elaborarono e approvarono la Costituzione del 1978, passando per le prime elezioni democratiche svoltesi di nuovo in Spagna dopo il lungo regime franchista. La mostra, aperta al pubblico, sarà visitabile sino a fine anno.
    [Link al comunicato stampa]
    [Fotonotizia]

    El Pleno convalida el Real Decreto-Ley por el que se aprueban 4.300 plazas en una oferta de empleo público extraordinaria
    Con 347 voti favorevoli e 2 astenuti, martedì 11 luglio il Congresso dei deputati ha convalidato il Decreto-Legge Reale che approva un'offerta straordinaria di impiego pubblico per il rafforzamento di specifici settori dell'Amministrazione dello Stato, per un totale di 4.300 posti di lavoro, che si sommano all'offerta ordinaria di 16.000 impieghi. Si tratta di impieghi destinati principalmente alla lotta contro le frodi fiscali, alla Sicurezza Sociale, al controllo della spesa pubblica, al miglioramento della prestazione di determinati servizi ai cittadini e all'istituzione di specializzazioni nei Corpi dell'Amministrazione dello Stato e negli organismi pubblici. Le offerte, ordinaria e straordinaria, si sommano a quelle già approvate a marzo per il personale docente, militare, di polizia nazionale e autonomica, per un totale di oltre 28.000 posti di lavoro creati nel 2017. Il Decreto-Legge potrà comunque essere modificato nel corso dell'iter di conversione in legge, posto che l'Assemblea del Congresso, con 90 voti favorevoli e 299 contrari, ha respinto la richiesta di esame con procedimento d'urgenza.
    [Link al comunicato stampa]

    El Congreso aprueba el objetivo de estabilidad presupuestaria y debate el techo de gasto, de 119.834 millones de euros, para los Presupuestos de 2018
    Con 175 voti favorevoli, 173 contrari e 1 astenuto, martedì 11 luglio l'Assemblea del Congresso dei deputati ha approvato l'Accordo del Governo che definisce gli obiettivi di stabilità finanziaria e di debito pubblico per il triennio 2018-2020, includendo anche il limite di spesa non finanziaria, fissata in 119.834 milioni di euro (cifra che presuppone un incremento di 1.497 milioni di euro rispetto al limite di spesa 2017). Per poter costituire la base per l'elaborazione del Progetto di Legge di Bilancio Generale dello Stato per il 2018, l'Accordo - presentato in Aula dal Ministro delle Finanze e per la Funzione Pubblica Cristóbal Montoro - deve ottenere il placet del Congresso dei deputati e del Senato. L'Esecutivo contempla un deficit massimo per l'insieme delle Amministrazioni Pubbliche del 2,2% del PIL nel 2018, dell'1,3% del PIL per il 2019, e dello 0,5% del PIL per il 2020. In tal modo, si presume di raggiungere l'obiettivo di deficit del 2,2% del PIL nel 2018, in coerenza con le raccomandazioni del Consiglio Europeo, con cui termina la Procedura per i Disavanzi Eccessivi (PDE). Si prevede che, per effetto dello scorporo delle Amministrazioni pubbliche, il deficit dell'Amministrazione centrale dello Stato si ridurrà progressivamente (dal -0,7% nel 2018 al -0,3% nel 2019), sino a raggiungere l'equilibrio nel 2020. Anche le Amministrazioni territoriali concorrono allo sforzo di consolidamento fiscale, prevedendo che nel 2018 il deficit delle Comunità Autonome si situi a -0,3%, per giungere all'equilibrio di bilancio nel 2019. La Sicurezza Sociale ridurrà in modo più moderato il deficit (-1,2% nel 2018; -1% nel 2019 e -0,5% del PIL nel 2020). Nel complesso, il testo del Governo mantiene gli obiettivi approvati nel dicembre 2016, risultando coerenti con quelli previsti dal Programma di Stabilità per il periodo 2017-2020, approvato dal Governo a fine aprile 2017.
    [Link al comunicato stampa]

    El Pleno convalida el Real Decreto-Ley que modifica el sistema de compensación equitativa por copia privada
    Con 270 voti favorevoli, 60 contrari e 18 astenuti, martedì 11 luglio l'Assemblea del Congresso dei deputati ha convalidato il Decreto-Legge Reale recante modifiche alla Legge sulla Proprietà Intellettuale, finalizzato ad adeguare alla giurisprudenza europea il sistema di equo compenso per copia privata. Al riguardo, si ricorda che nel giugno 2016 la Corte di giustizia dell'Unione europea (Sentenza nella causa C-470/14) ha dichiarato che la Direttiva 2001/29/CE, con la quale l'Ue ha istituito dal 2001 un quadro giuridico armonizzato in materia di diritto d'autore e di diritti connessi, osta ad un sistema di equo compenso per copia privata finanziato dal bilancio generale dello Stato, nei limiti in cui esso non garantisce (come avveniva in Spagna), che il costo dell'equo compenso sia sopportato, in definitiva, dagli utenti di copie private.
    [Link al comunicato stampa]

    Conclusiones de la XV Reunión Interparlamentaria España-México
    In occasione del 40° anniversario del riavvio delle relazioni diplomatiche tra Spagna e Messico, i delegati delle Cortes Generali del Regno di Spagna e del Congresso dell'Unione degli Stati Uniti Messicani - riuniti a Baiona dal 9 all'11 luglio scorsi - hanno reso note le conclusioni della XV Riunione Interparlamentare Spagna-Messico, celebrando l'eccellente stato delle relazioni tra i due paesi in ogni ambito, incluso quello parlamentare. In particolare, i parlamentari dei due paesi hanno constatato l'eccellente livello delle relazioni bilaterali, dimostrato dagli ambiziosi accordi in materia economica attualmente vigenti, e hanno ribadito l'intenzione di approfondire ulteriormente i rapporti economici e commerciali, non solo a livello bilaterale ma anche multilaterale, enfatizzando i vincoli tra Messico e Unione Europea.
    [Link al comunicato stampa]
    [Link al comunicato stampa del Senato]
    [Conclusioni della XV Riunione Interparlamentare Spagna-Messico]

    70.000 personas han hecho una visita guiada al Congreso de los Diputados o asistido a un Pleno durante el último año
    Il Congresso dei deputati ha diffuso le cifre relative alle visite guidate svoltesi nell'istituzione nel corso dell'ultimo anno. Sono state 66.322 le persone che, in gruppi organizzati o individualmente, grazie alle visite guidate hanno potuto conoscere anche il patrimonio storico-artistico conservato nei palazzi del Congresso. Sono state 2.766 le persone che - da luglio 2016 a giugno 2017 - hanno scelto di seguire una seduta di Assemblea dalle tribune dell'emiciclo destinate al pubblico. Il totale dei visitatori è stato dunque pari a 69.088 unità, delle quali 14.431 partecipanti alle Giornate delle Porte Aperte, che si svolgono ogni anno in occasione dell'anniversario della Costituzione. Il gruppo più numeroso è stato quello degli studenti (con 32.920 visitatori), specie dell'educazione secondaria di primo grado (13.892), seguiti dagli studenti della scuola di secondo grado (12.671). Hanno, poi, visitato il Congresso 2.907 universitari e 1.400 studenti stranieri. I restanti gruppi di visitatori sono così composti: 1.779 pensionati; 1.593 iscritti a centri culturali; 1.113 appartenenti ad organizzazioni professionali; 645 aderenti ad associazioni di persone disabili; 505 visitatori di delegazioni straniere; 365 gruppi stranieri; 136 militari.
    [Link al comunicato stampa]

    Declaración institucional en la Interparlamentaria España-México por el aniversario del asesinato de Miguel Ángel Blanco
    Lunedì 10 luglio, la Presidente del Congresso dei deputati, Ana Pastor, ha letto una dichiarazione istituzionale per ricordare il 20° anniversario del sequestro e dell'assassinio da parte dell'ETA del consigliere del comune basco di Ermua Miguel Ángel Blanco. Con tale dichiarazione, i partecipanti alla XV Riunione Interparlamentare Spagna-Messico hanno inteso ribadire il netto rifiuto di qualsivoglia attentato alla democrazia e alla libertà dei cittadini.
    [Link al comunicato stampa]
    [Link al testo della Dichiarazione istituzionale]

    *****************************

    SPAGNA - SENADO

    El Pleno del Senado valida el techo de gasto propuesto por el Gobierno
    Con 158 voti favorevoli, 95 contrari e 1 astenuto, mercoledì 12 luglio l'Assemblea del Senato ha approvato il già citato (cfr. l'analoga notizia riportata per il Congresso) Accordo del Governo che definisce gli obiettivi di stabilità finanziaria e di debito pubblico per il triennio 2018-2020, nonché il limite di spesa non finanziaria del Bilancio dello Stato per il 2018.
    [Link al comunicato stampa]

    Acuerdos adoptados por la Comisión de Medio Ambiente y Cambio Climático del 11 de julio
    Martedì 11 luglio, la Commissione Ambiente e Cambiamento Climatico ha approvato le seguenti mozioni:

    • una mozione, presentata dai Gruppi parlamentari Popolare, Socialista, Unidos Podemos-En Comú Podem-En Marea e Misto (PDeCAT, Ciudadanos, Compromís, Foro e UPN), che impegna il Governo ad ampliare la superficie marina inclusa nella Rete di Parchi Nazionali durante l'attuale Legislatura, approvata all'unanimità;
    • una mozione, presentata dal Gruppo Esquerra Republicana, che impegna il Governo a smantellare gli impianti di depurazione di molluschi di Roses (Girona), approvata all'unanimità;
    • una mozione, presentata dal Gruppo Socialista, che impegna il Governo a procedere alle procedure di affidamento delle opere di demolizione del frangiflutti nord della spiaggia di Punta Brava, nel municipio di Cartagena (Murcia), approvata all'unanimità;
    • mozione, presentata dal Gruppo Popolare, che impegna il Governo a intraprendere le azioni di miglioramento ritenute necessarie nella cala Molí, Son Saura, spiagge di Binigaus e di Son Bou, nell'isola di Minorca (Baleari), approvata all'unanimità.

    [Link al comunicato stampa]

    El presidente del Senado clausura la XV reunión interparlamentaria España-México
    Martedì 11 luglio, il Presidente del Senato, Pío García-Escudero, ha chiuso la XV Riunione Interparlamentare Spagna-Messico, svoltasi a Baiona dal 9 all'11 luglio scorsi per celebrare il 40° anniversario del riavvio delle relazioni diplomatiche tra Spagna e Messico.
    [Link al comunicato stampa e al discorso pronunciato dal Presidente del Senato]

    *****************************

Abbonarsi alla newsletter

* Campo obbligatorio

FINE PAGINA

vai a inizio pagina