Funzioni

Le prerogative istituzionali del Presidente del Senato

  • esercita le funzioni di supplente del Presidente della Repubblica in ogni caso in cui questi non possa adempierle, in base all'art. 86 della Costituzione;
  • viene sentito, al pari del Presidente della Camera dei deputati, dal Presidente della Repubblica prima di sciogliere le Camere, o anche una sola di esse (art. 88 della Costituzione);
  • rappresenta il Senato;
  • regola l'attività di tutti i suoi organi;
  • dirige e modera le discussioni; pone le questioni;
  • stabilisce l'ordine delle votazioni e ne proclama il risultato;
  • dispone dei poteri necessari per mantenere l'ordine e assicurare, sulla base del Regolamento interno, il buon andamento dei lavori.

Fine pagina

Vai a: