Comunicati

Radio Radicale. Casellati: "Guai a spegnerne la voce"

08 Dicembre 2018
"Da oltre quarant'anni, dal lontano 1975, Radio Radicale è stata per noi un dono prezioso: la radio che sta "dentro, ma fuori dal palazzo" e che ha contribuito a formare generazioni di cittadini informati. Guai a spegnerne ora la voce assieme alle tante altre che compongono il mosaico plurale della nostra democrazia liberale".
Così il Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, in una dichiarazione.

Fine pagina

Vai a: