Comunicati

Casellati ricorda Antonio Megalizzi: "Resterà un modello per i giovani europei. Nel 2020 in Senato un'iniziativa a lui dedicata"

14 Dicembre 2019

«Un anno fa si spegneva, a tre giorni dall'attentato di Strasburgo, Antonio Megalizzi, vittima innocente dell'ennesima strage terroristica dettata dal fanatismo. Un brutale assassinio che ci ha privati di un ragazzo appassionato dell'Italia e dell'Europa, della vita e della sua professione. Antonio rappresenta e rappresenterà per sempre un vero e proprio modello per le nuove generazioni europee».
Lo dichiara il Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, ricordando Antonio Megalizzi a un anno dalla sua morte.

«Il suo sogno - aggiunge il Presidente del Senato - di diventare giornalista, il suo desiderio di raccontare le istituzioni facendole conoscere ai giovani cittadini europei, costituiscono un'eredità ideale e morale che non può e non deve essere dispersa. Per questo stiamo programmando per il 2020 un'iniziativa in Senato a lui intitolata e dedicata al giornalismo di qualità».

Fine pagina

Vai a: