Comunicati

De Michelis: Alberti Casellati, cultura italiana perde un maestro illuminato

10 Agosto 2018

"Oggi la cultura italiana perde uno dei suoi più illuminati ed appassionati divulgatori ed il Veneto uno dei suoi personaggi più illustri. Esprimo il mio personale cordoglio e quello di tutto il Senato della Repubblica per l'improvvisa scomparsa di Cesare De Michelis, la cui brillante personalità ha animato per tanti anni il dibattito letterario del nostro Paese. Professore emerito dell'Università di Padova, De Michelis ha saputo interpretare in maniera autentica la professione di editore, dedicando la sua vita alla ricerca di nuovi talenti e portando in Italia, con la Marsilio, scrittori eccellenti del panorama internazionale. Lo ricordo con grande affetto per l'intuito spiccato con il quale riusciva a interpretare lo spirito del tempo. Le occasioni di incontro con De Michelis diventavano esperienze eccezionali di arricchimento intellettuale. Era un maestro che per il suo garbo, il suo senso critico, la sua curiosità verso la vita ci mancherà molto".

Lo dichiara il Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati.

Fine pagina

Vai a: