Comunicati

Omicidio Scopelliti. Presidente Casellati: la verità non è ancora venuta a galla

09 Agosto 2021

"Trent'anni fa Antonino Scopelliti fu assassinato in un agguato di 'ndrangheta. Era un magistrato integerrimo, impegnato nel far luce su alcune delle pagine di storia più difficili del nostro Paese. Dalla mafia, con il maxiprocesso di Palermo, al terrorismo, dalla Strage di piazza della Loggia al rapimento di Aldo Moro, fino agli scandali finanziari, tra cui i casi di Michele Sindona e Roberto Calvi.
Oggi giustizia non è fatta perché la verità non è ancora venuta a galla. Le Istituzioni nel commemorare Antonio Scopelliti hanno il dovere di fare di tutto per consegnare ai familiari e alla nostra storia una reale ricostruzione del suo tragico destino".
Lo ha dichiarato il Presidente del Senato Elisabetta Cesellati in occasione del trentesimo anniversario dall'assassinio del giudice Antonino Scopelliti.

Fine pagina

Vai a: