Comunicati

Intervento del Presidente Casellati alla presentazione del libro di Carlo Nordio

15 Maggio 2019

«Non c'è vera libertà e vera sicurezza senza un sistema giudiziario efficiente che presidi e tuteli in maniera tempestiva i bisogni e i diritti dei cittadini».
Lo ha detto il Presidente del Senato Elisabetta Casellati nel corso della presentazione del libro "La stagione dell'indulgenza e i suoi frutti avvelenati" di Carlo Nordio che si è svolta stamattina a Palazzo Madama.
Il Presidente Casellati ha aggiunto: «La prima garanzia di efficacia della risposta giudiziaria è collegata alla sua tempestività. Penso allora all'eccessiva durata dei processi, sottolineata in più passaggi del libro di Nordio, in particolare laddove si evidenzia che essa è dannosa per l'economia perché "questa lunghezza esasperata ci costa una perdita pari a quasi il 2% del PIL". I dati relativi alla durata dei processi sono allarmanti. Il 20 per cento dei procedimenti incardinati nei tribunali e oltre il 40 per cento di quelli presso le Corti di Appello sono a rischio di legge Pinto».
«Per contrastare questi fenomeni e ridare credibilità alla nostra giustizia, occorre uno sforzo comune che richiami alle proprie responsabilità tutti i soggetti coinvolti. Uno sforzo che non si limiti a rincorrere esigenze congiunturali: non serve una legislazione dell'emergenza. C'è invece l'emergenza di riforme normative strutturali e di sistema tanto sul piano del diritto sostanziale quanto sul piano processuale» ha concluso.

Fine pagina

Vai a: