Comunicati

25 aprile, Casellati a Padova dedica la Festa della Liberazione ai giovani

25 Aprile 2019

"Il 25 aprile è la Festa di tutti coloro che credono nei principi del nostro Stato di diritto e che si riconoscono nella comunità internazionale e nei valori che li ispirano. E' la Festa di chi ha creduto nella rinascita del nostro Paese e nell'Europa come fulcro di pace tra i popoli e di benessere sociale".
Così il Presidente del Senato Elisabetta Casellati ha commemorato la ricorrenza del 25 aprile a Padova.
Partendo dal ricordo dell'Università di Padova "insignita per la sua indomita lotta Medaglia d'oro al valore militare", il Presidente Casellati, nel suo intervento a Palazzo Moroni, ha dedicato la Festa della Liberazione ai giovani: "E' con il pensiero rivolto a quella gioventù universitaria che vorrei dedicare la ricorrenza che celebriamo oggi ai giovani, a coloro che rappresentano il presente ed il futuro di questa città e dell'intera Nazione".
"E' innanzitutto la loro Festa - ha aggiunto il Presidente del Senato - perché i valori che ispirarono i giovani in quelle drammatiche fasi sono gli stessi valori posti a fondamento della nostra Costituzione e della vita dell'intera comunità nazionale".
"Tramandare la storia alle future generazioni è doveroso affinché le tragedie vissute non possano più ripetersi" ha concluso.

Fine pagina

Vai a: