Comunicati

Presidente Casellati ricorda la strage del traghetto "Moby Prince"

10 Aprile 2020

«La strage del traghetto "Moby Prince", nella quale 29 anni fa a causa di una collisione in mare persero la vita 140 persone, è una pagina dolorosa della nostra storia contemporanea. Quest'anno, per via dell'emergenza Coronavirus, non vi potrà essere una commemorazione pubblica: a tutti i familiari che per la prima volta non potranno condividere il ricordo dei propri cari, giunga la mia più sentita vicinanza».
Lo ha dichiarato il Presidente del Senato Elisabetta Casellati ricordando il disastro navale avvenuto il 10 aprile del 1991.
Il Presidente Casellati ha aggiunto: «Le famiglie colpite dalla tragedia, così come l'intero Paese, ancora attendono di conoscere tutta la verità su quanto successo quella terribile notte al largo del porto di Livorno. Le Istituzioni - ha concluso - hanno il dovere di non dimenticare e di non lasciare nulla di intentato affinché venga fatta piena luce sul più grave disastro della Marina Mercantile italiana dal Dopoguerra a oggi»

Fine pagina

Vai a: