«
»

Il Senato e le scuole

Al fine di avvicinare l'Istituzione ai giovani rendendola più accessibile, il Senato, oltre a mantenere forme di contatto tradizionali (partecipare a visite guidate e assistere alle sedute), ha messo a punto nuove modalità di interazione con le nuove generazioni.

In particolare, il sito Senato per i ragazzi, con la relativa piattaforma didattica è stato concepito per spiegare ai giovani a cosa serve e come funziona il Senato.

Il Senato Italiano è molto attivo nel promuovere iniziative per le scuole in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione. Vi sono concorsi per ragazzi della primaria e delle secondarie inferiore e superiore che si svolgono in parte in Senato e in parte sulla rete. Studenti e docenti che si siano registrati possono prendere parte attivamente alle iniziative sul web inserendo contributi in quanto membri della comunità virtuale, pur non avendo partecipato o non essendo vincitori di concorso. Lo scopo è quello di mettere i ragazzi in contatto tra di loro grazie alla creazione di una comunità in cui possano interagire. Ora, dopo un primo periodo di rodaggio, si possono apprezzare i risultati e adesso la comunità non è più solo formata da studenti e insegnanti ma anche da Senatori e funzionari.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina