Regole e raccomandazioni per la formulazione tecnica dei testi legislativi

Nel 1986 i Presidenti delle Camere e il Presidente del Consiglio dei Ministri emanarono, d'intesa fra loro, tre circolari di identico testo contenenti una serie di regole e raccomandazioni di carattere tecnico dirette a rendere più chiari e comprensibili i testi legislativi.

Le regole sono state poi aggiornate sulla base di una elaborazione tecnica svolta dagli uffici del Senato e della Camera unitamente agli uffici del Governo. Il 20 aprile 2001 i Presidenti delle Camere e il Presidente del Consiglio dei Ministri hanno congiuntamente adottato una «Lettera circolare sulle regole e raccomandazioni per la formulazione tecnica dei testi legislativi». Le regole e raccomandazioni contenute nella circolare si integrano con «le indicazioni sull'istruttoria legislativa in commissione» presenti nelle circolari dei Presidenti delle Camere del gennaio 1997.

La pubblicazione "Regole e raccomandazioni per la formulazione tecnica dei testi legislativi", qui disponibile in formato pdf, raccoglie i testi citati come supporto per il lavoro parlamentare.

Regole e raccomandazioni per la formulazione tecnica dei testi legislativi

Informazioni aggiuntive

FINE PAGINA

vai a inizio pagina