«
»

Giovedì 27 Luglio 2017 - 868ª Seduta pubblica

(La seduta ha inizio alle ore 16:03)

La seduta è dedicata allo svolgimento di interrogazioni.

Il Sottosegretario di Stato per il lavoro e le politiche sociali Bobba ha risposto all'interrogazione n. 3645, della sen. Fasiolo (PD), concernente la sospensione di quattro operai della Fincantieri di Monfalcone (Gorizia). L'interrogante si è dichiarata pienamente soddisfatta: accogliendo l'istanza, il giudice è intervenuto a salvaguardia dei lavoratori sul piano etico e morale.

Il Sottosegretario di Stato per la giustizia Federica Chiavaroli ha risposto all'interrogazione n. 3620, del sen. Barani (ALA), concernente il sistema di aggiudicazione degli appalti pubblici presso il Comune di Roma. L'interrogante si è dichiarato insoddisfatto: il processo Mafia Capitale ha confermato l'esistenza di irregolarità connesse al sistema degli appalti e il fatto che il Ministero ritenga di non dover intervenire nella vicenda significa che probabilmente si vuole coprire qualcuno o qualcosa a danno della trasparenza e della legalità.

Il vice presidente Gasparri ha comunicato che l'interrogazione n. 3526, del sen. Girotto (M5S) ed altri, concernente l'applicazione della strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile, in linea con gli obiettivi europei, è stata trasformata dall'interrogante nell'interrogazione a risposta scritta n. 4-07908.

(La seduta è terminata alle ore 16:29 )

FINE PAGINA

vai a inizio pagina