«
»

Giovedì 19 Ottobre 2017 - 903ª Seduta pubblica

(La seduta ha inizio alle ore 09:31)

La seduta è dedicata allo svolgiimento di interrogazioni.

Il Sottosegretario di Stato per l'interno Manzione ha risposto all'interrogazione n. 3952,della sen. D'Adda (PD) e altri,concernente minacce ricevute dal giornalista Paolo Berizzi da parte di formazioni neofasciste. L'interrogante si è dichiarata soddisfatta della risposta, augurandosi una rapida approvazione del ddl, già approvato dalla Camera, che introduce il reato di propaganda del regime fascista e nazifascista.

Il Sottosegretario di Stato Manzione ha poi risposto all'interrogazione n. 3817, del sen. Uras (Misto) e altri, concernente una manifestazione di protesta svoltasi ad Oristano il 12 giugno 2017. L'interrogante si è dichiarato soddisfatto e ha ribadito la necessità di tutelare le organizzazioni sindacali nella loro azione di mediazione responsabile.

Il Sottosegretario di Stato per i beni e le attività culturali Dorina Bianchi ha risposto all'interrogazione n. 3530, della sen. Bernini (FI-PdL), concernente la progressiva chiusura dei corpi di ballo italiani nelle fondazioni lirico-sinfoniche. L'interrogante si è dichiarata profondamente insoddisfatta: la legge sullo spettacolo è rimasta sorda alle petizioni provenienti da più parti affinché, conformemente ai maggiori partners europei, i corpi di ballo fossero considerati un valore aggiunto. Al contrario, il loro smantellamento rappresenta un grande limite sociale.

Il Sottosegretario di Stato Dorina Bianchi ha infine risposto all'interrogazione n. 4012, del sen. Castaldi (M5S) e altri, concernente la realizzazione di un tunnel di raccordo stradale tra il porto di Termoli e il lungomare Cristoforo Colombo. L'interrogante si è dichiarato pienamente soddisfatto: la conferma del parere negativo espresso dalla soprintendenza del Molise eviterà un vero e proprio scempio paesaggistico, archeologico e monumentale.

(La seduta è terminata alle ore 10:04 )

FINE PAGINA

vai a inizio pagina