«
»

Martedì 12 Settembre 2017 - 872ª Seduta pubblica

(La seduta ha inizio alle ore 17:00)

In apertura di seduta il Presidente Grasso ha espresso profondo cordoglio e commossa partecipazione al dolore per le otto vittime del nubifragio eccezionale che ha devastato la città Livorno nella notte tra il 9 e il 10 settembre. Il Presidente del Senato ha richiamato quindi la necessità di una riflessione seria sugli effetti dei cambiamenti climatici e sulla salvaguardia del territorio. Dopo che l'Assemblea ha osservato un minuto di raccoglimento, hanno preso la parola i sen. Filippi (PD), Matteoli (FI-PdL), Sara Paglini (M5S), Alessia Petraglia (SI-Sel), Manuela Granaiola (Art.1-MDP), Mazzoni e Falanga (ALA), Crosio (LN) e Davico (FL).

La Conferenza dei Capigruppo ha approvato il calendario dei lavori fino al 28 settembre, che potrà essere integrato dalla Nota di aggiornamento al DEF. Questa settimana saranno discussi i provvedimenti rendiconto 2016 e assestamento 2017, documenti definiti dalla Giunta delle elezioni e delle immunità e la delega per il codice dello spettacolo. Le sen. De Petris (SI-Sel) e Guerra (Art.1-MDP) hanno chiesto il reinserimento in calendario del ddl sulla cittadinanza e il rinvio in Commissione del ddl di ratifica del CETA (trattato di libero scambio tra Canada e UE). Il sen. Cappelletti (M5S) ha chiesto la calendarizzazione del ddl per l'abrogazione dei vitalizi. La sen. Bignami (Misto) ha proposto l'inserimento del ddl sul caregiver (assistenza e cura dei familiari). Le proposte di modifica del calendario sono state respinte.

(La seduta è terminata alle ore 18:23 )

FINE PAGINA

vai a inizio pagina