«
»
Biblioteca-Edizioni antiche e fondi speciali

Informazioni sui Fondi speciali

In aggiunta al servizio di Informazioni bibliografiche generale, la Biblioteca ne fornisce, via posta elettronica, uno specializzato sulla storia italiana, che attinge segnalazioni bibliografiche dai fondi speciali di interesse localistico presenti nel suo patrimonio librario: il Fondo Antico di Storia Locale, la Raccolta degli Statuti medievali, il Fondo dalmata Cippico-Bacotich.

Si può scrivere a fondispeciali@senato.it per avere informazioni relative a:

  • statuti dei comuni, delle corporazioni, delle associazioni e degli enti locali italiani dal medioevo alla fine del secolo XVIII;
  • monografie relative alla storia di singole località edite dal secolo XVI ad oggi.

Il servizio svolge un ruolo di integrazione dell'informazione ricavabile direttamente da parte dell'utente attraverso la consultazione dei singoli database bibliografici online o tramite l'uso del motore di ricerca collettivo che consente un recupero integrato dell'informazione su tali fondi.

A causa dell'impossibilità di accontentare tutte le richieste, sono escluse dal servizio le informazioni relative ad opere più generali che possano contenere al loro interno informazioni relative ad una singola località.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina