«
»
Minerva Web
Bimestrale della Biblioteca 'Giovanni Spadolini'
A cura del Settore orientamento e informazioni bibliografiche
n. 53 (Nuova Serie), ottobre 2019

La biblioteca Chigiana della Presidenza del Consiglio dei ministri

ChigianaOspitiamo in questo numero una scheda di presentazione della Biblioteca Chigiana, di recente aperta al pubblico. Ringraziamo la Dr.ssa Antonella Chirico, coordinatrice del Servizio della Biblioteca Chigiana, per averla fornita.

*********************

La biblioteca Chigiana è articolata in due sedi: la sala storica, al quarto piano di palazzo Chigi e la nuova sala delle Colonne, nel primo piano dell'ex monastero di San Silvestro in Capite, in via della Mercede 96. L'accesso alla sala storica è riservato al personale della Presidenza, mentre la sala delle Colonne è aperta anche a docenti, ricercatori e studenti. Gli orari e le modalità di apertura al pubblico sono consultabili sul sito del governo.

La Sala storica

Occupa il salone dell'antica libraria di palazzo Chigi, acquistato dallo Stato nel 1917. Del ricco patrimonio ospitato per secoli nella biblioteca, composto da preziosi fondi di manoscritti, incunaboli, cinquecentine, non rimane però più nulla, in quanto nel 1922 il Consiglio dei Ministri stabilì il passaggio di tutto il patrimonio librario alla biblioteca Vaticana. Da allora, sino al momento dell'insediamento in Palazzo Chigi della Presidenza del Consiglio, l'uso del salone della Chigiana rimase indefinito. Solo nel 1961 la sua destinazione tornò ad essere quella di biblioteca, ospitando nei suoi antichi scaffali un fondo librario moderno e funzionale all'attività del Governo.

La Sala delle Colonne

La nuova sala è stata inaugurata nel 2007 e deriva il suo nome dalle esili ed eleganti colonne in ghisa che la caratterizzano. Nella sala trovano collocazione le collezioni bibliografiche dedicate alla bioetica, alle biotecnologie, alla biosicurezza e alle scienze della vita. La sala è stata concepita con il moderno criterio delle librerie a scaffale aperto ed è dotata di supporti informatici quali postazioni per pc, attraverso i quali consultare i cataloghi e le banche dati.

Materiale librario e periodico

L'attuale patrimonio librario della biblioteca Chigiana è costituito da circa 30 mila volumi e da 200 abbonamenti a periodici. E' attualmente in corso di acquisizione anche la biblioteca che faceva parte del Dipartimento per l'informazione e l'editoria, con un patrimonio di circa diecimila volumi. Il materiale bibliografico posseduto è prevalentemente di natura giuridico economica. Negli anni si sono costituiti due nuovi fondi principali, incentrati sulla bioetica, sulle biotecnologie e sulle scienze della vita, per le necessità di documentazione del Comitato nazionale per la bioetica e del Comitato nazionale per le biotecnologie, la biosicurezza e le scienze della vita, che operano all'interno della Presidenza del Consiglio. La biblioteca dispone anche della raccolta delle leggi e decreti del Regno d'Italia e della Repubblica Italiana. Il catalogo delle monografie è disponibile esclusivamente on line attraverso la rete intranet della Presidenza. La disponibilità dei periodici è invece verificabile attraverso il sito del Catalogo Nazionale dei Periodici (ACNP). La biblioteca aderisce al network Nilde e al consorzio Essper. E' attivo il servizio di prestito interno ed interbibliotecario.

*******************

Indirizzi e recapiti:
Sede storica Palazzo Chigi
Piazza Colonna, 370
00187 ROMA
Biblioteca Chigiana
Sala delle Colonne
Via della Mercede 96
00187 ROMA
Tel. 0667793848-3393
Fax. 0667793024
e-mail: bibliotecachigiana@governo.it
Indirizzo internet:
http://www.governo.it/Presidenza/USG/chigiana/index.html

Archivio Newsletter

FINE PAGINA

vai a inizio pagina