«
»
Minerva Web
Bimestrale della Biblioteca 'Giovanni Spadolini'
A cura del Settore orientamento e informazioni bibliografiche
n. 16 - aprile 2008

Al via l'attività di recupero del catalogo storico della Biblioteca

cat

E' imminente l'avvio del servizio di conversione retrospettiva del Catalogo storico della Biblioteca del Senato della Repubblica, affidato al Raggruppamento temporaneo d'imprese formato dalle società AdActa, Atlantis e Futurantica.

L'attività prevede il recupero delle informazioni bibliografiche e amministrative contenute nel Catalogo storico della Biblioteca dal formato cartaceo al formato elettronico UNIMARC supportato dal sistema ALEPH 500, l'allineamento della descrizione bibliografica delle schede del Catalogo storico agli standard ISBD (International standard bibliographic description), l'allineamento delle intestazioni delle schede del Catalogo storico e del Catalogo corrente alle norme italiane in vigore.

L'attività di conversione del catalogo storico, composto da un totale di 945.000 schede, suddivise in 230.000 schede principali, 620.000 schede di rinvio e 95.000 schede di spoglio, si articolerà in un prima fase di verifica della capacità tecnica, attraverso il controllo della qualità di conversione di un primo lotto di 3.000 schede principali, e in una seconda fase esecutiva, con la fornitura, con frequenza quindicinale, da parte del raggruppamento di imprese, dei lotti successivi (comprendenti schede principali, di rinvio, di spoglio), tutti sottoposti a un controllo a campione teso a verificare il raggiungimento dei livelli di qualità richiesti dalla Biblioteca.

Al termine dell'attività di recupero, previsto entro il 2009, i dati verranno riversati nel catalogo corrente rendendo così consultabile on line l'intero patrimonio della Biblioteca. Sarà così superata l'attuale divisione del catalogo che vede presenti nel catalogo corrente le registrazioni delle opere acquisite dal 1994 e nel catalogo storico quelle delle opere acquisite dal 1848 al 1999; verranno eliminate le sovrapposizioni fra i due cataloghi (principalmente quelle tra gli anni 1994 e 1999) e soprattutto sarà possibile ricercare il patrimonio più antico attraverso tutti gli indici di ricerca che sono offerti dal sistema Aleph 500. L'allineamento agli standard descrittivi ISBD e l'allineamento delle intestazioni, inoltre, renderanno il catalogo maggiormente omogeneo e le ricerca più rapida ed efficace.

****************

Bollettino delle recenti accessioni

È in linea il fascicolo gennaio-febbraio 2008 del Bollettino delle recenti accessioni della Biblioteca del Senato "Giovanni Spadolini".

La pubblicazione riporta l'elenco dei nuovi titoli immessi nel catalogo ed è divisa per materie.

Archivio Newsletter

FINE PAGINA

vai a inizio pagina