«
»
Archivio storico - Fondi

Palamenghi - Crispi, famiglia

Francesco Crispi (1818-1901) Nato a Ribera (Agrigento), avvocato e uomo politico, fu deputato del Regno dall'VIII alla XXI Legislatura e presidente della Camera nella I Sessione della XIII Legislatura. Ricoprì le cariche di ministro dell'Interno dal 26 dicembre 1877 al 7 marzo 1878, di presidente del Consiglio e ministro dell'Interno dal 29 luglio 1887 al 6 febbraio 1891 e dal 15 dicembre 1893 al 9 marzo 1896, di ministro ad interim degli Affari esteri dal 31 luglio 1887 al 6 febbraio 1891.

Il fondo, la cui consistenza è di 2 faldoni e 3 buste contenenti foto sciolte, e un album fotografico, è costituito da lettere, documenti e foto di Francesco Crispi e altri membri della famiglia, soprattutto del ramo Palamenghi Crispi.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina