«
»
Archivio storico - Attività editoriale

Giovanni Gentile e il Senato (Carteggio 1895-1944)

Carteggi

Seconda edizione. Rubbettino, 2004

Giovanni Gentile e il Senato (Carteggio 1895-1944)

Giovanni Gentile e il Senato, Carteggio

Il Carteggio di Gentile con il Senato, introdotto da un saggio di Roberto Pertici, presenta numerosi elementi di novità rispetto alla prima edizione. Sono state inserite nella sequenza cronologica due lettere di Gentile a Pintor e quattro lettere di Pintor a Gentile; nelle note, riviste e corrette, sono riportati ampi stralci di lettere di Gentile con altri corrispondenti, come Ernesto Codignola e Fausto Nicolini, lettere che hanno come oggetto i lavori dell'Enciclopedia italiana e del Dizionario biografico degli italiani. Infine, poiché questo scambio epistolare è testimonianza di una rete di amicizie e di affetti, è sembrato opportuno pubblicare in appendice i profili dei maestri e degli amici che i due corrispondenti scrissero, per lo più in memoriam.

Le lettere sono complessivamente 304 e sono tratte da Fondi conservati presso l'Archivio storico del Senato della Repubblica, la Fondazione Giovanni Gentile per gli studi filosofici, i cui Fondi sono in corso di ordinamento, l'Archivio centrale dello Stato, e l'Archivio storico dell'Istituto dell'Enciclopedia Italiana.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina