«
»
Archivio storico - Attività editoriale

Commissione parlamentare d'Inchiesta sul disastro del Vajont: inventario e documenti

Inventari

Rubbettino 2003

Commissione parlamentare d'Inchiesta sul disastro del Vajont: inventario e documenti

Disastro del Vajont

La Commissione parlamentare di inchiesta sul disastro del Vajont, istituita con la legge 22 maggio 1964, n. 370, ebbe il compito di accertare le cause della catastrofe e le responsabilità pubbliche e private ad esse inerenti, di esaminare la rispondenza della legislazione alla prassi amministrativa e alle esigenze di tutela della sicurezza collettiva, nonché l'idoneità delle misure preventivate e adottate a favore delle popolazioni colpite. Successive leggi (9 ottobre 1964, n. 880 e 23 aprile 1965, n. 352) prorogarono l'attività della Commissione, una prima volta al 12 aprile e poi al 15 luglio 1965.

Il volume reca l'inventario dei documenti della Commissione d'inchiesta sul disastro del Vajont ed è corredato da un cd-rom che mette a disposizione del pubblico le immagini dei documenti prodotti o acquisiti dalla Commissione stessa. Questa documentazione inedita integra la relazione conclusiva pubblicata dalla Commissione stessa nel 1965 a conclusione dei lavori, nella serie degli Atti parlamentari.

La produzione di nuovi supporti informatici ha l'obiettivo di sostituire la consultazione fisica delle carte che sono così fruibili da parte di un più vasto numero di studiosi.

Consulta l'inventario

Celebrazioni per il 50° anniversario del disastro del Vajont: discorso del Presidente del Senato Grasso

FINE PAGINA

vai a inizio pagina